Rilasciato hakchi2 v2.20 – emulatori e roms sul Classic NES Mini e SNES Classic Mini

Il developer Cluster ha rilasciato l’aggiornamento stabile di hakchi2 dopo aver pubblicato ben 4 release candidate, lo strumento viene utilizzato per caricare i giochi all’interno del Classic NES Mini e SNES Classic Mini.

Questo nuovo aggiornamento, oltre ad aggiungere il supporto per SNES Classic Mini, introduce anche un sacco di ottimizzazioni e una nuova opzione che permetterà di comprimere i giochi.

Per caricare i giochi all’interno delle due console dovrete munirvi di un semplice cavetto Micro-USB, non è richiesta alcuna saldatura.

Caratteristiche

  • Modifica delle impostazioni di gioco (inclusi gli argomenti della riga di comando).
  • Riempie automaticamente tutti i dati di gioco utilizzando il database incluso.
  • Controlla automaticamente i giochi supportati.
  • Funzione di ricerca dalla casella di box utilizzando Google Immagini.
  • Utilizza i codici Game Genie per i giochi NES; include il database di Game Genie.
  • Patch automatica per giochi con problemi (include le patch per molti giochi popolari).
  • Carica centinaia di giochi contemporaneamente.
  • Torna al menu HOME con una combinazione di pulsanti invece del pulsante Reset.
  • Abilita autofire A/B.
  • Simula il pulsante start sul secondo controller (per Famicom Mini).
  • Disattiva la protezione contro l’epilessia.
  • Consente di installare mod personalizzati da parte degli utenti per aggiungere altre funzionalità (anche il supporto per SNES/N64/Genesis/ecc.., sostituire musiche, temi e quant’altro).

Installare i driver

Per poter installare i driver e comunicare con la console attraverso la porta USB andremo ad installare Allwinner, un driver di terze parti. L’installazione può essere eseguita attraverso l’utility Zadig.

  • Collegate la mini console al PC attraverso un cavo USB.
  • Accendete la console in modalità FEL.
    • Premere e tenere premuto il tasto RESET.
    • Mentre si tiene premuto il tasto RESET, accendere la console premendo il tasto POWER.
    • Tenere premuto il tasto RESET fino a quando il sistema operativo rileva la connessione.
  • Ora installate i driver USB Allwinner con Zadig.
    • Scaricate l’applicazione su PC se non lo avete fatto prima.
    • Andate su Gestione periferiche (potrebbe avere un nome diverso a seconda del sistema operativo) e copiare il nome del sistema operativo USB rilevato.
    • Nell’applicazione selezionate il nome che avete appena visto in Gestione periferiche dal menu a discesa.
    • Selezionate il driver WinUSB.
  • Infine premete il pulsante di installazione e attendete la fine del processo.

Guida base

  • Estrarre l’archivio ed eseguire l’applicazione, l’interfaccia di Hakchi2 si divide in diverse sezioni, a sinistra abbiamo l’elenco dei giochi dove sarà possibile aggiungere e modificare diverse informazioni.
  • Cliccate su “Aggiungi altri giochi” e scegliere le rom che volete caricare all’interno della mini console (potrete selezionarli in blocco tenendo premuto ctrl sulla tastiera), una volta terminato fate click su Apri.
  • Sulla sinistra potrete modificare il nome, la data e il publisher, inserire i trucchi del Game Genie o creare una Box art personalizzata con immagini jpg, bmp, gif o png.
  • Ora cliccate sul pulsante “Sincronizza i giochi selezionati con NES/SNES Mini” per trasferire i giochi sulla console. Se questa è la prima volta che trasferite dei giochi sulla console il programma vi chiederà di effettuare un dump del kernel, scaricate il dump ed attendete la fine del trasferimento dei giochi.

Changelog Hakchi2

  • Aggiunto supporto per SNES Classic Mini.
  • Conversione automatica delle ROM in formato speciale SNES Classic Mini. Il 75% dei giochi stanno funzionando bene, è possibile utilizzare RetroArch Clover per emulare i giochi con problemi.
  • Per gli utenti esperti: è possibile selezionare il gioco per SNES e premere Ctrl+Alt+E per mostrare l’editor ID nascosto per il Preset.
  • Profili individuali per diverse console, in modo da poter utilizzare la stessa applicazione per NES, SNES, Famicom e Super Famicom, è possibile selezionare il tipo di console utilizzando il menu “Impostazioni”.
  • Supporto di compressione 7-Zip per tutte le piattaforme ed emulatori, è possibile comprimere o decomprimere qualsiasi gioco utilizzando una sola casella di controllo.
  • Operazioni di gruppo, ora è possibile selezionare più giochi nella finestra principale, fare clic con il tasto destro su di essi e fare una compressione di massa o una copertura di massa che scaricherà solo per i giochi selezionati. Tieni il controllo per selezionare singoli giochi.
  • Per utenti esperti: Caratteristiche NAND dump, NAND-B dump e memboot. Non usateli se non si conosce cosa sia.
  • Fixati alcuni bug e modificata la struttura interna del codice (refactoring).

Istruzioni per nuovi utenti

  • Installate questa applicazione utilizzando hakchi2_web_installer.exe.
  • Eseguitelo.
  • Seguite le istruzioni sullo schermo.

Changelog retroArch Clover

  • Supporto SNES Classic Mini! Non dimenticatevi di aggiornare hakchi2 alla versione 2.20. Ma i frame decorativi e la funzione di riavvolgimento non funzioneranno.
  • Per utenti SNES Mini: è possibile aggiungere “–retroarch” alla riga di comando per utilizzare RetroArch con i giochi SNES anziché l’emulatore originale. Usatelo per quei giochi che presentano problemi.
  • È sicuro spegnere la console durante il gioco.
  • È possibile cambiare il rapporto di aspetto e l’impostazione del filtro bilineare singolarmente per ciascuna modalità (CRT, 4:3, pixel-perfect) e questa verrà salvata per un uso futuro con il filtro selezionato. Non dimenticatevi che è possibile premere Select+Start per aprire il menu se si desidera modificare le impostazioni.
  • Qualcosa come il supporto “My Game Demo” per SNES Classic Mini. Non riprenderà il tuo gioco, ma caricherà il tuo salvataggio casuale e lo mostrerà per qualche tempo.

Installazione/aggiornamento

  • Assicurarsi di utilizzare la versione 2.20 o la versione advanced di hakchi2.
  • Scaricare retroarch_with_cores.zip.
  • Trascinate e rilasciate il file sulla finestra di hakchi2.
  • Premere il tasto “OK” e seguire le istruzioni.

Download: Hakchi2 v2.20

Download: RetroArch Clover v0.8

(Visited 729 times, 1 visits today)

8 commenti

  1. Non riesco ad installare retroarch. Avvio la console col reset premuto, lui installa il tutto ma poi non mi ritrovo l’icona di retroarch sulla console. Cosa sbaglio?

  2. Più che altro ho notato un’altro problema: Dopo aver installato retroarch ed i suoi emulatori, la console aveva “perso” 100mb dallo spazio visualizzabile su hakchi2, quindi 200mb totali rispetto ai 300 normali. Ho disinstallato i moduli e formattato la console e lo spazio totale è salito a 257,8MB. Come posso recuperare questo pasticcio?

  3. installa moduli aggiuntivi e trascina dentro “retroarch.hmod” ti richiederà la procedura “premi reset e poi power” ma una cosa non mi è chiara, la scritta d’aggiungere “-retroarch” dove va di preciso? in argomenti da linea di comando? di preciso dove?
    grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *