Apple potrebbe essere a lavoro su un nuovo formato audio

Secondo un illustre quotidiano britannico, The Guardian, Apple starebbe lavorando ad un nuovo formato audio in alta qualità che potrebbe migliorare ulteriormente l’esperienza audio dell’iTunes Store.

Il nuovo formato audio sul quale Apple starebbe lavorando potrebbe integrare anche una componente adaptive streaming. Questo significa che i brani si adatterebbero automaticamente alla connessione disponibile regolando la qualità audio in maniera opportuna per portare l’esperienza uditiva al meglio. Per esempio se stiamo ascoltando un brano sotto copertura WiFi la qualità sarà alta mentre se utilizziamo una connessione 3G con scarsa copertura il brano si adatterà passando ad una qualità più bassa per evitare quelle fastidiosissime interruzioni dovute al buffering.

Sempre secondo il quotidiano Apple avrebbe chiesto ad uno studio di registrazione inglese di preparare alcuni file audio nel nuovo formato in modo da disporre nei prossimi mesi di un buon numero di brani da inserire in iTunes. La presentazione di questo formato potrebbe essere già la prossima settimana durante l’evento che presenterà, forse l’iPad 3, ma più verosimilmente potrebbe essere presentato al momento in cui verrà presentato il restyling dell’intero store.

Le novità in ballo per Apple quest’anno sono veramente molte, non ci resta quindi che aspettare e vedere cosa accadrà.

(Visited 25 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *