Home News Il developer Deank si prepara a sviluppare una versione di multiMAN...

[Scena PS4] Il developer Deank si prepara a sviluppare una versione di multiMAN per PlayStation 4

173
35

Il developer Deank, autore di uno dei più famosi backup manager della scena su console PlayStation 3 e dei più recenti plugin webMAN e sMAN, ci fa sapere di aver dato il via allo sviluppo di una versione alternativa di multiMAN su console PlayStation 4.

Il developer ha rilasciato alcune dichiarazioni sul forum di psx-place.com, e così dopo essere venuto a conoscenza del firmware montato su di una console PlayStation 4 Slim in vendita sotto casa, ha deciso di acquistarla per poter iniziare lo sviluppo di applicazioni homebrew, e più nello specifico, di multiMAN.

MultiMAN su PlayStation 4 verrà sviluppato in modo differente, è avrà caratteristiche diverse dalla versione di multiMAN per PlayStation 3 come dichiarato dallo stesso developer Deank, questo a causa dei diversi concetti tra le due generazioni.

Se siete interessati ad acquistare una console PlayStation 4 Slim montante firmware 4.55 non dovrete fare altro che prendere nota del modello acquistato da Deank riportato nell’immagine in basso. Abbiamo aggiunto anche un link su Amazon.

[asa]B072K2CPP8[/asa]

Il modello silver serie CUH-2016A è stato commercializzato a partire dal 28 Giugno 2017, mentre il firmware 4.55 della PlayStation 4 è stato rilasciato il giorno 11 Aprile 2017.

Dopo il software di sistema 4.55, Sony ha pubblicato il firmware 4.70 a Maggio del 2017, un mese prima del lancio della serie CUH-2016A, tuttavia il modello in questione potrebbe aver montato di fabbrica un firmware inferiore a questa data.

[Scena PS4] Il developer Deank si prepara a sviluppare una versione di multiMAN per PlayStation 4 ultima modifica: 2018-03-09T10:09:59+01:00 da Francesco Lanzillotta
Articolo precedente[Scena PS Vita] Rilasciato Fade To Black v1.0
Articolo successivo[Scena PS Vita] Rilasciato plugin NoNpDrm v1.2
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.