[Speciale CCC] Dimostrata la vulnerabilità nel pagamento con le carte di credito e le prepagate

Nella giornata di Domenica Karsten Nohl e Fabian Bräunlein della SRLabs hanno dimostrato un grave buco nella sicurezza dei pagamenti con carte di credito e carte prepagate.

carta-prepagata-con-iban

La dimostrazione live prevedeva la visualizzazione del codice PIN con trasferimento di 15 euro su di una carta prepagata attraverso un provider di servizi wireless.

Vi erano due protocolli tecnici per la trasmissione di dati tra un terminale, il sistema POS del rivenditore e il fornitore di servizi finanziari. Entrambi i protocolli con i nomi ZVT e Poseidone erano incerti e potrebbero essere facilmente sfruttati dai malintenzionati.


2 commenti

  1. Sarà…. Ma sinceramente uso la prepagata per fare acquisti online , specialmente Amazon …
    e quasi sempre la ricarico al momento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *