PlayStation 4: tutti i rumor trapelati fino ad oggi

In questo articolo andremo ad elencare tutti rumor trapelati fino ad oggi sulla prossima console di casa Sony, PlayStation 4.

Di seguito l’elenco completo.

  • E’ improbabile che la console si chiami PlayStation 4: il numero 4 in giapponese è pronunciato come la parola morte. Molti ospedali giapponesi non hanno questi numeri di stanza e la Nippon Airlines non ha posti a sedere etichettati con questo numero. Il nome probabile potrebbe essere davvero Orbis: Vita in latino significa vita, “Orbis Vita” significa “cerchio della vita”.
  • Potremmo aspettarci un salto generazionale di circa 5 volte rispetto a PS3 anche se bisogna attendere le specifiche definitive. La console avrà un hardware simile agli attuali PC di fascia alta ma con la possibilità di sfruttare la carta dell’ottimizzazione.
  • Improbabile il supporto alla risoluzione 4K: Sony sta per lanciare il suo Ultra-HD TV al prezzo di $24,999, prima che i prezzi diventino abbordabili passeranno diversi anni.
  • Blocco dei giochi usati: i soldi spesi annualmente in giochi di seconda mano ha raggiunto soglie molto significative e gli sviluppatori non ricavano nulla da questo.
  • 4GB di RAM: se Microsoft optasse per 8GB come trapelato allora anche Sonyaumenterebbe la quantità di memoria a disposizione.
  • 16GB di memoria flash interna per update del firmware sicuri e rapidi.
  • Niente retrocompatibilità: è possibile che Sony sfrutti l’acquisizione di Gaikai per far giocare vecchi titoli in streaming.
  • Dovrete registrare i giochi al vostro account PSN: l’associazione univoca di un gioco ad un solo account è già usata su PC con Steam. Con PS4 probabilmente non dovrete sempre essere online ma solo nel momento in cui registrerete il Blu-ray.
  • Abbonamento Plus: prezzi più flessibili e nuove modalità di pagamento. Probabilmente il servizio verrà utilizzato per compensare il costoso hardware PS4 come avviene con i contratti di telefonia mobile. Ad esempio pagando la console 99$ vi impegnerete a sottoscrivere il servizio Plus per 24 mesi. Microsoft ha già testato la cosa negli Stati Uniti.
  • Nuovo controller: il DualShock è un classico del design ma PS4 abbraccierà nuovi modi di giocare, Difficilmente verrà abbandonato il Move, magari verrà integrato nel pad principale. Anche la tecnologia di Wonderbook potrebbe avere un ruolo importante.
  • Cloud Gaming: il boss di Gaikai ha fatto sapere che è stato messo a punto un nuovo modo di pagare per i giochi mai visto prima. Ancora non è stato annunciato ma potrebbe trattarsi di un abbonamento in stile Netflix.
  • Pubblicità in-game:Sony ha registrato un brevetto per degli spot interattivi durante ilgameplay ma resta da capire in che modo verrà implementato il sistema. Le pubblicità potrebbero essere trasmesse in streaming solo nella modalità multiplayer.
  • Chip quad-core AMD: la console sfrutterà una APU (Accelerated Processing Unit) nome in codice ‘Liverpool’.
  • I giochi sono a buon punto: i primi dev kit sarebbero stati spediti ad inizio 2012 e in particolare Sony Santa Monica sarebbe al lavoro su una nuova IP.
  • Quando uscirà e quanto costerà? Difficile aspettarsi un prezzo inferiore a £400-£500. Per acquistarla si dovrà attendere il tardo 2013/inizio 2014.

Fonte

(Visited 37 times, 1 visits today)

1 commento

  1. ora la pubblicità anche mentre giochiamo??
    Forse se la mettono in giochi che si possono scaricare gratuitamente è ok, ma se mi fammi pagare 80€ un gioco non possono permettersi di metterci anche la pubblicità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *