Sony termina la produzione di giochi fisici su PlayStation Vita

Terminata la produzione della console portatile Sony PlayStation Vita nel mese di marzo, arriva inesorabile anche la fine per la produzione di giochi fisici (le GameCard per intenderci), attesa entro la fine dell’anno fiscale 2018.

Questo almeno quanto detto dalla società a Kotaku, vale a dire che le ultime richieste per il codice prodotto su Vita dovranno essere inoltrate entro e non oltre il 28 giugno 2018, gli ordini di acquisto finali avverranno invece entro il 15 febbraio 2019. L’anno fiscale 2018 di Sony si concluderà il 31 marzo 2019.

A Marzo 2019, Sony terminerà anche il supporto per il servizio in abbonamento PlayStation Plus su PlayStation 3 e PlayStation Vita, questo significa che non verranno più regalati giochi digitali.

Lento e inesorabile il declino della console portatile PlayStation Vita, che dal 2011 ad oggi non è riuscita a catturare l’attenzione dei videogiocatori, questo anche a causa dei pochi titoli di punta e con l’interruzione ai diversi servizi online.

 



Source : kotaku.com

(Visited 1 times, 1 visits today)

4 commenti

  1. Di giochi ce ne sono a migliaia e il livello di qualità è mediamente alto se paragonato con quelli android. I giochi mobile di Nintendo fanno storia a se.
    Quello che ha affossato le vendite della PSVita e compromesso il meritato successo a livello globale, sono stati i costi della console e soprattutto delle famigerate Memory Card proprietarie.
    La Sony si è castrata da sola, ha sempre cercato di portare l’utenza laddove c’è il maggior guadagno, ossia i giochi digitali, e poi li ha bastonati con prezzi stellari delle Memory Card.
    Le 64GB erano andate anche oltre i 100€!
    Se la Sony fosse stata meno “gargarozzona” e avesse fatto uso di microSD, ora si potrebbe tranquillamente raccontare un’altra storia.

    1. non è solo il costo delle memorie. il problema principale erano i pochissimi giochi in esclusiva e prodotti, vai a vedere quanta roba hanno sfornato su psp invece. Altro problema grave è stata la pirateria arrivata tardissimo….la diffusione enorme della psp è data soprattutto dalla pirateria facile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *