[Scena PS3] Rilasciato PS3 SHELTER V1.01

Il CIDTool Team ha rilasciato un piccolo aggiornamento per l’applicazione lato PC dal titolo PS3 SHELTER, lo strumento svolge il compito di cambiare il ConsoleID della vostra PS3 ad intervalli regolari.

shelter_head

Il software proteggerà il vostro ConsoleID sostituendolo con uno generato non funzionante quindi, quando il vostro ConsoleID verrà bannato, in realtà verrà bannato quello falso e non quello reale della vostra PS3!

Inoltre con la funzione “Keep Randomizing CIDs” il ConsoleID cambierà ogni 30 secondi circa, in modo da avere una maggiore sicurezza, il tool si interfaccia con la console tramite CCAPI v2.50 ma vediamo tutto più dettagliatamente nella guida qui di seguito.

Requisiti

  • CCAPI v2.50 installato sulla console, non compatibile su Custom Firmware Cobra e firmware 4.60 (almeno al momento).
  • Console CEX o DEX.
  • PC da collegare con collegamento via cavo o wireless alla console durante l’esecuzione del software.

Esecuzione

Innanzitutto colleghiamoci via cavo (o wireless) alla PS3 ed otteniamone l’indirizzo IP, successivamente inseriamolo nel software e clicchiamo sul pulsante “Connect to PS3″.

shelter

Fatto questo avviamo un qualunque gioco che richieda il servizio online PSN per giocare, per questa guida abbiamo preso come esempio Call of Duty Ghosts. Arrivati sul menu Multiplayer ci troveremo in questa situazione.

IMG_0571-1024x768

Arrivati a questo punto connettiamoci ai server del gioco premendo “Play Online” e solo dopo questo punto saremo pronti a spoofare e proteggere il nostro ConsoleID.

Questa procedura è valida per tutti i giochi, quindi, sarà necessario connettersi al server del gioco con il nostro ConsoleID reale che solo dopo verrà sostituito, questo perché se ci connettessimo al server del gioco con un ConsoleID generato verremo rifiutati e non riusciremo quindi a giocare.

Dopo esserci assicurati di essere connessi online con il nostro gioco, siamo pronti per continuare.

shelter_detailed

Potremmo scegliere la regione con la quale il nostro ConsoleID verrà spoofato (sez.6), se non spunteremo il pulsante “Keep Randomizing CIDs” (sez.7) il nostro ConsoleID verrà sostituito con un ConsoleID generato e resterà lo stesso per tutta la nostra sezione di gioco, se invece spuntiamo questa opzione il ConsoleID verrà cambiato ogni 30 secondi circa con uno della regione selezionata.

Avendo settato le opzioni come desideriamo siamo quindi pronti a cliccare sul pulsante “Start CID Spoofing!” (sez.4) ed il nostro ConsoleID verrà spoofato, possiamo vedere quale ConsoleID ha la nostra PS3 in qualsiasi momento nella prima sezione del programma, in alto (sez. 1) e potremo inoltre seguire lo spoofing del ConsoleID in tempo reale grazie alla “Console” del programma in basso (sez.2).

Se non avevamo spuntato l’opzione “Keep Randomizing CIDs” lo spoofing sarà istantaneo, al contrario potremo vedere ogni quanto il ConsoleID verrà cambiato grazie alla barra sotto il pulsante (sez.5), quando avremo finito di giocare ci basterà premere il pulsante “Stop CID Spoofing!” e scollegare tutto.

Info

Abbiamo deciso di rilasciare questo software sia in versione “Portable” (non richiedendone quindi l’installazione) sia in versione “Setup” (quindi installabile). Questo software come “CIDTool” riceverà supporto nella sezione DEV-BUILDs (solo in versione portable) sia nella pagina di Download.

Changelog

  • Fixato un fastidioso bug nell’esecuzione dei generatori.
  • Aggiunta la sezione delle “ultime notizie” per rimanere sempre aggiornati eseguendo semplicemente il programma.
  • Ora è possibile “pulire” la console.
  • Quando ci si connette alla PS3 vengono mostrate una serie di notifiche a conferma di ciò che si sta facendo.
  • Fix di bug minori.

Il funzionamento dell’applicazione viene garantita dal team, ma se da una parte il consoleID verrebbe preservato, dall’altra se il consoleID viene reso pubblico ed utilizzato da altre migliaia di persone potrebbe comunque essere bannato, dovete cercare di entrare in possesso di un consoleID “privato” così da essere gli unici ad utilizzarlo.

Purtroppo per chi ha deciso di aggiornare all’ultimo Custom Firmware 4.60 dovrà attendere il rilascio di una versione compatibile del ccAPI.

Download: PS3 SHELTER SETUP V1.1

Download: PS3 SHELTER PORTABLE V1.1

Download: CcApi 2.50 (non compatibile con Custom Firmware 4.60)

(Visited 111 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *