Nota società di e-commerce nei guai per aver evaso oltre 50 milioni di euro

Misure cautelari per un noto sito e-commerce, accusati dei reati di associazione a delinquere finalizzata all’evasione fiscale, stiamo parlando degli Stockisti.

La società gestisce la compravendita on line di prodotti tecnologici, come smartphone, tablet, televisori e via dicendo. Contestata un evasione fiscale di 50 milioni di euro, a fronte di un volume d’affari di circa 250 milioni di euro l’anno.

Il mancato versamento dell’IVA da parte della società gli permetteva di vendere i prodotti ad un prezzo concorrenziale. Le indagini tutt’ora in corso hanno portato al fermo di tre commercialisti ed un collaboratore fiscale, questo a seguito di alcune intercettazioni.

(Visited 274 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *