Windows 8: chiusura dei lavori prevista per quest’estate

Non molto tempo fa, qualche fonte strettamente vicina a Microsoft, aveva annunciato che il lavori per il nuovo sistema operativo Windows 8, sarebbero terminati quest’estate.

Queste voci però…

 erano state prese con le pinze; ma oggi giungono altre conferme da fonti anonime, che hanno preannunciato la chiusura dei lavori durante il corso dell’estate. Non ci sarebbe molto da stupirsi, dato che la presentazione ufficiale del nuovo S.O, è prevista per Ottobre.

Se questi “rumor” venissero confermati, Microsoft sicuramente sfrutterebbe il periodo natalizio per lanciare il nuovo sistema operativo nel mercato, e cosa ancor più importante, tutti i nuovi PC portatili e fissi, monteranno Windows 8, strategia che aumenterebbe notevolmente il guadagno.

Voglio inoltre ricordare a tutti, che il nuovo sistema operativo di Microsoft, supporterà le piattaforme ARM (Advanced RISC Machine), ovvero la famiglia composta da cellulari e tablet, dotati di di microprocessori RISC a 32 bit; probabilmente la sfida più grande di questo progetto.

In ogni caso, per quanto riguarda i tablet è una questione ancora incerta, per il semplice fatto, che i clienti potrebbero mostrare poco interesse, in un settore che attualmente è dominato da iOS e Android. Sappiate comunque che per i processori x86, non c’è da preoccuparsi, perché quest’ultimi saranno supportati senza alcun problema, come i Windows precedenti, e molto probabilmente saranno quasi tutti Intel.

Stay Tuned!

(Visited 22 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *