Home Microsoft Disponibili i nuovi report sui progressi dell’emulatore RPCS3 nel mese di dicembre

Disponibili i nuovi report sui progressi dell’emulatore RPCS3 nel mese di dicembre

469
0

Continua incessante lo sviluppo dell’emulatore RPCS3, un risultato condivisibile attraverso l’ultimo report pubblicato nelle scorse ore e che ha visto passi da gigante verso un emulazione più dettagliata dei titoli tripla AAA ed esclusive come Uncharted e God of War.

Moltissimi giochi sono divenuti caricabili, mentre altri riescono ad entrare in-game, e altri ancora giocabili, quest’ultimo poco sopra il 25%, questo significa che 1 gioco su 4 può essere eseguito dall’inizio alla fine.

Principali miglioramenti RPCS3

Risolto il problema con il sistema Z-culling e miglioramenti grafici.

Il developer kd-11 ha risolto un bug con il sistema Z-culling quando si utilizzavano le API Vulkan, che era stato precedentemente interrotto dall’integrazione di lle-gcm.

Il sistema z-culling è il processo di eliminazione dei pixel nascosti, consentendo così ad un programma di saltare il processo di rendering dei pixel nascosti dietro altri oggetti, determinando un significativo aumento delle prestazioni a causa del carico di lavoro alleggerito.

Ciò significa che gli utenti non vedranno più il sole splendere attraverso gli oggetti, un bug assai fastidioso in giochi come Demon’s Souls.

Difatti questa correzione avrà un impatto anche su altri titoli, vale a dire su quelli che si basano su z-cull per riprodurre correttamente la grafica come Demon’s Souls e Jak e Daxter.

Gli utenti Nvidia potrebbero notare che il problema si verifica ancora con le API OpenGL, tuttavia questo è un problema di driver.

Lista di compatibilità delle colonne di gioco

MegaMouse ha aggiunto una nuova funzione all’interno dell’emulatore chiamata lista di compatibilità. Questa funzione permette ad un utente di vedere lo stato del proprio gioco.

Questa funzione richiede comunque una certa configurazione, salvataggi e tester più che altro, ma almeno non è più necessario controllare il sito Web per trovare lo stato di ciascun gioco che si trovano all’interno della propria libreria.

Miglioramenti delle prestazioni SPU

Questa PR “minore” vede l’aggiunta di 1310 righe di codice, molte di queste linee, essendo codice AVX di basso livello, migliorano le prestazioni con varie istruzioni SPU utilizzando diverse versioni di AVX e SSE.

I risultati varieranno, alcuni giochi non hanno mai avuto un collo di bottiglia, altri giochi vedranno piccoli miglioramenti nel range di pochi punti percentuali, altri giochi vedranno miglioramenti un po’ più ampi.

Tutto dipende dalla CPU in uso e dal gioco in questione, quindi è difficile individuare esattamente quanto questo ci sia realmente di aiuto. Come ad esempio c’è stato un semplice miglioramento di alcuni fps nel menu principale di un certo gioco, testato con una CPU Skylake.

Correzione di bug sui driver NVIDIA Linux

Questa richiesta di pull ha risolto un fastidioso bug per chi faceva uso dei driver proprietari di NVIDIA Linux, che mostrava dei glitch evidenti in molti giochi durante l’esecuzione sul rendering Vulkan.

Dopo un’indagine, kd-11, con l’aiuto di Illynir, ha scoperto che il problema proveniva dal driver NVIDIA che non stava analizzando correttamente i valori con notazione esponenziale, come 1.E+2 o 1.E-10. Questo è stato risolto convertendo i numeri in notazione non esponenziale.

Ecco un esempio di come appariva Naruto in OpenGL (corretto) e Vulkan (errato), sotto gli ultimi driver proprietari di Nvidia su Linux.

Dopo questa correzione, il rendering Vulkan mostra ora la grafica corretta. Altri giochi, anche molto popolari, hanno avuto un impatto maggiore sulla grafica a causa di questo bug.

Giochi

Armored Core V

Armored Core V ora riesce a superare il menu principale, riuscendo ad entrare in-game per la prima volta! La grafica sembra decente, ma al momento le prestazioni sono piuttosto basse.

Cartoon Network Punch Time Explosion XL

Cartoon Network Punch Time Explosion XL ora riesce ad entrare in-game grazie a diverse correzioni e potrebbe essere riproducibile.

Dark Void

Il developer Nekotekina ha corretto un fastidioso bug che portava all’arresto dell’emulazione di Dark Void ad un certo punto del gioco se veniva utilizzato il ricompilatore PPU.

Demon’s Souls

Il video poco sopra mette a confronto la grafica tra RPCS3 che esegue il gioco in 4k e una vera console PS3. L’emulazione grafica non sembra solo apparentemente perfetta, il rendering in 4K fa emergere molti dettagli nascosti in armatura, tra le altre cose.

Gal Gun

Grazie alle correzioni di hcorion, Gal Gun ora è giocabile! In precedenza non poteva essere eseguito! Tuttavia non esiste ancora il supporto per la periferica Move in RPCS3, quindi per ora deve essere giocato con un controller ordinario.

God of War Chains of Olympus & Ghost of Sparta

Questi due capitoli di GoW originariamente pubblicati su PSP ora possono essere eseguiti e quasi giocati con l’emulatore RPCS3! Mentre si riesce a mantenere una velocità costante di 55-60 fps, la balbuzie audio impediva che fosse comunque riproducibile. Per qualche motivo l’audio è impostato su 0%, quindi basta alzare il volume nelle impostazioni del gioco.

Con queste modifiche, ogni capitolo di God of War rilasciato su PS3 può andare in-game! Anche se ottenere Ascension ingame è difficile e richiede pazienza.

Gran Turismo HD Concept

Grazie a vari lavori di Nekotekina e kd-11 le prestazioni sono leggermente migliorate. Assicuratevi di utilizzare la risoluzione 1920 × 1080 (non il ridimensionamento della risoluzione) con questo gioco o la grafica avrà alcuni problemi.

Haze

Grazie alle correzioni di hcorion, ora Haze può essere eseguito in-game, tuttavia soffre del problema del “filtro giallo”.

Heavenly Sword

In combinazione con le correzioni grafiche di questo mese e alcuni miglioramenti delle prestazioni di Nekotekina, ora Heavenly Sword  funziona abbastanza bene come si vede nel video qui sopra!

Hyperdimension Neptunia

Grazie ai miglioramenti di kd-11, ora Hyperdimension Neptunia può essere giocato.

[stextbox id=’info’]Nota: Il ridimensionamento della risoluzione deve essere impostato su 100% (impostazione predefinita) affinché il gioco funzioni; il motore del gioco è un po ‘”eccentrico”, per usare la dicitura di kd-11, e per questo motivo, il ridimensionamento della risoluzione non funzionerà con questo titolo.[/stextbox]

NieR RepliCant & NieR Gestalt

Questo classico e all’ombra del popolare titolo NieR Automata ha visto importanti miglioramenti grafici questo mese grazie a una combinazione di diverse correzioni di kd-11.

In precedenza vi erano bug nell’illuminazione, i colori sbagliati e talvolta mancava la grafica. Tutto questo è stato risolto e, almeno a prima vista, il gioco sembra perfetto.

In effetti, anche le prestazioni sono migliorate e, a questo punto, è possibile eseguire il gioco in modo impeccabile, come su di una vera PS3 nel raggio di 20-30 FPS, data una CPU moderna con supporto AVX 2 e TSX.

Tranne che questo è solo parzialmente vero. Vedi, gli screenshot di cui sopra sono stati fatti su Linux, e il gioco funziona come mostrato qui.

Tuttavia, per lo stesso utente con lo stesso hardware, e in realtà anche tutti gli altri, le prestazioni sono solo circa un terzo di sotto Windows.

Questo è stato studiato da kd-11 ma non è stato possibile trarre conclusioni affrettate sul perché questo è il caso. In generale, RPCS3 funziona in modo approssimativo su Windows e Linux, anche se è noto che alcuni giochi possono essere eseguiti più velocemente su Linux a causa della natura del sistema operativo.

PlayStation All-Stars Battle Royale

Grazie ai miglioramenti delle prestazioni di Nekotekina e alcune correzioni grafiche di kd-11, ora All-Stars sembra piuttosto buono graficamente, anche se è ancora troppo lento per essere veramente riproducibile.

Port Royale 3 Gold

Questo gioco ha visto un colossale miglioramento delle prestazioni, passando da 2 a 25 fps nelle scene, riprodotto su di un i5 6600. Questo grazie ai miglioramenti delle prestazioni di kd-11 e Nekotekina.

Sleeping Dogs

Anche Sleeping Dogs si è fatto strada a dicembre e le modifiche sembrano piuttosto buone. Questo grazie alle correzioni SPU di Jarves (e probabilmente anche a qualcosa di kd-11), in precedenza il gioco mostrava solo uno schermo nero.

Sly Cooper Thieves In Time

Grazie a Jarves, questo gioco non richiede più l’avvio di libaudio.sprx, il che significa che l’audio verrà riprodotto senza alcun problema ora! Tuttavia, l’audio è abbastanza routinario e il gioco soffre ancora di alcuni problemi, come puoi vedere nel video qui sopra.

Tales of Graces f

Questo gioco soffriva di un glitch grafico come mostrato di seguito in cui il contorno di varie cose nel mondo del gioco apparirebbe sopra altre cose.

Questo errore di profondità è stato risolto da kd-11, e insieme all’utilizzo della frequenza di fotogrammi “automatica” il gioco è ora considerato giocabile (alcune parti del gioco gireranno a 30 fps, altre parti gireranno a 60 fps, se si tenta di eseguire il gioco sempre a 60 fps, potrebbero esserci dei problemi).

Tokyo Jungle

Corretto da kd-11 un problema di vecchia data in cui ogni animale tremolava rapidamente. Resta da vedere se il gioco è effettivamente giocabile, dato che nessuno lo ha ancora testato a lungo, ma finora sembra promettente.

Tron Evolution

Tron Evolution è andato in-game per la prima volta questo mese.

Virtua Tennis 4

La grafica nel menu viene visualizzata correttamente ora grazie alle correzioni di kd-11, anche se il gioco continua a non funzionare.

Uncharted 1: Drake’s Fortune

Uncharted 1 è stato testato parecchio dalla community, nel video sopra vediamo alcuni gameplay del secondo livello del gioco, il che dimostra che è possibile avanzare (seppur lentamente) ancora un po’. Detto questo, ci sono ancora alcuni crash occasionali di tanto in tanto.

Nello screenshot qui sopra vediamo un utente che esegue Uncharted 1 con una patch ultra-widescreen! Quella patch sta davvero cambiando le proporzioni del gioco e mostra molti più dettagli sullo schermo senza alcun allungamento.

Wipeout HD

Wipeout HD è entrato in-game con le correzioni SPU di Jarves il mese scorso, e grazie alle correzioni di stabilità e grafica di kd-11 e ai miglioramenti delle prestazioni di Nekotekina, ora funziona abbastanza bene. Anche se non viene ancora eseguito a tutta velocità.

Prossimamente

Alcune delle Richieste Pull attualmente aperte aggiungono funzionalità importanti ed eccitanti. Uno fra tutti quello di Megamouse che aggiunge i profili gamepad, che ci permetterà di creare ed utilizzare diverse mappature dei controller per tutti i diversi tipi di input.

Un altro di Inviuz (alias Numan) implementa sys_overlay, un modo speciale per i giochi di caricare codice esterno. Anche se è un work in progress, mostra una reale promessa perché Metal Gear Solid 4 ha bisogno di essere eseguito, cosa che ora fa come visto di seguito.

Comunque al momento non può andare in-game e raggiunge solo il menu principale. Questi, insieme ad oltre una dozzina di altri PR aperti, promettono di iniziare il 2018 con un grande inizio.

Per completare le nuove interessanti funzionalità, il primo PR dell’anno da parte del developer kd-11 implementa una nuova interfaccia utente che in futuro cercherà di imitare l’aspetto di una vera PS3.

Ad esempio, invece di mostrare un menu di salvataggio/caricamento basato su Qt come finestra separata sulla parte superiore del gioco, il menu verrà ora visualizzato all’interno della finestra di gioco. PPSSPP è un altro emulatore popolare che fa la stessa cosa.

Potrete scaricare la versione più recente dell’emulatore collegandovi a questo indirizzo per PC Windows e Linux. Se vi piace potrete anche contribuire allo sviluppo con una piccola donazione sul Patreon.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.