Home Nintendo New Nintendo 3DS La guida per tutti gli hack del 3DS da parte di...

[Scena 3DS] La guida per tutti gli hack del 3DS da parte di Smealum

394
1

Il developer Smealum ha aggiornato i file e la sua guida per tutti gli exploit disponibili ad oggi, vedremo il ritorno di Ironhax attraverso l’installazione di un primo exploit, browserhax.

youtube

I seguenti exploit ci permettono di eseguire l’homebrew launcher, uno strumento che ci consentirà di avviare appunto degli homebrew, applicazioni realizzati da sviluppatori amatoriali.

Ma non è l’unica opzione disponibile, avremmo la possibilità di avviare delle cartucce legalmente acquistate da un’altra regione o di utilizzare dei temi personalizzati per il menu principale.

[tube url=http://www.youtube.com/watch?v=vwX92Hf0Dsg]

Guida exploit

ytb_icon YouTube App

[stextbox id=”alert”]Nota: Purtroppo Nintendo è riuscita a patchare l’exploit, rendendone impossibile l’utilizzo senza un aggiornamento.[/stextbox]

Per installare Tubehax, avrete bisogno di una console la cui versione del firmware è compresa tra la 9.0 e la 10.1, così come l’applicazione YouTube (disponibile gratuitamente su eShop) e una connessione attiva a internet.

[spoiler title=”YouTube”]

Come prima cosa prepariamo la scheda SD, un’operazione semplice che non ci porterà via molto tempo, basta caricarci alcuni file.

  • boot.3dsx: Questo file deve essere posto nella directory principale della vostra scheda SD. Fondamentalmente si tratta dell’homebrew launcher per Ninjhax, Ironhax o Tubehax.
  • 3ds/: Questa cartella contiene tutte le applicazioni homebrew che si desidera installare sul sistema, in alternativa potrete scegliere di inserire i file 3DSX direttamente all’interno della cartella, oppure creare una cartella individuale per ogni applicazione che si installa.

Volendo potrete scegliere di scaricare lo starter kit homebrew estraendolo all’interno della directory principale della scheda SD, o in alternativa scaricare solo il menu eseguibile dell’homebrew Launcher e caricarlo manualmente nella directory principale della scheda SD.

  1. Dalla console portatile 3DS, portarsi su Impostazioni di sistema, Impostazioni Internet e Impostazioni di connessione. Da qui, selezionare connessione preferita, toccare il pulsante Modifica impostazioni, e nella seconda pagina dirigersi su sezione DNS. Una volta lì, selezionare “No” per “Ottieni DNS in automatico”, e sotto il programma di installazione dettagliata, inserire il seguente indirizzo: 107.211.140.065.
  2. Salvate le nuove impostazioni e chiudete l’applicazione Impostazioni di sistema.
  3. Aprite l’applicazione YouTube. Dovrebbe usare una pagina di selezione del firmware.
  4. Sotto “Seleziona la versione del firmware”, scegliere la versione del firmware della console. Questa operazione è molto importante! Dopo averla eseguita premete il pulsante Invia.
  5. Attendete qualche secondo. Se avete eseguito tutto correttamente, vedrete avviarsi l’exploit con il caricamento dell’Homebrew Launcher.

[/spoiler]

if_icon Ironfall Invasion

[stextbox id=”info”]Nota: Potrete nuovamente scaricare la versione originale e ancora vulnerabile di Ironfall utilizzando un particolare homebrew.[/stextbox]

Per fare questo vi basterà installare l’exploit browserhax (se non sai come fare leggi la guida in basso), ed utilizzarlo per scaricare la vecchia versione di Ironfall avviando lo strumento “eShop – old version downloader” nel menu degli homebrew. Siate veloci perché Nintendo potrebbe patcharlo presto.

Ironhax è un’applicazione molto simile a Tubehax richiedendo una versione del firmware compresa tra la 9.0 e la 10.3, tuttavia l’eploit non è “autosufficiente”, questo significa che avrete bisogno di Tubehax o Ninjhax per eseguire l’installazione iniziale di Ironhax. Il vantaggio di Ironhax è che a differenza di Tubehax, non richiede una connessione a internet sempre attiva.

[spoiler title=”Ironhax”]

Come prima cosa prepariamo la scheda SD, un’operazione semplice che non ci porterà via molto tempo, basta caricarci alcuni file.

  • boot.3dsx: Questo file deve essere posto nella directory principale della vostra scheda SD. Fondamentalmente si tratta dell’homebrew launcher per Ninjhax, Ironhax o Tubehax.
  • 3ds/: Questa cartella contiene tutte le applicazioni homebrew che si desidera installare sul sistema, in alternativa potrete scegliere di inserire i file 3DSX direttamente all’interno della cartella, oppure creare una cartella individuale per ogni applicazione che si installa.

Volendo potrete scegliere di scaricare lo starter kit homebrew estraendolo all’interno della directory principale della scheda SD, o in alternativa scaricare solo il menu eseguibile dell’homebrew Launcher e caricarlo manualmente nella directory principale della scheda SD.

  1. Eseguite il gioco IronFall almeno una volta prima di continuare, fatelo caricare almeno fino al menu principale (questo servirà ad installare i dati di gioco). Non ci sarà comunque il bisogno di giocare.
  2. Settate un modo iniziale per eseguire gli homebrew sul vostro sistema, come ad esempio Tubehax o Ninjhax. Se avete installato Ninjhax qualche tempo fa, si prega di disinstallarlo e reinstallarlo! La versione potrebbe essere un po’ vecchia; L’installazione di Ironhax richiede Ninjhax 2.1 o più recente.
  3. Scaricate il programma di installazione ironhax. Se avete scaricato il pacchetto Homebrew Starter Kit di seguito, troverete già il tutto configurato al suo interno.
  4. Eseguite il programma di installazione Ironhax e seguite le istruzioni sullo schermo. Assicuratevi che la vostra 3DS sia collegata a Internet per la prima installazione!
  5. Riavviate il 3DS e aprite IronFall. Selezionate lo slot che dice “ironhax” e premete ButtonIcon-3DS-A. Vedrete avviarsi l’homebrew Launcher.

[/spoiler]

cn_icon Cubic Ninja

Se si possiede una copia del gioco Cubic Ninja (e non avete intenzione di venderla per trarne dei profitti enormi), potrete seguire questo link per installare l’exploit Ninjhax.

browser_icon Web Browser

Se il vostro 3DS presenta un firmware compatibile potrete fare uso del browser web per ottenere l’avvio dell’homebrew loader, recatevi alla pagina ufficiale di yellows8 per browserhax e seguite le istruzioni.

menu_icon Home Menu

Per installare HomeMenuHax vi preghiamo di fare riferimento alla versione più recente postata proprio nella giornata di ieri, seguite dunque questo collegamento.

ssb_icon Super Smash Bros (o demo)

L’exploit può essere attivato eseguendo la scansione della sessione in multiplayer locale, anche se a volte questo potrebbe portare al crash del sistema, bisogna tentare più volte in tal caso.

[spoiler title=”SMASHBROSHAX”]

Versioni supportate

  • Super Smash Bros Demo: USA & EUR supportato e testato. Non c’è alcuna differenza tra la demo regolare e la “Demo Special” con questo hack. Questa era l’unica versione di Smash-3ds inizialmente supportate da questo Hax, fino al rilascio della versione USA.
  • Super Smash Bros v1.0.0. USA: Supportato e testato. “gameother”: supportato e testato.
  • Super Smash Bros v1.0.2. USA: Supportato, non testato.
  • Super Smash Bros v1.0.4. USA: Supportato e testato. “gameother”: Supportato, non testato.
  • Super Smash Bros v1.0.5. USA: “supportato”. L’indirizzo ha un mucchio di destinazione per sovrascrivere l’oggetto di destinazione, quindi questo hax in realtà non funziona correttamente con questa versione.
  • Super Smash Bros v1.1.0. USA: Supportato e testato. “gameother”: supportato e testato.

Guida per l’uso

  • Scaricate l’archivio SMASHBROSHX.
  • Scaricate il payload Otherapp dalla SD “/smashpayload.bin”, come descritto nella sezione“Homebrew Launcher Payload”.
  • Determinare quali pcap nella directory “pcap_out” utilizzare (per questo vedere la sezione“Utilizzo”).
  • Iniziare a trasmettere il pcap sul canale 6 con l’indirizzo MAC “59:EE:3f:2a:37:e0”, con il beacon  viene inviato almeno 10 volte al secondo.
  • Sul sistema 3DS di destinazione, avviate Super Smash Bros, e portatevi su “Smash” -> “Gruppo”.
  • Vedrete dunque l’esecuzione dell’hack.

[/spoiler]

oot_icon The Legend of Zelda: Ocarina of Time

Se si possiede una copia legittima di The Legend of Zelda: Ocarina of Time, potrete installare l’exploit oot3dhax. Questa operazione può essere eseguita prima di qualsiasi altro metodo hax per eseguire il programma di installazione oot3dhax, o scrivendo in qualche modo l’immagine all’interno del savegame.

Se scegliete di seguire la prima strada, scaricate il programma di installazione per l’homebrew starter kit. se invece seguite la seconda opzione, si possono trovare maggiori informazioni nella repository di yellows8.

Domande frequenti

  • Dove posso trovare applicazioni homebrew?

Visitate il sito 3dbrew per le applicazioni homebrew.

  • Ho creato tubehax e non posso più accedere eShop. Cosa sta succedendo ?

L’esecuzione di Tubehax reindirizza le richieste del DNS a un server che porterà la vostra console a pensare che youtube.com sia un altro server.

In aggiunta a questo, i nostri blocchi del server DNS richiedono ai server di Nintendo eShop un aggiornamento di default, il che significa che fino a quando si ha impostato i DNS per Tubehax, non sarete in grado di accedere all’eShop o di aggiornare la vostra console.

È possibile ripristinare l’accesso all’eShop (temporaneamente o permanentemente) cambiando il DNS alle sue impostazioni originali. Se c’è abbastanza richiesta, possiamo considerare la creazione di un altro server DNS per Tubehax che non blocchi il traffico ai server Nintendo.

  • Può essere disinstallato Ironhax?

Sì. È sufficiente selezionare lo slot savegame di Ironhax nel menu principale di IronFall, ed eliminarlo!

  • Può essere disinstallato tubehax?

Sì, Tubehax non è effettivamente installato sul sistema; tutto quello che dovete fare per disattivarlo è resettare il DNS nelle impostazioni di connessione Internet.

  • Cosa sono i file 3DSX? Perché non utilizzare CXI per il caricamento del launcher homebrew?

Abbiamo preso la decisione che il programma di avvio homebrew dovrebbe funzionare solo con un formato eseguibile altamente ricollocabile come un modo per migliorare la compatibilità con potenziali attacchi futuri (come per ironhax e tubehax), che può o non può includere la possibilità di aggiornare la pagina di memoria virtuale.

3DSX è un formato sviluppato da fincs che ci permette di fare proprio questo; ogni sezione (.text, Rodata e dati) può essere spostato in modo indipendente, che lo rendono perfetto per le nostre esigenze. Compilare come 3DSX piuttosto che CXI aiuterà a massimizzare la compatibilità futura.

  • Questo permette l’esecuzione del region free?

Certamente, e lo fa anche in modo eccellente. Potrete accedere alla funzione region free direttamente dall’homebrew Launcher; è la prima opzione nella lista, non può mancare.

  • Questo exploit mi permette di avviare le rom?

No. Questi exploit vengono eseguiti rigorosamente in userland, il che significa che non abbiamo il pieno controllo della console, e quindi non può eseguire software pirata. Detto questo, abbiamo la stessa quantità di accesso come applicazioni regolari e giochi all’hardware della console, e così possiamo fare qualche homebrew!

[stextbox id=”alert”]Importante: Questo articolo è un estratto della news originale riportata dal developer Smealum sulla propria pagina ufficiale, tutti i link per i download sono riportati nell’articolo.[/stextbox]

1 commento

  1. ciao hmbrowser partito entrao in eshop solo che quando cerco di scaricarlo dice di registrare il netword id e se do ok va sulla schermata nera e si blocca.. come posso fare? grazie

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.