Google svela Nexus Player set-top box

Google dopo aver rilasciato l’adattatore Chromecast che permetterebbe di visualizzare in streaming i contenuti prelevati dalla rete presenta oggi il set-top box Nexus, un apparecchietto dal design sottile, elegante e circolare.

image_325775_fit_940

Il set-top-box si collega al televisore di casa attraverso la presa HDMI proprio come la chiavetta USB chromecast permette la trasmissione di contenuti in streaming o a noleggio, ma in più si potranno scaricare moltissimi giochi dal catalogo Play Store.

La dotazione hardware vede l’aggiunta di un telecomando dalla grande impugnatura ma che presenta pochi semplici pulsanti, purtroppo il Gamepad che viene mostrato nell’immagine viene venduto separatamente.

Tutti i dispositivi Android disponibili nello stesso raggio del set-top-box saranno integrati con il Nexus Player e i progressi effettuati in una partita saranno automaticamente sincronizzati con gli stessi.

Nexus Player monta un processore Intel Atom quad core da 1.8GHz e a una GPU Imagination PowerVR Series 6 Graphics 2D/3D Engine, in grado di far girare tutti i titoli disponibili sul Play Store.

Nexus Player sarà disponibile a partire dal 3 novembre negli Stati Uniti, ad un prezzo di 99,99 dollari, mentre il GamePad dedicato avrà un prezzo di 39,99 dollari.

(Visited 21 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *