Rilasciato Universal Media Server v3.6.2

Il developer Subjunk insieme al suo team ha rilasciato oggi un nuovo aggiornamento per l’applicazione Universal Media Server, il programma ci permette di trasmettere in streaming o attraverso la transcodifica di vari formati multimediali i filmati su qualsiasi tipo di dispositivo DLNA (supportato da Showtime).

media

Un nuovo aggiornamento che tende a migliorare il supporto per le connessioni wireless e per chi purtroppo non riesce ad ottenere una riproduzione fluida per via della rete.

Altre questioni affrontate in questa nuova versione riguardano diversi bug in generale e miglioramenti vari sul renderer oltre ad un aggiornamento per la lingua spagnola.

Changelog

Generale

  • Ottimizzate le impostazioni Wi-Fi di default per una riproduzione fluida su reti più lente.
  • Fixato l’aggiornamento automatico in Windows.
  • Fixato un problema nella memoria.
  • Fixati diversi bug su OS X.
  • Codice ottimizzato.
  • Migliorata la registrazione.

Lingue

  • Aggiornata traduzione spagnola (grazie, AlfredoRamos!)

Renderers

  • Migliorato il supporto per i dispositivi Apple Mobile (iPad, iPhone, iPod).
  • Migliorato il supporto per DirecTV HR.
  • Migliorato il supporto per LG LA644V Smart TV.
  • Migliorato il supporto per Nokia N900.
  • Migliorato il supporto per Pioneer Kuro.
  • Migliorato il supporto per i dispositivi mobili Samsung.
  • Migliorato il supporto per Sony Bravia 4500.
  • Migliorato il supporto per Sony Bravia EX620.
  • Migliorato il supporto per Telstra T-Box.
(Visited 11 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *