Home News Cobra Darknet 4.65 the perfect Custom Firmware

Cobra Darknet 4.65 the perfect Custom Firmware

1640
46

No, non stiamo parlando del Ferrox, ma dell’ultimo Custom Firmware Cobra rilasciato dal developer Joonie86, e così dopo una prima versione beta rilasciata per i soli tester e stata resa disponibile la prima vera versione del Custom Firmware Cobra Darknet 4.65, noi lo abbiamo provato decretandolo appunto il Custom Firmware perfetto.

darkcobra

Il Custom Firmware è stato testato da noi dello staff su Console Slim serie CECH2104, sulla console precedentemente era installato il Custom Firmware Cobra HABIB 4.55 v1.03, abbiamo optato per un downgrade a Firmware originale 3.55 attraverso il 999 Downgrader HABIB per poi installare senza problemi il nuovo Custom Firmware.

Al riavvio della console il Custom Firmware si è presentato in maniera pulita, nessuna intestazione all’avvio, con in più un caricamento veloce della XMB. La prima cosa che abbiamo testato sono stati dunque i backup Manager.

MultiMAN v4.60.00

MultiMAN pur rimanendo inchiodato alla sua versione 4.60.00 (come saprete Deank non sta rilasciando aggiornamenti per motivi personali e tanto meno ne rilascia il source code) ha funzionato alla perfezione riuscendo ad avviare le ISO PS3 sia da HDD esterno che da interno senza alcun problema di sorta. Nessun problema come su CFW Cobra 4.65 Habib in cui l’errore che si presentava era questo:

opera

Unica curiosità in MultiMAN al primo avvio la comparsa di un messaggio che recitava “Modalità Debug”, messaggio che ad un secondo riavvio non si è ripresentato.

IRISMAN MOD v3.29

IRISMAN di Aldo Vargas funziona in perfetta sintonia con il muovo Custom Firmware, anche qui le ISO PS3, PSX e PS2 si avviano senza alcuna problematica. L’errore che avevamo riscontrato su Custom Firmware Cobra Habib 4.65 qui non ha riscontro.

error

Se però siete intenzionati ad utilizzare Last Play la funzione appena rilasciata da Vargas non credo sarete accontentati, in quanto appena avviata questa porta ad un schermo nero con un riavvio della console. Questo poi provocherà anche l’eventuale schermo nero di IRISMAN, che dovrà essere reinstallato. L’errore che avevamo riscontrato su CFW Cobra Habib 4.65.

Gamesonic Manager v3.23

Anche qui il backup manager del developer Orion fa partire qualsiasi ISO PS3, PS2 e PSX senza nessun problema evidente. L’applicazione potrebbe risultare la più completa per via del Toggle Cobra (cosa che non abbiamo trovato in IRISMAN ma che invece troviamo nel plugin webMAN)

WebMan Games

WebMan Games anche esso testato per l’avvio delle ISO PS3, PSX e PSP funziona in maniera impeccabile. Il plugin di WebMan si avvia tranquillamente all’avvio non entrando in conflitto con nulla.

ISO PS2 e PSP

All’avvio delle ISO PS2 attraverso Webman Games la playstation va in chiusura forzata e al successivo riavvio c’è bisogno della ricostruzione del File System. Se però vengono avviate da IRISMAN o da Gamesonic Manager tutto funziona perfettamente. Per quanto riguarda il discorso del controller bisogna lasciarlo collegato se no non viene riconosciuto dalla console (almeno per me).

Le ISO PSP invece a differenza dello schermo nero riportato su Custom Firmware Cobra Habib 4.65 vengono avviate senza nessun tipo di problema attraverso il PSP launcher di WebMan Games.

Plugin PSN Patch v4.65.05

Con l’aggiornamento di PSN Patch alla v4.65.05 e con il conseguente aggiornamento del plugin tutto funziona alla perfezione, basta richiamare il plugin da XMB attraverso la combinazione di tasti L3, R3 e R2, così facendo potrete disabilitare il CFW , spoofare IDPS e PSID, ciò avverrà quando udirete i tre bip della Playstation 3.