[Scena PS3] Rilasciato Retro XMB Creator Lite v1.3.1

Il developer Aldo Vargas non si arresta nel riportare quanti più miglioramenti per l’applicazione RetroXMB Creator Lite giunto ora alla versione 1.3.1.

retrox1

Lo strumento crea diverse ROMS in auto-boot creando delle scorciatoie sulla XMB utilizzando immagini personalizzate e manuali in formato DDS.

L’aggiornamento aggiunge una nuova finestra per le opzioni di base relative all’emulatore VisualBoy, molto probabilmente se ne aggiungeranno altre con il tempo, dove troviamo anche il cambiamento per l’aspect ratio se settato a 4:3 che passa da 22 a zero.

Per poter avviare correttamente le ROMS viene richiesta l’installazione di parte del RetroArch originale nella versione 1.0.0.2, in alternativa è possibile far uso dell’addon RetroXMB Edition.

manuale

Emulatori

  • ATARI (emulatore Atari).
  • DOOM (emulatore per Doom 1 ed espansioni varie).
  • FBA (emulatore di titoli arcade Final Burn).
  • FDS (emulatore Famicom Disk System).
  • GBA (emulatore Game boy Advance).
  • GBC (emulatore Game boy e Game boy color).
  • GEN (emulatore Sega GenesisMega DriveMaster SystemGame GearSega CD e Mega CD).
  • MAME (emulatore di titoli arcade).
  • NES (emulatore Nes).
  • NESTOPIA (emulatore Nes).
  • NGP (emulatore Neo Geo Pocket).
  • NXE (emulatore NXEngine).
  • PCE (emulatore PC Engine).
  • QUAKE (emulatore per Quake 1 ed espansioni varie).
  • QUICKNES (emulatore Nes).
  • SNES (emulatore Supernes).
  • VB (emulatore Virtual boy).
  • WSWAM (emulatore Wonderswan).

Caratteristiche

  • Possibilità di selezionare il file ICON0.png o jpeg (tramite drag & drop o attraverso clic del mouse destro sull’icona nella modalità di anteprima).
  • Possibilità di selezionare il file ICON1.PAM (tramite il solo tasto destro del mouse sull’icona nella modalità di anteprima, non verrà in ogni modo visualizzata l’animazione).
  • Possibilità di selezionare il file PIC0.png o jpeg (tramite drag & drop o attraverso clic del mouse destro sull’icona nella modalità di anteprima).
  • Possibilità di selezionare il file PIC1.png o jpeg (tramite drag & drop o attraverso clic del mouse destro sull’icona nella modalità di anteprima).
  • Possibilità di selezionare il file PIC2.png o jpeg (4.3 TV) (tramite il solo tasto destro del mouse sull’icona nella modalità di anteprima, non verrà in ogni modo visualizzata l’animazione).
  • Possibilità di selezionare il file SND0.AT3 (tramite il solo tasto destro del mouse sull’icona nella modalità di anteprima).
  • Aggiunto PARAM.HIP personalizzata (cliccare sul pulsante in alto a sinistra “i” in modalità di anteprima).
  • RetroArch.cfg (doppio clic sul tipo di emulatore che si trova nella parte sinistra della finestra principale per modificare il file .CFG della cartella template).
  • Impostazioni RetroArch globali, con possibile selezionare il tipo di shader che si intende utilizzare (cliccate sull’icona blu in alto a destra per aprire una finestra di impostazioni con alcuni parametri globali).
  • Possibilità di convertire le immagini Jpg, Png, Bmp, Tif  nel formato DDS.
  • RetroXMB Creator può essere utilizzato come un lettore manual sui file PKG non compressi.

Changelog v1.3.1

  • Fixata una recente regressione introdotta nella versione 1.3.

Changelog v1.3

  • Aggiunta una nuova finestra per le opzioni di base (premere F2 per accedervi).
  • Cambiata funzione per aspect_ratio_index che da 22 passa a zero, se si setta Aspect Ratio a 4:3.

Changelog v1.2.4

  • Aggiunto il supporto per il font “SCE-PS3 Rodin LATIN” utilizzato su PARAM.HIP.
  • Aggiunto un metodo di conversione sperimentale utilizzando i parametri: -rel_scale 0.6, 0.6 -24 dxt1c.
  • Se le immagini che si andranno a caricare sono già in formato DDS, questi non verranno elaborati per cercare di mantenere le dimensioni originali (di certo non è l’approccio migliore, ma almeno le immagini avranno una corretta dimensione se si forniscoo già convertiti.

Changelog v1.2.3

  • Aggiunta una nuova funzione per settare i parametri NVDXT alla pressione del tasto F2 dalla finestra Retro XMB Manual.
  • Aggiunto un elenco delle variabili visionabili dal file testuale NVDXT_parameters.
  • Aggiunta visualizzazione della dimensione dell’immagine che verrà indicata nella parte superiore dell’applicazione di fianco al titolo.

Changelog v1.2.2

  • Posizione della ROMS viene ora aggiunto automaticamente su PARAM.HIP (il file testuale PARAM.HIP è visionabile dalla XMB selezionando la ROMS installata ed alla pressione del tasto triangolo dal menù laterale selezionare cronologia aggiornamenti.

Istruzioni

  • Scaricate e installate l’applicazione homebrew RetroArch v1.0.0.2.
  • Scaricate e installate l’applicazione homebrew RetroArch v1.0.0.2 (RetroXMB Edition) STLcardsWS Build.
  • Scaricate e avviate RetroXMB Creator v1.2.4.
  • Una volta avviata l’applicazione cliccate sul quadratino blu o semplicemente premendo il tasto F3 sulla tastiera.
  • Scegliete il core RetroArch in Path:“/dev_hdd0/game/SSNE10000/USRDIR/cores/RetroXMB/1.0.0.2/”.
  • In RetroArch Title ID scegliete SSNE10000.
  • Create il pacchetto e installate.

Le ROMS realizzate attraverso l’applicazione per funzionare correttamente necessitano l’installazione di parte dell’emulatore Retroarch v1.0.0.2 e RetroArch v1.0.0.2 (RetroXMB Addon-On Edition) sulla console.

Download: RetroXMB Creator v1.3.1
Download: 6111 Cover FCE (upload host Mega)

Download: ReatroArch v1.0.0.2
Download: RetroArch v1.0.0.2 (RetroXMB Edition) Addon-On STLcardsWS Build

(Visited 50 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *