Rilasciato il tutorial per trasformare una console CEX in DEX

Chi di voi non ha mai voluto avere una console per sviluppatori (DEX), così da poter avere a disposizione una console con molte più funzionalità, tra cui la possibilità di avviare pacchetti non firmati? Un utente anonimo di PS3NEWS ha rilasciato una procedura (molto complicata) per trasformare una normale console CEX (quella che abbiamo tutti noi), in una console DEX. Dalle prime verifiche sembra che il metodo sia funzionante, ma purtroppo non accessibile a tutti per la sua elevata difficoltà di esecuzione oltre all’elevato pericolo di brick.

Trasformado la console in DEX avremo anche la possibilità di avviare tutti gli EBOOT che vogliamo, senza pensare al firmware istallato.

Con la speranza che tale procedura si possa semplificare in futuro, e quindi rendersi fattibile da tutti noi, di seguito elenchiamo le caratteristiche principali di una console DEX.

– Avviare da disco giochi originali che richiedono un firmware aggiornato
– Avviare i backup dei giochi tramite multiMAN senza doverli patchare in alcun modo
– Installare ed utilizzare Homebrew
– E tanto altro ancora.

Non posteremo la guida dettagliata della guida, i vari sviluppatori “ELITE” stanno testando la procedura (alcuni hanno già confermato il funzionamento), ma abbiamo voluto dare la notizia per informare tutta la comunità di questa grande scoperta che speriamo possa trasformare (in futuro) tutte le console CEX in DEX.

Per chi volesse dare una sbirciatina alla guida vi rimandiamo alla fonte—> PS3News

(Visited 25 times, 1 visits today)

7 commenti

    1. Anche della true blue, ma non solo, tutti i giochi che usciranno saranno avviabili da qualsiasi firmware, perchè sarà così semplice creare EBOOT debug che non avremo problemi 😉

    1. Al momento la risposta è no ad entrambe le domande, Il procedimento per trasformare la console in DEX è ancora difficile da eseguire e soprattutto pericoloso per la console. In futuro se il procedimento prendesse piede potremo non solo avviare backup da firmware 4.20, ma da qualsiasi firmware che Sony rilasciasse. 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *