[Aggiornamento #1] NextGen: Console a confronto

Ora che l’E3 si è concluso abbiamo la possibilità di rilasciare in un unico articolo tutte le novità rilasciate da Microsoft e Sony, riguardanti le loro Console, facendo anche un po’ di chiarimento su tutte quelle notizie che potrebbero aver confuso le idee o che potrebbero essere state fraintese.

consoleaconfronto

Sia la casata Nipponica, che quella di Redmond, in questi giorni hanno avuto la possibilità di presentare molte novità, le quali si sperano saranno mantenute e che non siano state fuorvianti ed utilizzate al solo scopo di accaparrarsi più clienti possibili.

I parametri sui quali mi focalizzerò principalmente, ma soprattutto quelli che ritengo più opportuni per un confronto saranno:

  • Specifiche Tecniche
  • Controller
  • Sistema Operativo
  • Multimedialità
  • Videogiochi
  • Marketing

Nel caso ci sia qualche aspetto importante che io abbia tralasciato, suggeritelo pure nei commenti. Se valido sarà aggiunto all’articolo quanto prima. Al fine di essere chiari voglio premettere che non sarà decretato nessun vincitore, verranno solo mostrati e messi a nudo i Pro e i Contro delle console di nuova generazione.

Specifiche Tecniche:

Sony:

  • Processore: AMD Jaguar 8Core
  • Scheda Video: AMD Radeon 1.8 TFlops
  • RAM: 8GB GDDR5
  • HardDisk: 500GB Rimovibile
  • Lettore Ottico: BluRay 6x e DVD/DL
  • Connettività: USB 3.0, Ethernet, WiFi b/g/n e BlueTooth 2.1
  • Video: HDMI fino a 4K
  • RegionLock: No, la console sarà Region-Free

Microsoft:

  • Processore: AMD Microsoft 8Core
  • Scheda Video: Microsoft 1.2 TFlops con Memoria Flash da 32MB
  • RAM: 8GB DDR3
  • HardDisk: 500GB Espandibile
  • Lettore Ottico: BluRay 6x e DVD/DL
  • Connettività: USB 3.0, Ethernet, WiFi b/g/n e WiFi Direct
  • Video: HDMI fino a 4K
  • RegionLock: No, la console sarà Region-Free

Confronto:

  • Processore: Qui vediamo in vantaggio xBox One, con un processore personalizzato Microsoft, completamente integrato quindi con l’intera architettura HardWare della console e una miglior interazione con il Sistema Operativo.
  • Scheda Video: Per quanto riguarda la Scheda Video (Palese anche dai numeri) vediamo in vantaggio Sony con ben 0.6 TFlops in più.
  • RAM: Anche qui in vantaggio Sony. Nonostante abbiano la stessa quantità di Memoria, la GDDR5 è più veloce nel caricamento di una maggior mole di dati, mentre la differenza non è percepibile per quantità di dati più esigue.
  • HardDisk: Qui dichiarerei un pareggio per entrambe le console. In fin dei conti la possibilità di collegare un HardDisk esternamente, magari da 1TB, può dare meno problemi della sostituzione manuale di un HardDisk interno, e la maggior parte degli utenti credo opterà per questa soluzione, piuttosto che smontare quello integrato per sostituirlo con uno acquistato onLine o in un negozio. Leggero vantaggio comunque a Sony per la flessibilità avuta nei confronti della nuova console.
  • Lettore Ottico: Pareggio completo, nessuna differenza.
  • Connettività: Vantaggio per Microsoft, con la scelta di utilizzare come connettività fra Controller e Console il WiFi Direct, un centinaio di volte più veloce. Vi starete chiedendo: “100 volte più veloce? Ma dove!” Provate ad inviare un film (Circa 1GB) con il BlueTooth e poi riprovate con uno SmartPhone attuale usando il WiFi Direct. Con il BlueTooth 2.1 impieghereste circa 5 Minuti, con il WiFi Direct solo 4 secondi, 3 se siete abbastanza vicini.
  • Video: Pareggio completo, nessuna differenza. Comunque il 4K non sarà disponibile per i VideoGiochi, quindi, anche nel caso venisse a mancare in una delle due, non sarebbe un problema, e poi chi fra di voi ha una TV 4K?
  • RegionLock: Entrambe le console utilizzano lo standard Region-Free, che permette agli acquirenti di utilizzare giochi provenienti da tutto il mondo e non dall’unica regione di appartenenza della console. (PAL o NTSC)

Piccola parentesi: Una cosa che non tutti sanno è che la semplice questione di avere una RAM più veloce, o una miglior capacità per quanto riguarda la Scheda Video non implica necessariamente che la macchina in questione sia la migliore. La domanda sorge spontanea: “Che blasfemia è mai questa?” Non mandatemi al rogo, la risposta è semplice: Gli Algoritmi! Gli algoritmi utilizzati dal Processore per mettere in comunicazione Scheda Video, Processore e RAM fanno la differenza, basti guardare l’incredibile velocità di sistemi operativi DualCore mobili utilizzati da Apple, paragonabili agli attuali QuadCore di Android. Quindi bisognerebbe fare dei test più approfonditi per vedere quanto potranno spingersi oltre queste nuove console.

Sony:

  • JoyPad: Il controller PS4 ha subito evidenti modifiche da quello per l’attuale console Sony. L’impugnatura si è allungata ed’è più lineare. Ora presenta un TouchPad frontale in stile PSVita e una luce posteriore, dedita ad indicare, tramite colore, il numero (O meglio dire il colore) del giocatore che state impersonando. Così come l’ultimo JoyPad anche in questo è presente il SixAxis Controller, una sorta di Giroscopio capace di individuare i movimenti da noi compiuti. Possiede inoltre una batteria ricaricabile non estraibile.
  • PSEye: Il nuovo PSEye di PS4 è munito di due camere anteriori dalla risoluzione di 1280×800 a 60FPS e un Microfono a 4 canali. Ha la capacità di tracciare i movimenti della luce posteriore del Pad e di riconoscere i volti.

Microsoft:

  • JoyPad: Le modifiche apportate al JoyPad sono state l’integrazione dello scomparto batteria (Eccessivamente sporgente nella precedente generazione), lo spostamento del tasto xBox nella parte superiore del Controller, riposizionamento e rifunzionamento dei tasti centrali del Pad, la modifica del sistema di vibrazione (Non vibra più solo interamente, ma può essere scandita anche l’intensità e la direzione della vibrazione) e il design dei grilletti posteriori, anch’essi muniti di vibrazione, per un aumento del FeedBack in gioco. Inoltre utilizza la connessione WiFi Direct, per una maggior precisione e velocità nei tempi di risposta. Il vano batteria come il suo predecessore permette l’utilizzo di batterie o di Kit appositi per la possibilità di non sostituire le batterie. Nuova è la possibilità di ricaricare direttamente dal controller le batterie ricaricabili, nel caso ne foste muniti.
  • Kinect One: Munito di una telecamera FullHD, gestisce quantità di dati sull’ordine dei 2GB/Sec, ha la capacità di riconoscere il volto, di riconoscere chi tiene il Pad, di tracciarne i movimenti e di passare il Pad in modalità risparmio energia nel caso in cui lo si poggi per allontanarsi dalla console, le espressioni, la statura, la direzione in cui sono rivolti gli arti, la forza esercitata su di essi, il battito cardiaco ed inoltre è munito di un sensore ad infrarossi che permette di vedere al buio e di riconoscere la profondità degli oggetti. Allo spegnimento della Console la telecamera si disattiverà, resterà invece acceso il Microfono, pronto per accendere la console e la TV qualora gli fosse chiesto. Nel caso quest’ultima funzione non vi interessi potrete sempre disattivarla dal menu delle impostazioni, se avete paura del tanto temuto “Effetto Grande Fratello”, immagino le cose inaudite che facciate davanti al Kinect quando non giocate.

Confronto:

  • JoyPad: Pareggio. Per quanto riguarda l’estetica è una mera questione di gusti, così come per l’HardDisk c’è chi potrebbe trovare più comodo smontare il controller per cambiare una batteria usurata, così come c’è chi preferisce andare al negozio vicino casa e comprare due batterie ricaricabili o un Kit Microsoft. Per quanto riguarda la connettività con la console, ne ho già fatto menzione sopra. Leggero vantaggio per il nuovo sistema di vibrazione del controller One. Leggero vantaggio per l’integrazione con il SixAxis del DualShock
  • Cam: Il vantaggio per possibilità e multimedialità va a Kinect One, per le molteplici innovazioni portate rispetto al predecessore, e alla fedeltà con le quali il S.O ancora in fase di sviluppo riesca a riconoscere le gesture e tutte le innovazioni già menzionate. L’unico video rilasciato da Sony riguardo al PSEye (PlayRoom), non mostrava le capacità innovative di riconoscimento applicabile ad un Gioco, ma una specie di divertimento Under 5 che rasenta il ridicolo. Non metto in dubbio che PSEye sia un elemento valido, ma il video mostratoci non interessa lontanamente tutti coloro che hanno un età cerebrale uguale o superiore ai 5 anni, se non avete ancora visto il video (Sotto alla sezione Controller Sony) ve ne (s)consiglio la visione.

Sistema Operativo:

Sony:

Il nuovo S.O Sony supporterà il MultiTasking, e avrà finalmente la possibilità di scaricare elementi dal PSN mentre si gioca ad altri titoli in locale e una nuova interfaccia grafica.

Microsoft:

Il nuovo S.O Microsoft supporterà anch’esso il MultiTasking, e già come il predecessore permetterà di scaricare mentre si gioca. Incredibile innovazione invece quella che permette di cambiare gioco fra tutti quelli installati senza l’inserimento di nessun disco e di poter tornare ad una partita precedente senza la minima interruzione, e senza salvare i dati, che verranno memorizzati al cambio del gioco istantaneamente, senza attese di caricamento. Inoltre è presente la possibilità di SnapMode, ereditata da Windows8 che permetterà di utilizzare due Applicativi (Fra cui anche il gioco stesso) in simultanea su due lati distinti dello schermo. Per essere più precisi i S.O utilizzati dalla console sono ben 3:

  • Gioco: Un sistema operativo completamente integrato e adibito alla riproduzione di videogiochi
  • DashBoard: La semplice DashBoard funzionerà su di un S.O a parte, così da poter essere utilizzato in concomitanza con il gioco, senza la necessita di arrestare il gioco per poter passare dall’uno all’altro
  • Interazione: Il terzo sistema operativo invece è stato completamente adibito all’interazione fra i due S.O principali

Confronto:

Anche qui in leggero vantaggio Microsoft, e Sony recupera terreno. Fin da xBox360 la DashBoard è sempre stata molto più intuitiva e semplice, anche se adesso la nuova XMB di PS4 è diventata molto più semplice e ha subito una maggior integrazione con i Social le possibilità interattive che One offre con la sua nuova DashBoard la decretano vincitrice su questo aspetto, contando che i social (Su cui puntava Sony) a differenza della PS4 potranno essere utilizzati anche mentre giochiamo o guardiamo un film, e non sarà quindi necessario tornare alla Home

Multimedialità:

Sony:

  • Applicazioni: Finalmente durante la presentazione della nuova UI (User Interface) Sony ha mostrato di star espandendo il suo parco applicazioni in maniera visibile. Integrato al S.O potremmo trovarvi il DVR, Software adibito alla registrazione di video, così non avrete più bisogno di dover acquistare registratori esterni per riprendere le vostre partite e caricarle sul web. Potete vedere il DVR e l’attuale UI nel video qui sotto.
  • Abbonamento: Il servizio PSPlus diverrà obbligatorio su PS4 nel caso vogliate accedere allo scomparto MultiPlayer, con il prezzo di 49 € l’anno che vedremo “Restituiti” sotto forma di sconti solo per gli abbonati e con il regalo di due titoli Out of Date, ma comunque ci verranno regalati, e nel caso non ci piacessero non avremmo perso niente.

Microsoft:

  • Applicazioni: Il parco applicazioni di Microsoft è già abbastanza ampio, e copre la maggior parte degli utenti che ne fanno un uso medio, con la nuova xBox verranno implementate ancora più applicazioni. Notevolmente migliorata l’App per Device Mobili SmartGlass. Fra le App più importanti vediamo Skype e Twitch. Per quanto riguarda Skype, dimenticatevi quello che conoscete su PC, con questo avremmo la possibilità di effettuare videochat di gruppo a 1080p tramite il Kinect o di prendere possesso del JoyStick di un amico visionando il suo Schermo per aiutarlo in un punto particolarmente difficile. Twitch invece offrirà la possibilità di diffondere lo Stream del proprio schermo a terzi, pubblicandolo magari su di un sito, per far assistere altri giocatori ad una CW personale o semplicemente per fare un torneo a porte chiuse. Anche nel S.O Microsoft è stato integrato il sistema di DVR, correlato ad UploadStudio, il quale permetterà di girare video in maniera personalizzata per ogni gioco. Per chi ha avuto modo di visionare la preconferenza Micrsoft avrà sicuramente capito cosa intendo dire. Una semplice vittoria su Killer Instinct si è trasormata in un video professionale degno di un editor professionista. Nel caso siate interessati trovate il video qui sotto, mostrante Twitch, UploadStudio, SmartGlass e SmartMatch tutti assieme.
  • Abbonamento: Come per l’attuale generazione il costo del Live continuerà ad essere di 49 € l’anno per poter accedere al MultiPlayer e anche questi vi verranno “Restituiti” sotto forma di sconti e, dal mese corrente, dal regalo di un titolo ogni 15 giorni.
  • SmartMatch: Sistema di MatchMaking completamente rinnovato, che vi metterà contro giocatori che hanno i vostri stessi titoli, le vostre stesse statistiche (Anche su giochi diversi), la vostra età e molto altro ancora, tenendosi sempre aggiornato per qualsiasi titolo che vorrete giocare.

Confronto:

  • Applicazioni: Qui il vantaggio va a Microsoft, per l’integrazione non richiesta, ma ben accetta dagli utenti Microsoft, che non si aspettavano un innovazione così sorprendente per quanto riguarda il parco applicazioni e SmartGlass, così come per gli utenti Sony.
  • Abbonamento: Pareggio, nessun vantaggio per entrambe le parti in questione.
  • MatchMaking: Rimasto invariato su PS4, su xBox One una volta avviato il MatchMaking avrete la possibilità di vedere un programma, utilizzare un App o dare una spulciata a FaceBook, la vostra xBox vi avvertirà con un PoupUp. Altro punto a favore di Microsoft, sottolineando con quale meticolosità sceglierà i vostri avversari, per partite più equilibrate.
  • Ulteriore vantaggio a favore di Microsoft l’integrazione con l’attualmente unico annunciato decoder di Sky. Avrete la possibilità di accendere la TV, Sky e tutte le altre applicazioni semplicemente dal Kinect, di registrare un programma o di guardarlo, magari nell’attesta di un MatchMaking.

VideoGiochi:

Per non appesantire troppo la pagina o il proseguo della lettura ho applicato un link a YouTube ad ogni gioco, nel caso vogliate visionarne qualcuno in particolare

Sony:

Le esclusive presentate da Sony durante la sua presentazione sono state:

Inoltre è stato annunciato per il 2014 il sistema di CloudComputing Gaikai, dedito all’emulazione di titoli PS3, ai soli abbonati PSPlus. Non potrete però utilizzare i vostri attuali dischi, dovrete bensì riacquistarli ad un prezzo sicuramente più contenuto, dal PSN.

Microsoft:

Le esclusive presentate da Microsoft durante la sua presentazione sono state:

Confronto:

Non mi esprimo, dato che i giochi li scelgono i giocatori. Passando però in visuale soggettiva penalizzerei Sony per la scelta di utilizzare determinate parole con l’intento di far credere di avere esclusive eclatanti, come ad esempio “Ecco un video tutto per voi” poco prima di far partire i 5 minuti di video dedicati a SquareEnix, la quale il giorno dopo ha subito chiarito con rabbia le parole di Sony, sottolineando che quelli presentati erano tutti titoli MultiPiattaforma, o per la presentazione di Elder Scroll Online, parole che hanno subito fuorviato la maggior parte degli ascoltatori, facendo saltare in aria gli indici di ascolto, e cambiando completamente l’opinione della maggior parte di coloro che stavano assistendo alla conferenza Sony. A causa di Sony e delle sue disinformazioni al GameStop hanno cominciato ad odiarmi per il semplice fatto di essere passato per cambiare prenotazione da una console all’altra diverse volte. Rimango comunque dell’idea che non sia possibile decretare un vantaggio per questo parametro di valutazione. Per quanto riguarda la retrocompatibilità passa in vantaggio Sony, Microsoft non ha ancora annunciato niente riguardo possibili retrocompatibilità tramite CloudComputing, mentre ha confermato che non sarà possibile utilizzare i supporti xBox360 su xBox One

Marketing:

La ritengo personalmente la parte più importante, soprattutto per tutte le affermazioni che ho avuto la possibilità di leggere su questo, e su altri blog/siti. L’E3 di quest’anno ritengo sia stato il più grande di tutti, così come credo ritengo ci sia stata anche molta confusione, fra aggiornamenti e smentite giorno dopo giorno, da parte di entrambe le case produttrici.

Sony:

  • DRM: L’unica cosa che è stata lasciata ai publisher sarà la possibilità di scegliere se applicare o no i cosiddetti “OnLine Pass”, esattamente come avviene adesso su PS3. Ovviamente nel caso acquistiate il gioco come nuovo, troverete l’OnLine Pass direttamente all’interno della confezione originale. Quindi niente DRM
  • Condivisione: Nessun problema sotto questo aspetto, i giochi potranno essere prestati e/o rivenduti senza alcun problema
  • Online: Non ci sarà l’obbligo di connettere la PS4 ad internet per verificare alcuna licenza, e potrete giocare offline per tutto il tempo che vorrete
  • Prezzo: Il prezzo al lancio sarà di 399€. La confezione includerà: Console, Controller, Cuffie, Alimentatore e cavo HDMI

Microsoft:

  • DRM: L’unica cosa che è stata lasciata ai publisher sarà la possibilità di scegliere se applicare o no i cosiddetti “OnLine Pass”, esattamente come avviene adesso su xBox360. Ovviamente nel caso acquistiate il gioco come nuovo, troverete l’OnLine Pass direttamente all’interno della confezione originale. Quindi niente DRM
  • Condivisione: I giochi potranno essere prestati/venduti a parere dell’utente, in più Microsoft ha annunciato che metterà a disposizione degli utenti la “Condivisione”. Si potranno formare gruppi di 10 persone (Amici o parenti. Microsoft ha specificato che non gli importerà del grado di parentela) nei quali ad ogni titolo acquistato avremo la possibilità di lasciarlo scaricare gratuitamente a tutti e dieci gli altri amici della lista, non dovremmo quindi neanche prestare il Disco ad un amico, che potrà scaricarlo direttamente dal MarketPlace senza neanche chiedercelo. L’unica restrizione sarà applicata ai giochi MultyPlayer, dove nel caso vogliate giocare tutti assieme ognuno dovrà acquistare la propria licenza. Ciò potrebbe però essere modificato dopo il cambiamento apportato da Microsoft per quanto riguarda l’utilizzo dei DRM, o applicato ai soli titoli digitali
  • Online: Non ci sarà alcun obbligo di connettere la xBox One ad Internet per verificare alcuna licenza, e potrete giocare offline per tutto il tempo che vorrete
  • Prezzo: Il prezzo al lancio sarà di 499€. la confezione includerà: Console, Controller, Cuffie, Alimentatore, Kinect e cavo HDMI

Confronto:

  • DRM: Pareggio, nessuna differenza per quanto riguarda la politica sull’utilizzo dei DRM, bensì prima fosse a un probabile piano per Sony e uno certo per Microsoft entrambe le console hanno scelto di non adottare questa politica, lasciando il mercato invariato, allo stato dell’attuale generazione
  • Condivisione: Microsoft offrirebbe ai membri di uno stesso gruppo la possibilità di prestarsi i giochi senza alzare un dito e gratuitamente, semplicemente scaricandolo dal Cloud del gruppo, tramite la “Condivisione Familiare”. Rimane comunque un pareggio, dato che a breve potrebbe essere smentito a causa delle nuove politiche Microsoft.
  • Online: Pareggio, non sarà obbligatorio in entrambe le console.
  • Prezzo: Sebbene sia di 100€ in meno, il prezzo è giustificato dal fatto che nella confezione PS4 non troverete il PSEye (49€) ne il Move con il quale esso è compatibile (39€), che potrete comunque ereditare da quelli PS3. Per utilizzare a pieno tutta la potenza Microsoft vi basterà quindi acquistare semplicemente la console, mentre nel caso vogliate utilizzare PS4 con tutti i relativi componenti, avrete bisogno di spendere ulteriori 90€

Vorrei spendere due parole nel precisare che mancano ancora 5 Mesi al rilascio di entrambe le console. Ma soprattutto consiglierei di leggere bene tutto quello che è stato pubblicato, soprattutto dai publisher. Titoli come Elder Scroll Online, Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain, Final Fantasy XV e Kingdom Hearts 3 non saranno esclusive Sony (Ci tengo a precisarlo, poichè c’è stata molta confusione riguardo a questo argomento), quindi vi consiglio di non basarvi su questi titoli per scegliere la vostra futura console. L’unica cosa che giocherà a favore di una console piuttosto che di un’altra saranno le vere esclusive. Per parità di opinioni l’articolo è stato scritto insieme da più parti interessate. Io una mezza idea me la sono già fatta, voi?

 

E’ vietata la riproduzione totale e parziale di questo articolo, senza citare BiteYourConsole come fonte

(Visited 83 times, 1 visits today)

179 commenti

        1. però hai una qualità …scrivi più stronzate di uno stronzo……

          era riferito a revenge ovviamente…..

  1. finalmente un sito con le palle che dice le cose come realmente stanno
    complimenti a byc e ai redattori per questo articolo molto esaustivo

      1. Ho fatto presente più di una volta che se dovete lamentarvi o mi dite cosa c’è che secondo voi non va o non lo dite proprio, passate solo dalla parte del torto così.

  2. il sondaggio di amazon l’avete visto ?
    il mondo ha detto che il 95% comprerà ps4…..
    Riguardo l’usato non è assolutamente vero che solo i titoli sony non occorre nessun controllo….
    ma tutti i titoli ! sony e non informatevi…..
    Perchè spendere 100 euro in più ? il kinect ? non deve essere un obbligo….ma la microsoft come al solito sfrutta le persone….
    La Xbox one avrà più contenuto multimediale ? ci sono Mediaset premium e Sky…
    la console ci interessano i videogiochi….
    ogni 24 ore il controllo online…..questa e camorra……io la console me la voglio portare pure su una montagna sono fatti miei…..
    Ricordatevi il amazon guardate in rete…..il 95% su 41mila voti a scelto PS4….
    Parlate quanto volete siete un numero insignificante che non ha voce in capitolo

    1. Sony l’ha ufficializzato anche sulla sua pagina, solo i titoli marchiati Sony non avranno il DRM, i cosiddetti first-party
      Per quanto riguarda la multimedialità nessuno ti ha chiesto niente, e niente ti è dovuto, nel caso a qualcuno interessasse mi sembra giusto che sia stato riportato
      Per quanto riguarda i sondaggi Amazon, il fatto che su 41.000 voti il 95% sia andato a Sony non mi rappresenta niente, sono state vendute più di 500 Milioni di console negli ultimi 5 anni, se quattro bambocci fanno un sondaggio su Amazon non mi significa niente in confronto al numero effettivo di utenti che poi l’acquisteranno. Almeno l’hai letto l’articolo? E poi cazzo ti porti la console in vacanza, che sfigato sei

      1. Non porto la console in vacanza……ma era per fare un esempio che uno può fare quello che vuole ….non ha bisogno di controlli ogni 24 ore….
        ok il 95 % senza citare il sondaggio del sito gamespot altro 79 % contro 21…insomma
        Poi se sei tu il diritto e tutti sono idioti e , 41.000 voti il 95% non sono niente
        che dire ……
        poi hai la coda ti paglia ? non mai scritto luigi ma ho parlato in generale…….

        1. Bhe effettivamente su 500 Milioni di console acquistate, se hanno votato solo 41000 cristiani penso che qualche voto manchi all’appello no?

    2. beniamix allora o sei scemo o mangi i sassi?
      Sicuramente non hai letto l’articolo da bravo fan boy ps4 per evitare che saltano fuori informazioni a te sconosciute, sony ha messo un paraocchi come quello dei cavalli davanti alle persone.
      Il 95% sono dei coglioni come te

      1. Tu mangi i cessi invece….? parlo anche hai moderatori del sito non ho mai offeso un singolo utente come a fatto questo stronzo di revenge….
        meglio poi che sony mette i paraocchi…..che microsoft me lo mette in culo come farà a te…..
        Ripeto controllate il mio primo articolo non ho offeso nessuno …..
        posso liberamente dire che la xbox è una merda ma non significa che offendo quella specifica persona….mica so gli utenti cosa possiedono ?

    1. Sono aperto a modifiche, se dovete solo scrivere che è sbagliato non scrivetelo, se invece avete dei punti sui quali focalizzarvi fatelo pure. Vi ascolto

  3. Scusa non mi riferivo alla redazione del sito ma a chi scrive senza informarsi ottima recensione .poi ognuno deve rispettare l altro siamo tutti videogiocatori non tifosi di calcio cazzo

  4. Scusate io ho dei problemi con the last of us nn c’è un forum dove potreste aiutarmi? neanche una chat non so come risolvere mi serve il vostro aiuto mi si blocca al caricamento mi fà il caricamento infinito aiuto!!

    1. Adesso lo aggiungo nell’articolo. Comunque nè la PS4 nè la xBox One saranno retrocompatibili, però nel 2014 Sony ha annunciato un servizio per gli abbonati al PSPlus, che permetterà di rigiocare i giochi PS3, ma sarà necessario riacquistare i titoli che vorrai giocare, in versione digitale, indipendentemente dal fatto che tu abbia o no il disco originale

      1. Retrocompatibile significa che l’architettura permette di giocare con esattamente lo stesso supporto ottico che utilizzi adesso, quindi ne una ne l’altra sono retrocompatibili, l’unica differenza è che Sony ha detto che nel 2014 molti titoli potranno essere riscaricati, Microsoft invece ha detto che non è retrocompatibile e basta, non ha specificato se e come permetterà di utilizzare titoli per xBox360 su One. Aspettiamo e vediamo, come ho già detto di tempo ce n’è ancora molto

  5. Quale console sarà violata per prima?
    Ci saranno tempi lunghi di attesa come con la ps3?sono queste le domande che mi pongo per il resto tutto ha poca importanza anche perché guardando ps3 e xbox360 non c’è tutta sta differenza (sono un fanatico delle console Sony)

  6. L’articolo è fatto molto bene ed un pò di chiarezza serviva, però vorrei guardare un attimo la questione del DRM da un altro punto di vista.
    Tralasciando i titoli first-party dove si ha certezza circa le politiche adottate il problema si sposta sui titoli third-party ovvero sui multipiattaforma.
    Concordo anche io che difficilmente la politica fra le due console adottate dai publisher sarà diversa quindi o DRM per tutti o DRM per nessuno dei titoli prodotti dalla singolo publisher.
    Nel caso di DRM per tutti i titoli il mercato dell’usato cesserebbe all’istante in quanto solo i titoli sony first party potrebbero essere venduti il che comporterebbe la chiusura altrettanto automatica del succhiasoldi di ogni giocatore ovvero Gamestop.
    Pensare che i publisher possano fare a meno di un’azienda come Gamestop o similari mi sembra follia…è vero indubbiamente il publisher non guadagna dal mercato dell’usato ma in compenso ha un enorme guadagno dai titoli che Gamestop acquista all’ingrosso per poi vendere ai giocatori.
    Quindi considerando anche il peso “politico” di una multinazionale come Gamestop penso che alla fine anche i publisher third-party non adotteranno la politica del DRM.
    La mia è solo un’idea, voi che ne pensate?

    1. Secondo me cominceranno ad utilizzare questa politica dei DRM, e smetteranno non appena si accorgeranno di aver fatto la cazzata

  7. Questo articolo e di parte…..(XBOX ONE)
    Ma andiamo…la ps4 costerà quasi uguale ad xbox one perchè non la eye nella confezione ?
    io ho avuto il kinect e posso dirvi una cosa … i giochi sono solo party game e qualche cazzatina varia..non ha fatto nessun titolo importante….moltissima gente la messo su ebay oppure portato a gamestop perchè non tutti hanno 2 metri x 2 di spazio….
    ma come si fa a dire che si è costretti a comprare l’eye cam ? e un accessorio come il move punto e basta non è assolutamente “obbligatorio” fate d’isinformazione è ripeto l’articolo e di parte….la vera onestà e far scegliere a l’utente cosa comprare ….non obbligare come fa microsoft…..se l’articolo fosse stato fatto esaminando realmente i pro ed i contro …..stravincerebbe ps4…. ma vi siete dimenticato che quando usci la xbox 360 un adattatore
    wireless costava 79 euro ? e la ps3 già era wireless ? la xbox 360 era sprovvista di uscita hdmi di blueray un hd di 60 giga costava 100 euro !!! mentre su la ps3 si può montare quello che vuole , all’epoca un hd da 500 giga 2.5 costava 35 euro si smonta un semplice sportellino si inserisce e la consolle ti chiede di formattarlo e basta …lo fatto io personalmente….cuffie per l’online a parte…mentre su ps3 chi aveva un auricolare bluetooth poteva usare personalmente il suo…..joypad xbox sprovvisto di batterie….la ps3 si e sempre giocato online gratis ! la ps3 a sempre posseduto eslclusive di un altro livello…la ps3 costava 200 euro in più ok….ma se vi fate i conte come si dice a napoli alla xbox gli mancava l’asso il due ed il tre….si è corretta con la slim 5 anni dopo…..
    che dire ve lo mettono in quel posto e siete contenti….

    1. I Pro e i Contro io li ho fatti sulle attuali, non sulle vecchie console. Ho già detto che se dovete solo dire che l’articolo non è buono o che fa “disinformazione” senza dire realmente qual’è il problema, non lo dite. Io ho spiegato tutto quello che è successo all’E3, tu che ne sai se qualcuno vuole o no il PSEye, sbaglio a dire che non è incluso nella confezione? Se ci sono punti che non ti piacciono, che ho inventato o che ho omesso sei libero di esprimerti, così come ho scritto nell’articolo, io credo di aver scritto tutto, l’unica cosa che non ho scritto palesemente è stato che Sony ha raccontato un mucchio di cazzate fin dal giorno in cui gli è stato reso disponibile l’E3, spero di averne dato l’idea. Se non hai visto la conferenza riguardatela, e poi ne riparliamo. Altrimenti dimmi cosa “Ho sbagliato” e non cosa “Non ti piace” del mio articolo, come ho già detto sono aperto alle modifiche, sempre che siano valide.

    2. entrambe le prime versioni alla fine sono risultate disastri 😉 la x360 fat con I 3 led rossi e la sony con lettore bluray rotto e scheda video biscottata dopo 2 mesi. I 3 led bene o male li fixavi e ti restava intatta se fatta bene la ps3 no. per chi aveva risparmiato 200 e passa euro prendendo la x360 è stato un netto risparmio visto che chi s’è comprato la PS3 universal l’ha pagata mi pare 499€ poi s’è rotta e ha preso la ps3 40GB 449€e se rompeva pure quella essendo internamente peggiore…..poi finalmente è uscita la slim e chi si ostinava a riprenderla spendeva altr 449€ o più …quindi in totale un fanatic PS3 ha speso di media 1500 euro per giocare a Killzone, Resistance , Uncharted e GT. Io ho speso 399 per la x360 poi ho aspettato I collaudi delle varie ps3 che cadevano sotto le mani di amici che facevano doppi e online estremi (c’è chi ne ha cambiate fino a 4 di ps3 poi se l’è tenuta che dopo 2 ore la scheda video dava errori grafici e la spegneva per rffeddarla) e poi ho comprato la Slim a 199 euro usata 160GB da una ragazza che s’era accannata con il fidanzato e s’era ripresa il suo regalo e lo svendeva per sfregio 😉
      Il consiglio è NN c’è fretta aspettate che chi ha tanti soldi se le compri prima e le testi bene bene poi una volta che si sa quanto resistono o se si squagliano dopo 5 ore di uso VERO ti compri quella che ha superato le prove reali, magari la trovi pure usata venduta da quei soggeti che cambiano cellulare comprando il modello successive che aggiunge na scureggia in più allo stesso modello precedente.. Buona spesa e aspetta….tanto di compra compra cambia cambia svendi svendi è pieno il mondo e il saggio aspetta e risparmia 😉

      1. Scusa ma quello che ho scritto sopra non ho parlato di chi si rompeva di meno…… le prime versioni delle xbox360 non conosco un amico che non si e rotta compresa il sottoscritto…….
        To posso dire che inizialmente a Napoli si è stravenduta la xbox perchè la modifica uscì quasi subito ed i giochi pirata li vendeva pure il salumiere….
        quindi per esperienza reale su 8 di noi chi i led rossi , chi il carrello del dvd non si apriva più…insomma un disastro totale !
        non mi venire a dire perchè erano modificate si trattava del flash del lettore che non va ad intaccare neanche minimamente l’xbox60…
        personalmente io ho una ps3 60 giga da 6 anni sostituito l’hd interno con un 500 giga ed funziona ancora…un mio amico addirittura a la 40 che ci giocava garibaldi e funziona ancora….
        comunque il mio discorso era chi offriva di più ….quindi la tua risposta non c’entra nulla…..

      2. Ho ancora una fat da 60 gb retrocompatibile… L’ho lasciata anche 3 giorni accesa e mai… E dico mai nessun problema!

    3. A me non mi si è mai rotta, e non ho mai avuto i Led rossi, dopo tre anni l’ho data dentro per la Slim, ma così come non mi si è rotta la PS3. La cosa è relativa, e comunque vi lamentate tutti, e io sto ancora aspettando di sapere cosa devo modificare nel mio articolo amici giornalisti, riguardo alle prossime console, non a queste

      1. il tuo articolo senza offesa ci sono diversi errori….
        da tecnico informatico ti posso dire meglio avere cpu 8x x86 ma con 8 giga gdr5 che una cpu 8x x64 ma con 8 giga dd3….
        riguardo l’hardware in generale ho letto molti articoli che nel complesso ps4 e superiore di un pelo …quindi non voglio criticare la tua buona fede ….ma prendo in considerazione quello che letto ha più parti, e su questo punto ti posso mandare i link in privato se vuoi….
        Joypad : quello della ps4 ha moltissime funzioni in più ed innovative rispetto a quello della one…..
        Poi hai scritto
        ” da xBox360 la DashBoard è sempre stata molto più intuitiva e semplice” Più semplice non significa migliore…..già hai parlato come quella della ps4, come sony ha corretto un errore se la dash della 360 era semplice ….non è colpa della sony che ha fatto una dash seria e funzionale……ma poi complicato per te ? questo discorso e di parte…..
        Questione videogiochi chi sceglie sony non sceglie quello che ha fatto vedere all’E3…..ma sceglie la possibilità di giocare un altro unchardet , un altro the last of us , un god of war , un kill zone , un resistanze , un gran turismo , un altro heavy rain , ratchet e clank….journey…e penso che mi dimentico qualcosa…. l’xbox halo , gears of war , alan wake , forza motor sport FINITO ….quindi la scelta è fatta per quello che la ps3 ha dato…e c’è la fiducia che darà ancora…..
        Questione usato …..la SONY a ribadito che tutti i giochi non solo SONY non c’è nessuna restrizione ? quindi se non fai disinformazione di proposito …( ho i miei dubbi ) vuol dire che sei tu il disinformato…..
        Diciamo che non dovresti fare qualche piccola correzione secondo me….perchè ormai è troppo chiaro che sei di parte…io ho detto le verità ,
        e le verità in certi casi fanno molto male….

        1. Prima di iniziare ci terrei a precisare, a quanto ho capito che se preferisci PS3, ma hai entrambe le console non sei un FanBoy, e tutti i tuoi ideali sono corretti dato che le hai provate entrambe, se invece le hai entrambe, ma preferisci 360, a quanto ho capito, tutto quello che dirai sarà di parte.
          —————–
          Sei un tecnico e mi metti in paragone l’accoppiata CPU-RAM, che sono le due componentistiche più interscambiabili fra di loro, un processore a 64 Bit è un processore a 64 Bit, quello ha 32 è a 32, una GDDR5 è una GDDR5 e una DDR3 è una DDR3, il paragone o me lo fai sulla RAM o me lo fai sul processore, quando il processore deve alloccare spazio in memoria, non guarda in faccia a nessuno, prende la RAM e ci mette dentro quello che ci deve mettere. Se vuoi risparmiare altri 150€ compra la Play senza processore, e ci metti dentro un bel Pentium2, tanto quel bel graficone, tutte quelle animazioni spettacolari e gli effetti di luce in KillZone te li “calcola” la GDDR5, da te preferita. Poi io non ho assolutamente fatto menzione alla superiorità HardWare della One, nell’articolo ho chiaramente scritto che PS4 è più potente di One, e non inventarti argomentazioni prive di ogni senso logico. La DashBoard della 360 visto che dici che cel’hai come saprai bene ha tutte le sue belle sezioni e sottosezioni, se devo cambiare risoluzione ad esempio la trovo in un attimo, su PS3 appena comprata e provata su una TV HDReady quando ho preso il FullHD ho dovuto fare i salti mortali per cambiare la risoluzione, visto che le impostazioni sono tutte ammatassate in un unico menù verticale. Personalmente io ne ho le palle piene, sia di Unchartched che di God of War o KillZone, ma così come ne ho le palle piene di Gears, di Halo o di Forza, quello che serve ad una console sono le esclusive innovative, non potrai mai paragonare la storia di un 27esimo capitolo a quella del primo, si magari ce ne sarà una tra quelle 27 un po’ più avvincente, ma finita lì, senza contare che molte esclusive la Sony cel’ha grazie al BluRay, non perchè le produca da sè. Per quanto riguarda la questione DRM non l’ho detto io, ma LO HA DETTO LA SONY che non applicherà questa politica ai SOLI TITOLI FIRSTPARTY, dovresti evitare di confondere utenti che sono soliti leggere anche i commenti degli articoli. Se hai tutti questi link riguardo alle licenze pubblicali qui, il sito te li riconosce come spam e non te li pubblica, ma te lo approvo manualmente io non ti preoccupare, li leggiamo assieme, e vedi di cercare siti e notizie serie e recenti, non che vado su quel sito e trovo la smentita della notizia nella pagina dopo e tu non l’hai pubblicato

        2. ti ho mandato un blog …..perchè e stata la prima cosa che ho trovato…devi credere solo che sei incompetente…..
          arrampicati sugli specchi……

        3. Senza contare che tutti gettate merda su Halo (Titolo di cui tra l’altro non vado neanche matto) e osannate The Last of Us, titolo che, si ha venduto un sacco al lancio, ma Halo 3 quando uscì all’epoca solo il giorno del lancio vendette più del doppio di The Last of Us, e gli utenti Microsoft all’epoca non erano tanti quanti quelli di PS3 adesso a fine generazione. Poi siete qui a lamentarvi DRM e mica DRM e tutti i giorni siete a scaricare fix ed eboot, per i vostri giochi. Vi lamentate dell’AlwaysOnline e siete sempre attaccati al PC a commentare negativamente, se ce l’avete la connessione ad internet cosa vi cambia, cos’è ce l’avete ancora a consumo? Sarò pure di parte, ma se non altro sono sicuro di essere dalla parte giusta. Io solo per le parole di Sony ero andato a prenotarla la PS4, convincendo anche tutti quelli con cui gioco su 360, li ho chiamati tutti il giorno dopo raccontando che le parole di Sony erano solo frottole e tre giorni fa ho riprenotato One.

        4. L’unica cosa che conta che hai fatto un articolo
          di parte ….il discorso che fai riguardo le vendite di Halo 3 con quello di The last of us è la “CONSACRAZIONE” che fai disinformazione ….la xbox e stata sempre la console più venduta fino a quel momento ma chi ti ha detto il contrario ?
          solo recentemente la Ps3 l’ha superata nelle vendite , con un anno e mezzo di ritardo ….(uscita rispetto ad xbox )
          ma poi non fare paragoni assurdi …Halo, non solo il 3 ma tutta la serie non è un pelo di the last of us…..
          Riguardo la cpu te la faccio breve Il processore hai scritto
          AMD Jaguar 32Bit 8Core …32bit ? ma che cazzo dici !
          1) la tecnologia 32 bit non riconosce più di 2 gb di ram
          2) jaguar x86 non sta per 32 bit (INFORMATI) prima di fare disinformazione ….il jaguar è un processore che circolava su pc un paio di anni fa…..
          Quindi continua pure ha raccontare le favole….

        5. -.-‘
          Fin dagli anni 80 i processori a 32 Bit supportano 4GB di Ram per ogni core, quel processore ne ha 8, che razza di tecnico sei?
          E poi seriamente, ma stai prendendo per il culo?!?!? x86 significa processore a 32 Bit e di conseguenza anche il sistema operativo, fattelo ripete: “CHE RAZZA DI TECNICO SEI!?!?!?” Qua regna l’ignoranza. Prima di scrivere boiate, leggi un minimo di qualcosa, almeno per sembrare un po’ più intelligente nei tuoi commenti. Per quanto riguarda Halo, non metto in dubbio che all’epoca la xBox 360 fosse la più venduta… ma all’uscita di The Last of Us PS3 conta 30.000.000 di unità in più vendute, com’è possibile che questo giocone abbia venduto così poco, rispetto all’ammontare delle unita di 360 6 anni prima, te lo dico io: La PIRATERIA
          L’articolo può sembrare di parte per fanatici Sony che non ne capiscono, ma per qualcuno che ne capisce qualcosa puoi star tranquillo che questo articolo è più che valido

        6. il nome completo e jaguar x86 -64 8 core….
          il processore non è 32 bit ….
          ma ti rendi conto di quello che dici ?
          un processore 32 bit nel 2013 ?
          non esiste nemmeno nei musei…

        7. Sono buono anche io a scrivere in un articolo che la xBox ha 1TB o 16GB di RAM, poi gli altri mi usano come fonte e quindi hanno ragione, no di certo. Un processore a 64 Bit non è più performante di un 32 se anche sul 64 ne uso 32. E poi perchè sarebbe da museo, se non serve è uno spreco eccessivo montarlo su di una console, ci sono anche CPU 32 core a 32 Bit, qual’è il problema?
          Tra l’altro sto ancora aspettando la smentita dei DRM, visto che il mio articolo è pura disinformazione

        8. Per quanto riguarda il DRM, Sony ha solo detto che il digitale è prematuro, non se i publisher imporrano o no il DRM.
          Per quanto riguarda le caratteristiche a chi devo credere, ad un blog che nessuno ha mai sentito prima o alla presentazione PS4 in diretta mondiale?

      2. Non saprei scegliere fra eurogamer o il “famoso” sledgehammer90.altervista, probabilmente piccolo fanboy che pubblica notizie nel suo tempo libero

  8. mi spiace beniamix ma qui non centra quello che le console offrono ma quello che tu vuoi dalle console…probabilmente è vero all’inizio la ps3 valeva più dell’xbox però costava 200 euro in più e presentava molte pecche che la 360 non aveva, solo il fatto di non pagare l’online: molto bello si, finchè non arriva il giorno che provi quello della 360….comunque tralasciando le attuali console passiamo a quelle di nuova generazione: io sono un tipo molto aperto e quando gioco mi piace parlare con gli amici confrontarmi con loro e magari riuscire a battere il loro punteggi…se io fossi un tipo chiuso probabilmente preferirei giocare da solo e immergermi in un altro mondo, quello del videogioco. Di conseguenza se io avessi la possibilità, comprerei entrambe le console ma avendo un lavoro che mi permette solo di pagare una prostituta di basso livello, sono obbligato a fare una scelta e questa ricadrà sulla console che più soddisfa le mie esigenze e per ora One presenta molti campi che potrebbero interessare la maggior dei videogiocatori. Il problema è che nessuno è realista, perchè siamo tutti fanboy ma se provassimo a pensare con la nostra mente potremmo analizzare ciò che noi chiediamo ad una console e a quel punto potremmo vedere se questa può offrircelo

    1. io comunque non sono fanboy perchè posseggo entrambe le console……
      certo concordo che ognuno può optare per quello che vuole….
      riguardo le pecche però non mi è chiaro ….
      se ti riferisci che l’xbox non si rompeva non è così……
      si rompeva e come…..
      poi se ti riferisci a qualcos’altro dimmi giusto per capire….

  9. penso che possiamo parlare di console vecchie se prendiamo in considerazione la 360 e la ps3 e quindi penso sia superfluo parlarne…comunque ti rispondo volentieri: l’xbox è sempre stata più sicura e impenetrabile, certo puoi modificarla ma non puoi giocare online mentre la ps3 come si è rivelato nel tempo non ha mai presentato un sistema sicuro (ne è la prova il fatto dei dati utente modificati e hackerati) poi ti posso parlare dell’online e dell’intuitività dell’xbox…certamente io sono costretto a pagare 7 euro al mese (se pago mese per mese altrimenti 4 euro se mi abbono per un anno) per giocare online ma ho molti servizi che la ps3 non offre quali : il gruppo che mi permette di parlare con i miei amici anche se non stiamo giocando allo stesso gioco; il marketplace che è sempre più fornito di quello di ps3 (ma questo è solo un problema di programmazione)…se vogliamo parlare di esclusive in effetti metal gear 4, ratchet e clank, god of war, killzone, heavy rain uncharted etc.. sono bei giochi, però anche gears of war, halo, forza motorsport, alan wake, crackdown, fable, left 4 dead, N3, dead rising etc..non sono malaccio e spesso le esclusive della ps3 sono tali per colpa del blu-ray come metal gear che non è mai stato esclusiva…ora i brevetti sono stati comprati da microsoft e quindi entrambe le console di nuova generazione avranno il blu-ray e infatti le esclusive che ha presentato microsoft all’E3 sono tante e cazzute.
    anche io ho entrambe le console ma se dovessi dire quale tra le due sia la migliore non ci sarebbe dubbio: xbox poichè mi ha offerto fin’ora maggiore divertimento e comodità rispetto alla ps3

    1. Penso che ti riferissi all’attacco al PSN nel 2011 quando dici “ne è la prova il fatto dei dati utenti modificati e hackerati”… Bhe guarda che li la console in se non centra niente, li sono stati attaccati i server del PSN, poi vorrei ricordarti che se hai una PS3 all’ultimo OFW Sony non la puoi modificare, per questo ti dico che adesso l’ultimo OFW sony non è modificabile o “penetrabile”…
      Mentre il live (XBOX360) costa 8€ se ti abboni un mese, 13€ per 3 Mesi e 35€ per 12 Mesi… Quindi non sparare somme a caso….
      Per quanto riguarda il servizio che ti offre su xboxlive, si, è migliore (ovviamente deve essere migliore, pagate un abbonamento!) ma il psn è un servizio gratuito quindi bisogna accontentarsi 🙂

      Per l’esclusive li dipende dal giocatore… Puoi dare un tuo parere ma alla fine ognuno avrà i propri gusti…

      In fine rispondendo al tuo commento finale: secondo me è in proponibile giudicare un prodotto futuro (Non commercializzato) semplicemente perche ti sei trovato bene con il prodotto passato… Poi bho…

      Il mio consiglio (dato che alla fine sono 2 console uguali, perche ci giochi e basta in fin dei conti) è quello di concentrarsi sull’esclusive e di prendere la console di conseguenza…

      ES: Io mi sarei preso sicuramente PS4 per i giochi esclusivi che ha, tra cui: KillZone e Uncharted (quelli che mi interessano)…

      1. I prezzi ufficiali sul sito xBox sono 49€ l’anno, 20€ a trimestre e 7€ al mese, se poi hai la possibilità di recuperarli in altro modo bene, ma i prezzi che ha detto sono quelli corretti. Per quanto riguarda il resto ho già risposto sotto a beniamix

        1. 7€ al mese, o 4€ al mese se prendi tutto l’anno (4€ x 12 Mesi = 48€), penso intendesse questo

  10. Rispondo a entrambi : RaGe -Reiza72
    RaGe Riguardo l’online come dice Reiza72 è normale che è un servizio a pagamento è migliore…..però non può essere più vantaggioso un servizio gratis ? io personalmente non mi interessa più di tanto l’online……poi avendo entrambe le console modificate da l’online sto alla larga….comunque anch’io concordo che un attacco al server non significa che è un difetto della console….comunque credo che chi modifica la console non sia molto interessato all’online , da come ho potuto capire RaGe non ha modifica…..
    Riguardo le esclusive e la console può piacere ad ognono di voi sia Ps3 che Xbox 360
    però il discorso si è aperto da questo articolo sopra….”Il confronto” che dal mio parere e di parte…..

    1. E’ qui che vi sbagliate, sono state utilizzate console modificate ad hoc, con pkg personalizzati al solo scopo di simulare un accesso standard ai server del PSN, così come lo effettua un qualsiasi gioco MultiPlayer prima di essere avviato (La semplice scritta in alto con scritto “Accesso al PSN” prima di giocare a CoD per esempio), e una volta dentro hanno avuto la possibilità di fare tutto quello che hanno fatto, con ovviamente PC collegati alle console. Da PC non è mai stato, e mai sarà così facile entrare nei server PSN, Sony non è così stupida. Giorni dopo hanno provato a fare la stessa cosa con una 360 RGH utilizzando l’accesso ai server xBox Live tramite Modern Warfare 2, ma li hanno sgamati e arrestati subito, senza nessun down conseguente o furto di dati a noi utenti, ma proprio come avete detto voi, ci mancherebbe altro: è un servizio a pagamento.

  11. Mi arrendo ! questo articolo e di parte …..
    processore 32 bit nel 2013 !!!!!!!!! ma che cazzata !!!!
    il nome completo è questo JAGUAR X86-64 vuol dire che usa 32bit per alcune cazzate ma non per i giochi …..Alessandro Caruso si è basato solo su un immagine senza approfondire un articolo…… guardate quì http://sledgehammer90.altervista.org/confronto-xbox-one-e-ps4/

    Riguardo l’usato senza offesa per BYC MULTIPLAYER e uno dei siti più importanti e non riporta cazzate e non è di parte……guardate 7 giorni fa le dichiarazione del presidente SONY
    http://sledgehammer90.altervista.org/confronto-xbox-one-e-ps4/

    Ho detto tutto quello che dovevo dire…..
    BYC e un grande sito che riporta sempre ottimi articoli riguardo cfw ed homebrew in genere….ma se si postano articoli del genere dando opinioni personali e sparando cazzate a raffica perde i colpi…….

    1. Sai leggere?, su MultiPlayer c’è scritto che Sony sta cercando di opporsi, e poi se posti blog che fanno in media un utente al mese (Tu) come posso ascoltarti, è un blog gratuito basato su altervista, ne aprono milioni al mese. Ti ho detto che se mi dai fonti valide lo modifico l’articolo, ma fino ad adesso ho visto solo un piccolo blog e un emhhmamhahemha… incespicamento di parole riportato da MultiPlayer riguardo alla politica di Sony sul digitale, hai letto il link di Eurogamer.it ?

    2. Senza contare che come ne evince dal sito dal quale ti ho approvato lo spam c’è scritto che le console costano 599€ e le GPU sono identiche, così come le funzioni del Kinect e del PSEye, e ti ostini a darmi link di quel sito? Vuoi che modifichi il mio articolo scrivendo che la GPU di One e di PS4 sono uguali, sai com’è no, tutta disinformazione la mia, la tua invece è benedetta.

      1. Ho le palle a terra……………
        x86-64 !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
        ti ho detto che è il primo link che ho beccato……
        IGNORANTE……!!!!!!!!!
        X86-64 MA IL 64 SECONDO TE PER CHE CAZZO STA !!!!!!!!!

        STIAMO NEL 2013 !!!!!!!!!!!!!!!!!!!
        HAI PERSO PURE IL SENSO DEL TEMPO !!!!!!!!!!

        1. Io se giro sui siti trovo quell’immagine, e infatti te l’ho postata, tu mi hai messo solo un “sito”, cosa c’è cercarne altri non ti aggrada?

  12. un ultimo appunto NON SONO DI PARTE !!!!
    io posseggo entrambe le console ho le modifiche su tutte e due per farvi capire che ho giocato ….centinaia di giochi su ps3 che xbox 360 …..e non avevo problemi a dire che la ps4 era una merda…..(se lo era)…. la questione che non sopporto molte scelte fatte da microsoft e vedo più conveniente per molti motivi elencati sopra ps4 ……

    Alessandro Caruso ? e uno come tanti…e non e NESSUNO….
    quello che avete letto non l’avete letto su SPAZIOGAMES-MONDOXBOX-MONDOPLAY-MULTIPLYER per citarne alcuni…ma solo da uno che che vi dice cose per un suo parere personale…..infatti basta leggere alcuni passaggi del suo articolo …si vede chiaramente che c’è l’ha con la ps4…..Mi rivolgo anche ad i fan della Xbox ….un articolo si scrive riportando cose esatte …dicendo questa e quella a queste caratteristiche e lasciare agli utenti dire la loro…ma non dare lui pareri negli articoli..nei siti elencati MAI dico MAI si sono permessi di dire la loro ma solo riportare notizie…..
    ADIOS

    1. Fatto sta che fra Spaziogames, Mondoxbox, Mondoplay o Multiplayer tu non me ne abbia dato neanche uno di link riportante errori nel mio articolo, solo 3 righe scritte da Multi che indicavano l’incongruenza fra Sony e la politica dei DRM dei publisher, io invece centinaia di giochi ce li ho, e li ho acquistati tutti, sia su PS3 che su xBox360, se vuoi aggiungermi ti do il mio contatto PSN, ah giusto tu ce l’hai modificata. Io che ce le ho entrambe però sono di parte… mi sfugge qualcosa
      –> http://imageshack.us/a/img706/4822/oam7.jpg <-- Ah giusto, ne ho due di PS3, io però sono di parte ovviamente, perchè lo dici tu, quindi è giusto

    2. E poi il mio unico parere personale è stato riguardo ai videogiochi, notizia che ha confuso molti, che come me hanno poi di conseguenza riscelto xBox One al lancio, basti vedere una delle più famose catene, 2 giorni fa ha pubblicato un articolo che annuncia che da loro il record di preordini la avuta la One. La gente cambia idea continuamente, io la PS4 la prenderò, ma non al Day One.

  13. @beniamix abbiamo capito qual è la tua opinione e che l’articolo non è stato di tuo gradimento. Ma ora basta con insulti e critiche, ne hai giá fatti abbastanza. Puoi tranquillamente seguire altri blog se questo è contrario alle tue aspettative.
    Altri commenti con insulti, parolacce e via dicendo non saranno tollerati e verrai bannato.
    Grazie.

  14. Che l’articolo e di parte non sono stato l’unico a scriverlo………
    poi l’hai ammesso pure tu…..
    il fatto che hai due ps3…..non significa che non preferisci la Xbox…posso avere due macchine ma per motivi vari ho delle preferenze…..
    Tutti quei siti li ho citati per dirti è un conto che l’articolo lo fai tu ed è un conto che lo fanno l’oro…io parlavo articoli in genere…nel modo come viene scritto ……per serietà non si possono dimostrare di parte . come secondo me hai fatto tu…..se leggi sopra tutti gli utenti SONY l’anno notato…..
    ESEMPIO
    Tu hai parlato del prezzo: il prezzo dovevi solo limitarti a dire che una costa 499 euro con il kinect , ed un’altra costa 399 senza eye…e move (poi chi già ha il move è lo stesso quindi non deve ricomprarselo )..poi sta agli utenti scannarsi……ma non puoi aggiungere tu personalmente che l’eye fai capire che è un acquisto obbligatorio quindi il prezzo alla fine e simile….. perchè sai benissimo chenon è vero……l’eye è un accessorio non “OBBLIGATORIO” insomma cosette simili…..su questo punto è inutile che ti posto i link perchè è uno dei punti che si sono indignati gli utenti…non era meglio 399 e kinect a parte ?
    tu ne parli addirittura come vantaggio…..a parere mio personale molti dei componenti kinect 2.0 sono gli stessi dei kinect invenduti….un riciclo….la sony come la nintendo wii mote ed il move non ne a fatta una nuova versione….
    Comunque non ti soffermare sulla questione prezzo….era per farti un esempio di come hai scritto l’articolo…..

    1. Bravo!
      anche io ho notato la parzialità dell’articolo, pareri personali discutibili sul processore, sul fatto che sebbene la ps4 abbia un vantaggio sull’utilizzo delle DDR5 questo non conta niente e potrebbe/dovrebbe essere soppiantato da algoritmi migliori della futura Xbox one…. 🙂 mentre sui punti di forza di quest’ultima sembra che ci si gasi un po’ troppo (es Wifi direct: vorrei sapere chi mai invierà giga e giga di dati sulla sua console…).
      ciaoooo

      1. Senza neanche farlo apposta, pochi giorni fa è uscito l’articolo, dandomi ragione sulle performance dell’accoppiata RAM/CPU, giusto per fare capire che non sono un informatico campato per aria. Per quanto riguarda il JoyPad mi sembrava di essere stato chiaro nell’articolo, infatti non ho scritto vantaggio per xBox One, ma ho scritto che la vibrazione è migliore nel Pad di One, mentre in quello PS4 è presente il SixAxis, non ho fatto menzione alla connettività, proprio per il fatto che non serve quest’enorme quantità di dati alla xBox, ho solo fatto notare che sarà leggermente più veloce, dovere di cronaca.

  15. Queste SONO MOTIVAZIONI VALIDE, al momento della stesura non ci avevo fatto caso, e adesso l’ho modificato. Per quanto riguarda la questione dell’essere di parte continuo a non capire perchè se tu hai entrambe le console non sei di parte mentre io si? Tutto qui, ce li ho pure io KillZone, Uncharched, Ratchet o GoW, non ho mai detto che preferisco le esclusive Microsoft, ho solo fatto presente che le ho entrambe, ho il via libera su quale console scegliere, non sono ancora uscite.

    1. Io sempre utilizzato la xbox 360 come prima console perchè ho l’rgh e c’è l’ho dal 2006 ,e la ps3 come seconda per giocare le esclusive……fino a pochi mesi fa aspettato la nuova xbox no ps4 …..
      personalmente sono deluso dalla politica microsoft…..

  16. Caro redattore la tua ignoranza è palese hanno ragione gli utenti x86 non sta ad indicare se il processore sia a 32 o a 64 bit ma solo che fa parte della categoria di chip CISC della famiglia x86 nello specifico quello montato da Sony è in grado di eseguire sia codice compilato a 32 che a 64 bit.

    1. Se viene indicata la sola specifica x86 significa che il processore può eseguire codice compilato solo a 32 Bit, se poi Sony non lo ha indicato di certo io non posso saperlo

      1. NO ti ripeto sei completamente fuori strada, x86 indica la famiglia di appartenenza e le relative istruzioni che il processore è in grado di eseguire. Anche gli attuali Intel iCore sono x86 e sono tutti in grado di eseguire codice sia a 32 bit che a 64 tanto che se usi Windows hai entrambe le versioni di Explorer installate e girano entrambe.
        x sta ad indicare un numero incrementale e 86 la costante (8080, 286, 386, 486, 586 pentium, 686 pentium II, 786 pentium III, 886 core ,986 core 2 ecc…)

        1. L’architettura dei vecchi Intel, tipo Pentium, sono basati su di un architettura x86, ma non credo proprio che leggano codice a 64 Bit, poi non so te, magari i tuoi lo fanno, o magari stiamo parlando di cose diverse e non ci stiamo capendo l’un l’altro

        2. Era solo per farti capire il significato della sigla x86, non ho mai detto che un Pentium possedesse le pipeline a 64 bit.
          I primi x86 a 64 bit sono stati quelli della serie Core e Core Duo.

        3. Era quello che intendevo anche io, non tutti i processori x86-based supportano i 64 Bit, ho precisato solo questo. Se ho davanti entrambe le schede tecniche e leggo da una parte x86 e dall’altra x86-x64 o si sono dimenticati oppure non è presente il supporto per quella compilazione. Cosa c’è di sbagliato?

    2. Durante la conferenza hanno annunciato un Processore 8 Core x86, non hanno menzionato nient’altro a riguardo, e poi prima di insultare rileggiti l’articolo, a scanso di equivoci l’ho modificato almeno un paio di ore fa, nonostante non fossi tenuto a farlo

  17. ma io mi chiedo uno può essere più o meno d’accordo con la politica microsoft però se una console è migliore va detto!!! il fatto del kinect: è obbligatorio perchè è una delle basi che permette al sistema operativo di bearci di tutte le sue funzioni (il comodo xBox ON ad esempio). le innovazioni introdotte sono troppo superiori alla console di casa sony!!! certo ci sono degli aspetti che sono incapibili: il fatto della connessione ogni 24 ore in effetti è seccante ma se pensassimo a quanti vantaggi potremmo avere con One il fatto dell’always on sarebbe trascurabile. il problema è che siamo sempre scettici di prodotti che non abbiamo provato…ma da quanto mostratoci si può capire per ora chi offre un prodotto migliore e sottolineo migliore (per far capire che per me l’altra console non è una merda)

  18. Senza offesa credo che la prima cosa che ti viene in mente in una console sono i videogiochi…..poi che ha funzioni in più ben venga……
    ma sono sempre straconvinto che se un utente poteva scegliere comprerebbe la console senza kinect……

    1. quello della ps4 lo hanno fatto per i bambini, quello della one è diverso, è MOLTO più serio e non ci giochi soltanto|
      e visto che non serve solo a giocare ed è già compresa nella console benvenga!!!!

  19. Io nn la comprerò subito (xb1 o ps4 boh poi vedro) da bravo bastardo aspetterò che esca una modifica. Comunque anche in questa generazione di console vedo che c’è gente che si ammazza per scoprire qual è la console migliore, beh secondo me nn esiste una migliore esiste solo quella che più ti aggrada, è soggettiva. Ricordo che le motivazioni che mi spinsero a comprare ps3 invece di Xbox furono il wifi, il bluray e le esclusive (mgs4, uncharted…) adesso su questo campo sono praticamente identiche per cui bisogna solo aspettare, vederle in azione entrambe e lasciare che “la natura faccia il suo corso” muhahahha nn è adatta come frase ma si capisce quello che voglio dire

  20. Però state sottovalutando una cosa…..la maggior parte delle persone che frequentano questo sito anno le console modificate……quindi appena sarà possibile fare la modifica o alla one o la ps4 si perderà tutto il contenuto multimediale…….
    Poi il fatto che xbox one senza kinect sarebbe la ps4 mica è un’offesa ?
    per la storia delle console la fanno i giochi……
    Mi rivolgo agli over 35 (io ho 35 anni )
    Nes – master system migliore master ma nes vendette molto di più per i giochi….
    61 milioni a 13
    Snes-megadrive migliore snes – i titoli erano molto di più sul megadrive (io ho amato entrambe )
    Poi qualcuno di voi si ricorda il 3do Panasonic ? fu la prima console che era in grado di riprodurre vcd-foto-musica- una bellissima dash ma non ebbe fortuna……la playstation 1 la dash faceva schifo per non parlare del saturn……
    Dreamcast vs ps2 vinceva in tutto e per tutto il dreamcast pensate che era la prima console ad usare l’online dlc ed aggiornamenti ed aveva persino un lettore mp3 nella memorycard del joypad..!!!! la ps2 stravinse…..come stravinse anche sulla prima xbox che dal mio punto di vista graficamente era più potente, ma anche quì la questione erano i giochi solo quelli…..
    anche Nintendo 64 ed gamecube erano rispetivamente superiore alla ps1-e-ps2 e sono sempre e soltanto i giochi e hanno dato il verdetto……
    E poi a parte posso citare un altra cosa inizio anni 90 …amiga e pc erano costossisimi …ma in quel periodo era l’epoca doro delle avventure grafiche…..Monkey island , Full Throttle , day of tentacle….the dig , grim fandango, ect ect ect….e vendettero moltissimo su macchine che per l’epoca erano off limits per molte persone…..
    LA STORIA SONO I VIDEOGIOCHI

  21. esatto penso la stessa cosa…quindi One dovrebbe soddisfarti di più per i giochi presentati, soprattutto microsoft non ha nascosto nulla mentre sony si e quindi mi fa pensare ad una coda di paglia!!

    1. hai perfettamente ragione! microsoft dice le cose come stanno e tutti la criticano, Sony lancia le fette di prosciutto sugli occhi alle persone

    2. ti posso spiegare riguardo hai giochi ….
      amo di più unchardet e god of war rispetto a gears of war oppure halo per farti un esempio…….ed ho finito tutti e 3 gears of war a parte gears of war judgment che l’ho iniziato a giocare ma poi dopo un paio d’ore mi a stancato…halo giocato solo il 3 ed il 4….insomma sono legato a certe esclusive….anche se non sono state annunciati seguiti credono che non possono mancare…..

      1. ma non puoi affermare che unchardet è più figo di gow, posso capire che è più bello di assasins creed, ma paragonare gow a un inutile unchardet è come dire di pedalare con il manubrio
        sono generi diversi

        1. le tue risposte sono sempre da ignorante ….
          se mi piacciono i film di Indiana Jones e normale che mi piace di più unchardet .. …..inutile sei tu……

      2. scusa ma se hai la modifica non hai mai provato halo e gears online?
        se é cosi non li puoi mettere sullo stesso piano di uncharted e god of war tralasciando che siano capolavori nel loro genere mentre halo e gears sono sparatutto poi i gusti sono gusti i amo giocare online per esempio

  22. io gioco veramente di brutto e ho fuso 1 play3 e 3 xbox360
    di tutte le persone che conosco la play si é rotta ad 1 e la 360 udite udite l hanno fusa tutti alcuni anche due volte!

    1. ti aasicuro che ho la mia xbox da 5 anni e gioco veramente tanto ma non si è mai fusa…forse non è così vero che ti si sono fuse 3 xbox

  23. le vedo abbastanza bilanciate, secondo me sarà tutta da giocare. Per il prezzo direi che in vantaggio è Sony perchè alla fine quanti di noi sono interessati a kinetic o Move? Li usi na volta e prendono polvere per il resto della vita.
    Comprerei la One solo per il parco giochi di partenza che sicuramente mi interessa di più. Anche vero che non credo passerà molto tempo prima che Sony tiri fuori qualche capolavoro che da solo merita l’acquisto della ps4.
    Modificare queste nuove macchine sarà quasi impossibile a meno che sia una mossa commerciale. Ricodiamo che prezzo e modifica hanno fatto parte della fortuna di wii e 360 (inutile negarlo).
    la multimendialità è ben gradita ma alla fine tutti abbiamo pc, smatphone, tablet per essere multimediali. Quanti usano queste funzioni sulle console pur avendolo già in questa generazione? Ben pochi.
    On line a pagamento? Ben venga se il servizio migliora, ma DEVE migliorare.
    Alla fine come già stato detto qua siamo videogiocatori, dobbiamo valutare i GIOCHI non le macchine. Se poi su belle macchine fanno bei giochi MEGLIO! Alla fine dobbiamo GIOCARE!
    Io prenderò entrambe se potrò, come ho sempre fatto, poi la macchina che farà girare i giochi che a me piacciono di più sarà quella che dominerà il salotto.
    Non perdete troppo tempo a confronti che lasciano il tempo che trovano, come già detto macchine più potenti non vuol dire sempre giochi più belli.
    Sony sembra aver dalla sua questo giro tutto il mondo, a partire dai programmatori che hanno osannato la ps4 da subito, a partire dai sondaggi on line. Poche le persone che hanno votato? Forse si, ma sicuramente è un indicatore da non sottovalutare.
    Resteranno soddisfatti? Chi può dirlo? In ogni caso se farà schifo (doveva far schifo anche la ps1-2-3 eppure i numeri dicono ben altro), la gente passerà alla xbox. Qual’è il problema?
    Sarò il primo a cestinare la macchina che mi deluderà. Questo giro è toccato in sequenza prima alla wii, poi 360. Sono macchine brutte? Non credo. Solo che il genere di giochi che mi piace è in mano a Sony. Così come per altri la preferenza di altri andrà per Nintendo o Microsoft.
    Datemi retta, aspettate tutto con lo stesso entusiasmo, i capolavori escono su macchine inaspettate (chi si ricorda resident evil 4 sul cubo?) quando meno ce lo si aspetta.

  24. beniamix scusa ma il mondo é sempre in continua evoluzione mettiti il cuore in pace le console da gioco come un tempo le conoscevamo e amavamo sono un ricordo e tra qualche anno scompariranno per far posto a qualche altro tipo di intrattenimento( i giochi per i cellulari di oggi che tristezza)

  25. Jack Tretton, CEO di Sony Computer Entertainment America, ha rilasciato a Bloomberg alcune dichiarazioni, relativa sopratutto alla politica dei giochi usati che la compagnia ha deciso di attuare per PlayStation 4, e al fatto che la console non abbia optato per l’always online.
    “Siamo molto attenti al consumatore” ha spiegato Tretton, parlando della scelta di non richiedere l’online obbligatorio, “e guardiamo ai gusti del consumatore su scala mondiale. Penso che qui negli Stati Uniti ci siamo accorti che c’è una grande diffusione della banda larga, ma ci sono un sacco di Paesi dove le persone non hanno la possibilità di collegarsi tutti i giorni. E noi volevamo creare qualcosa che potesse andare bene ad utenti di tutto il mondo.”

    Poi passa a parlare della permissiva politica dell’usato: “se le persone spendono un sacco di soldi per comprare un gioco, il valore di quel prodotto è dato anche dalla sua flessibilità. Poter far decidere agli utenti di farne ciò che preferiscono, di darlo agli amici, anche venderlo agli amici, scambiarlo con un altro gioco presso un rivenditore, è una cosa che aggiunge valore all’acquisto iniziale fatto dall’utente.”

    se raccontano palle sono passibili per truffa e a questi livelli non é uno scherzo
    quindi o sono completamente pazzi o l articolo é un po giocherellone

  26. Non fare disinformazione, ai 3rd party è lasciata solo la possibilità di decidere se un gioco usato dovrà necessitare di un online-pass o meno e solo ovviamente per il multiplayer, tutto il resto è libero.

  27. ARTICOLO ORRIBILE!!!
    Creato per far cambiare idea e passare ad xbox one.Scritto totalmente in soggettiva(o anche se scritto da più persone,sono tutte dalla parte di Xbox).Vorrei ricordarvi che non siamo in un blog e cercate di scrivere articoli rimanendo neutrali e non commentando ogni singola frase ritorcendola contro la Playstation.Non parlo da fanboy sony dato che sono ancora indeciso riguardo la mia scelta,ma tanta disinformazione non può essere non criticata

    1. Fosse solo questa la vera disinformazione questo sarebbe un Paese migliore te lo assicuro… State facendo tanta polemica per due Console, vi rendete conto? “È di parte di la, è di parte di qua” ma andiamo… Ma chisse ne fraga se è di parte… Ognuno non si fa influenzare da un solo articolo letto ma bensi 5/6 articoli letti per poi decidere con la propria testa! Io detto sincero abbandonero il Gaming su Console… E passero ad Gaming su PC… Ci sono almeno 1000 motivi per non comprare una console… 🙂

    2. Un articolo di parte non è disinformativo, bensì evidenzia i difetti di una probabile controparte, se uno va a cercare il pelo nell’uovo, e lo trova lo sai che te lo ritorcerà contro per tutta la vita, ma non si può negare l’evidenza. Fate un articolo dove insultate a morte la One. Io ho scritto il vero e non lo si può negare. Ci sono andato pesante? Forse, ma è la cruda realtà, non ho inventato fandonie per reclutare gente che neanche vedrò mai sul Live, oltretutto Microsoft non mi paga mica, e le console, come le attuali, le comprerò entrambe. Che vantaggio ne traggo?

  28. Rivolto hai moderatori del sito….
    prendete voi provvedimenti
    su questo UTENTE “REVENGE”
    Anche altrimenti non dite che poi sono volgare…..
    non ha fatto una critica costruttiva ..guardate voi stessi ..
    le mi parolacce erano sempre per manadare a fare in c…..lui……
    dopo sempre che ha insultato me……..

    1. Ci penserò personalmente.
      Per quanto riguarda l’articolo nelle 24 ore successive alla pubblicazione di questo articolo a quanto pare sono successe davvero un mucchio di cose, soprattutto per quanto riguarda il DRM, quindi fermiamoci un attimo, e aspettiamo. Aggiornerò l’articolo il prima possibile. Grazie

  29. Ragazzi aggiornate l’articolo…e anche tutti i discorsi fatti…ora le politiche sul drm sono identiche…non esistoono!
    La microsoft ha appena comunicato ufficialmente di aver abbandonato la politica del drm, del check on line ogni 24h e anche del region lock

  30. e vediamo un diretto in montante e poi un gancio e non è un gancio qualsiasi ma un signor gancio, piacere sono signor gancio!!! questa è una frase del genio di aladin che è stata poi riportata in kingdom hearts non so voi ma a me fa morire dal ridere… quindi in effetti l’importante è che io possa giocare a giochi come questi nella migliore esperienza videoludica possibile, perciò se ps4 e one mi offriranno ciò, non avrò nulla da ridire su entrambe le console. però qui la vera polemica ormai è sull’articolo fatto dal redattore il quale è accusato di non aver messo obbiettività nel scriverlo…trovo invece che non ha denigrato nessuna console e anzi ha riportato tutto ciò che abbiamo potuto vedere all’E3 senza frasi soggettive…microsoft ha mostrato più gameplay e più esclusive e non ha nascosto nulla mentre sony si e qui non è soggettiva la cosa. una console serve per giocare e nessuno lo mette in dubbio ma se questa offre al videogiocatore altre agevolazioni vi fa così schifo?!?

  31. Nessun gancio e montante …….. se ci a ripensato vuol dire che è stata a sentire le lamentele degli utenti…..quindi chi si è lamentato vuol dire che aveva ragione,
    mi sa che con questo gesto significa si…..
    in più ha dimostrato che chi come te aveva torto ?
    e gli utenti sony avevano ragione ?
    in questi casi bisognerebbe ad ammettere che chi difendeva l’xbox one prima dovrebbe chiedere scusa….ma che esulti ?
    io sono contento perchè così potrò optare meglio quale scegliere ….
    è in più a dimostrato la microsoft era in errore , dovrei esultare io non tu

  32. RaG3 Of CoSciA
    scusa ho letto meglio il tuo articolo non hai offeso nessuno…….
    però vale per chi esulterà dopo di te……

    1. beh se microsoft ha ripensato sugli aspetti scomodi di One tanto di guadagnato…comunque il mio era un messaggio a favore dell’articolo fatto da Alessandro Caruso.
      Poi se posso permettermi vorrei chiarire che un videogiocatore è colui che compra i videogiochi non chi modifica la console e con 60 centesimi sputtana anni di lavoro di più di un migliaio di persone…se il videogioco in sè è ai livelli di oggi è anche grazie a chi li compra perchè porta soldi alla casa di produzione, al team di sviluppo, ai programmatori, ai grafici etc.. e quei soldi potrebbero essere investiti in un videogioco di livello superiore rispetto ai precedenti…

  33. ho bisogno di un aiuto e spero che qualche anima buona mi aiuti. volevo chiedere al momento quale è il miglior cfw fino ad ora sto e sono stato con rogero ma dalla notizia che ha datto dopo l ultimo aggiornamento di abbandonare la scena sto pensando di cambiare e vorrei mettere l ultimo rebug ho letto molti commenti positivi a riguardo ma vorrei avere consigli sui piu esperti di me a riguardo.poi volevo chiedere se con il rebug l ultima versione di multiman va bene parlo di quella che si fa partire da app-home tenendo premuto select ed infine se formatto l hd interno mica perdo il cfw?? grazie in anticipo a chi mi risponde

  34. Posso ben dichiarare che praticamente il 90% di tutti i commenti sopra riportati inerenti a sezioni specifiche non hanno più molto senso, data la nuova forma che ha preso l’articolo dopo le 48 Ore dalla pubblicazione di quest’ultimo e dopo tutte le nuove eclatanti notizie rilasciate da entrambe le case. La mia “disinformazione” comunque ha ripagato, avevo sottolineato più volte che la politica dei DRM sarebbe stata utilizzata o su entrambi o su nessuna, e così si è dimostrato, al contrario degli insulti che mi sono beccato. Parlando seriamente, sotto questa luce come le vedete le due console adesso?

    1. Io continuo a vederle identiche… E quel che contano sono le vere esclusive per ogni console… Io consiglio di concentrarci al reparto giochi e non nell’Hardware….

        1. Ehhhh?! Guarda che l’hardware è praticamente identico, se vai a guardare con precisione ci sarà pochissima differenza…

        1. Sisi, non era un richiamo. L’ho detto per far vedere che la pensiamo allo stesso modo

    1. Ma come fai a ragionare cosi? Io non lo farei mai, cioè se mi trovo bene su un prodotto non è detto che mi trovo bene in un prodotto futuro (non commercializzato)….

      1. dico che per quello che io posso saperne e per come è stata presentata e poi migliorata la One è la mia console ideale se poi non sarà così solo il tizio in croce può saperlo

  35. Purtroppo la Xbox One è più indirizzata alla multimedialità, con servizi che in Italia nemmeno esistono, per questo preferisco PS4, che con quei 0.6 teraflop di differenza, sono sicuro che almeno nelle esclusive qualcosa in più me la farà vedere.

  36. Io so solo che X360 senza support bluray ha rotto nettamente le chiappe alla ps3 su tutti I titoli multipiattaforma. Le esclusive PS3 sono molto belle ma non me poi fa uno sparatutto come Killzone che mentre stai in mezzo ad una battaglia me se freeza perchè deve caricà….quello lo potevo accettà con l’Amiga 500 quando giocavo a Dragons Lair che usava 8 floppy disk da 750kb.
    Quindi XBOX domina a prescindere anche se la sony venderà molto di più avendo tutto il miliardo di japponesi che comprano solo Nintendo e Sony.
    Come FIFA domina da 15 anni ! anche se ci sono i partitini de quelli che fanno ancora il paragone prendendo esempi PES 6 contro FIFA 98……(poi se li andiamo ad analizzare pure PES 6 aveva dei BUCHI)

    1. Comunque entrambe hanno ancora una volta snobbato la periferica Tastiera+Mouse e credo sia una decisio poco saggia. La stragrande maggioranza di miei amici che sono cresciuti giocando agli sparatutto con mouse e tastiera non compreranno mai una console perchè non si abitueranno mail all’uso del joypad. Se Sony o Microsoft volevano prendersi una mega feta di mercato degli utenti ancora fedeli ai PC bastava aggiungere il support universal di mouse e tastiera per tutti I giochi del genere sparatutto.

    2. Il BluRay è stata una grande limitazione per la generazione attuale, ma Microsoft è riuscita a cavarsela ugualmente. Per quanto riguarda Mouse e Tastiera, mi ricordo che all’epoca uscì un aggeggio carino per permettere di collegarli alla xBox360 ma successivamente con un aggiornamento DashBoard non è più stato reso compatibile, credo. Dovrebbero estenderlo in maniera universale, o per lo meno creare un adattatore USB dove collegarli entrambi

  37. c’è una persona che nonostante abbia torto continua a fare il figo credendo di aver ragione, nonostante la sua grande età ha addottato due figli, uno americano e l’altro giapponese.
    Favorisce sempre il figlio giapponese ne parla come se fosse il nuovo messia e poi lui non è di parte,

  38. ma quindi non potrò giocare ai miei giochi PS3 sulla PS4? e per avere l’online dovrò pagare?? che boiata è mai questa???

  39. Io mi chiedo solo come fa a scrivere una comparativa una persona che è palesemente a favore di xbox indipendentemente dalle caratteristiche… incredibile!
    Avrei voluto sottolineare alcune (a dire il vero varie) affermazioni errate presenti nell’articolo, ma sono troppe non me la sento di stare qui tutta la notte! 🙂
    Aprite gli occhi, non buttate i vostri soldi, xbox one non li merita, è NETTA la superiorità di PS4 sulle cose che contano davvero in una console, poi fate come volete e ribadisco io ho entrambe le console precedenti (PS3 e Xbox 360) e non sono fan di nessuna delle due, ma siccome lavoro e i soldi me li sudo preferisco acquistare il meglio 😉

    1. Come al solito anche se pure io posseggo entrambe le console sono di parte, perchè fra la NextGen (Nonostante manchino ancora 5 mesi quindi non le ho ancora comprate ovviamente) sto pensando di preferire la xBox One, mentre invece voi che preferite la PS4 non siete di parte, dato che… che… Ah si giusto la PS4 è la PS4, quindi non siete di parte. Ribadisco potete scegliere entrambe, io le comprerò tutte due, e sinceramente non me ne frega niente della vostra scelta, ma le mie parole non contano, perchè ovviamente, come dici tu, sono di parte.

      1. Poi scusami come fai a non essere di parte se hai scelto PS4, se decidi di comprare una console rispetto ad un’altra significa che sei passato di parte. Una persona imparziale non saprà mai che console comprare, al massimo quà l’unico imparziale sono io che le acquisterò tutte e due. Essere di parte significa scegliere e ritenere opportuna una delle due console, essere fanboy significa che te ne puoi permettere una sola, e dato che solo una te ne puoi permettere la tua è la migliore, perchè è tua. Questo è il discorso applicato. So che non ha senso, ma come tutti sapete il significato è proprio questo. Se Microsoft domani dicesse che sulla One non si potrà giocare, ma sarà soltanto un supporto multimediale puoi metterci le mani sul fuoco che andrò a disdirla, così come farei la stessa cosa se lo annunciasse la Sony

  40. Ragazzi ma nessuno ci fa un pensierino a WII U???? XD
    Nintendo nel dimenticatoio.
    Scherzi a parte. W Next-Generation

  41. Nell’articolo si sono dimenticati di scrivere che su PS4 il Eye con relativo controller da comprare separatamente è messo singolo utente mentre il Kinect che danno con 100 euro in più ci giochi senza problem da 6 e forse oltre 😉
    sveja!!! 😉

    1. Guarda, oramai non lo aggiorno neanche, se ne escono dicendo che “CI SONO COSI’ TANTI ERRORI DA NON POTERLI SCRIVERE”. Mi chiedo che conferenza abbia seguito, eppure pensavo che GameTrailers fosse un sito affidabile per lo streaming, evidentemente mi hanno tirato il pacco è ho visto una presentazione falsa, oppure la gente credo solo a quello che gli viene detto. Comunque Gabri, una cosa di sbagliato nel tuo commento c’è… il PSEye non supporta 6 persone contemporaneamente, quindi è inutile comprarne 6 di move. 😛

  42. Ragazzi si vocifera anche di una versione di xbox one senza kinect al prezzo di 369 euro…è un rumor ma io non lo escluderei per nulla…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *