[Scena PS Vita] Rilasciato Zelda OLB: Oni Link Begins – un porting per Playstation Vita [aggiornato v1.0.1]

Il developer Rinnegatamante ha realizzato un porting di Zelda: Oni Link Begins su Playstation Vita, il gioco originariamente sviluppato da Vincent Jouillat, segue le vicende del primo capitolo Zelda Return of the Hylian, anch’esso disponibile su Playstation Vita e Playstation TV. Il gioco originale è stato sviluppato in C++ e rilasciato nel 2007.

Il giovane Link dopo aver battuto il Signore Oscuro si trova alle prese con una terribile maledizione che lo ha trasformato giorno dopo giorno in una potente creatura con una natura distruttiva di nome Oni-Link.

Bannato da Hyrule, il giovane Hylian chiede alla principessa Zelda qualche aiuto. Lei gli mostra la sua ultima speranza: un portale per un mondo segreto.

Il gioco è stato tradotto in diverse lingue, anche l’Italiano, oltre all’Inglese, lo Spagnolo e il Francese. Nel gioco premere la combo  +  per entrare nel menu di aiuto dove trovare tutti i comandi del gioco.

Per chi invece preferisce giocare al primo capitolo può scaricare Zelda Return of the Hylian da questo indirizzo (caricate il contenuto della cartella zroth nella directory ‘ux0:/data’ e installate il file ZeldaROTH.vpk attraverso MolecularShell o VitaShell).

Supporto

Se trovate alcuni problemi soprattutto nelle traduzioni e/o nei testi del gioco, si prega di segnalarli a Rinnegatamante con una vera e propria schermata al fine di correggerli.

Crediti

  • nop90 – Per il porting 3DS di ZeldaOLB usato come base per la versione PSVITA.

Changelog v1.0.1

  • Corretto un bug che portava a non eseguire il menu di selezione degli elementi.

Download: Zelda OLB: Oni Link Begins

Download: Source code Zelda OLB: Oni Link Begins

(Visited 193 times, 1 visits today)

2 commenti

  1. Per Zelda Return of the Hylian errore quando si clicca su icona del gioco in dashboard di Vita

    (C2-12828-1)
    Saved Core File Succeeded
    ux0:data/psp2core-1498908320-0x0000622e93-eboot.bin.psp2dmp

    1. Prova ad eliminare il gioco, riavviare e reinstallare nuovamente il gioco, questo tipo di bug non ha una soluzione precisa, alcuni sostengono che sia dovuto ad un tema buggato, ma non penso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *