Home Homebrew Rilasciato ARK-4 v4.20.67 per console PSP e PlayStation Vita

Rilasciato ARK-4 v4.20.67 per console PSP e PlayStation Vita

254
0

Il developer JoseAaronLopezGarcia torna sullo sviluppo di ARK-4, il Custom Firmware per console PSP ed ePSP su console PlayStation Vita.

Il programma presenta una riscrittura e ristrutturazione completa del vecchio codice, con un più robusto algoritmo di patching, il custom firmware funziona su qualsiasi sistema basato sulla versione 6.6x del firmware originale (inclusi tutti i firmware ePSP della PlayStation Vita).

Tra le principali novità si segnalano il cleanup del PRO Shell, la correzione per i giochi PSN su launcher più vecchi e l’allineamento corretto dell’icona nel Custom Launcher.

Presenti inoltre miglioramenti nell’API per la rilevazione di toolkits, una navigazione migliorata nel menu del launcher e l’integrazione del Recovery Menu nel Custom Launcher, con il Classic Recovery come menu di ripristino predefinito.

Altre caratteristiche includono un miglior supporto per l’exploit kernel utilizzato su PSP e Adrenaline, la possibilità di installare plugin tramite PRO Shell (Classic Recovery Menu), pulizia e miglioramenti nel VSH Menu, la capacità di nascondere voci nel menu VSH avanzato e la risoluzione di vari bug.

Da notare che il menu di ripristino originale utilizzato da ARK è stato fuso nel Custom Launcher, sostituito dal Classic Recovery Menu.

Gli utenti possono continuare a utilizzare il vecchio menu di ripristino lasciandolo nella savedata, ma è consigliato eliminarlo poiché non riceverà più aggiornamenti.

Sebbene l’attuale codice ARK consenta ancora l’uso del menu di ripristino originale, questa possibilità potrebbe cambiare in futuro, optando per il percorso più standard (/PSP/GAME/RECOVERY/EBOOT.PBP) per le app di ripristino esterne (opzionali).

Caratteristiche

  • Sistema principale ampiamente aggiornato rispetto ai tradizionali Custom Firmware (CFW) con nuove funzionalità esclusive.
  • Driver Inferno 2 compatibile con tutti i formati (ISO, CSO, ZSO, JSO, CSOv2 e DAX).
  • Controller Popcorn per giochi personalizzati PS1. Compatibile con PopsLoader V3 e V4i.
  • Motore No-DRM integrato Stargate, risolve molti giochi anti-CFW. Compatibile con npdrm_free di qwikrazor87.
  • Supporto per plugin per giochi PSP, giochi PS1 e VSH (XMB), inclusa la possibilità di abilitare e disabilitare i plugin per gioco.
  • Riproduzione Region Free di video UMD su tutti i modelli PSP. Cambia la regione del tuo lettore UMD in tempo reale.
  • Compatibile con tutti i modelli PSP su firmware 6.60 e 6.61.
  • Compatibile con tutti i modelli PS Vita su firmware da 2.10 a 3.74, sia firmware ufficiale che tramite Adrenaline.
  • Compatibile con 6.60 Testing Tool Firmware e Unità di Test.
  • Compatibile con 6.60 Development Tool Firmware e Unità Devkit.
  • Può essere completamente installato e avviato su una memory stick in modelli compatibili tramite Time Machine.
  • Può essere utilizzato per ripristinare qualsiasi PSP utilizzando Despertar del Cementerio in combinazione con una Pandora o Baryon Sweeper.
  • Minimalista: Solo 6 file installati sulla flash della PSP, le estensioni CFW sono installate sulla memory stick.
  • Resistente ai soft-brick, facile da ripristinare da cattive configurazioni con un’applicazione di ripristino migliorata.
  • Launcher di giochi personalizzato con categorie di giochi integrate, file browser, server e client FTP, aspetto modernizzato e altro ancora.
  • Completamente configurabile tramite la XMB.
  • Compatibile con PRO Online e Xlink Kai.
  • Compatibile con Homebrew Legacy tramite eLoader e Leda. Compatibile con il formato KXploit.
  • Compatibile con bootloader cIPL e Infinity 2 per CFW permanente.

Installazione PSP

Programma di installazione online per PSP

Per una facile distribuzione di ARK su una console PSP connessa a Internet, è possibile seguire questo video:

Installazione manuale

  • Posizionare la cartella ARK_01234 all’interno della directory /PSP/SAVEDATA/.
  • Posizionare la cartella ARK_Loader all’interno della directory /PSP/GAME/.
  • Eseguire ARK Loader. Questo strumento andrà ad installare i moduli ARK sulla memoria Flash della PSP e avvierà il CFW.
  • A questo punto, ARK funzionerà come un CFW temporaneo (Live CFW), il che significa che ARK Loader dovrà essere eseguito ogni volta che la console viene spenta o riavviata.
  • Per convertire ARK in un CFW permanente, è possibile utilizzare cIPL o Infinity, insieme all’Installer completo per un’esperienza permanente completa.

CFW permanente tramite cIPL

  • Nuovo cIPL: Funziona su modelli 1g, 2g e 3g su 6.61.
  • cIPL classico: Funziona su modelli compatibili con Pandora (1g e 2g iniziali) su 6.60, 6.61 o 6.60 Testing Tool.
  • cIPL DevTool: Funziona su unità Devkit DTP-T1000 su firmware 6.60 Development Tool.
  • cIPL non verrà installato se non è compatibile, quindi non c’è rischio se si esegue anche se non si è sicuri del modello specifico in uso. In caso di incompatibilità, utilizzare invece Infinity 2.
  1. Spostare o copiare la cartella ARK_newIPL, ARK_classicIPL o ARK_Devtool_cIPL nella cartella /PSP/GAME/ e avviare il programma.
  2. Premere il pulsante corrispondente nella pagina di installazione per installare o rimuovere la patch cIPL.
  3. Attenzione: A differenza del cIPL classico, il nuovo metodo cIPL non può essere facilmente disinstallato. Per tornare all’IPL ufficiale, utilizzare ChronoSwitch per reinstallare il firmware 6.61 OFW.

CFW permanente tramite Infinity

CONSIGLIATO: Se stai già utilizzando un altro CFW con Infinity < 2.0.5, utilizza chronoswitch per reinstallare il firmware ufficiale 6.60/6.61 (OFW).

Se non lo fai, quando avvii Infinity potrebbe bloccare la PSP, causando un malfunzionamento di Infinity (non dannoso, ma non funzionerà correttamente). Successivamente, seguire le istruzioni, è possibile avviare comunque più CFW dopo.

  • Funziona su tutti i modelli PSP con firmware 6.60 o 6.61.
  • Copia o sposta l’EBOOT.PBP (o EBOOT_GO.PBP rinominato in EBOOT.PBP se stai usando una PSP Go) dalla cartella Infinity presente nel download di ARK nella cartella /PSP/GAME/UPDATE.
  • Esegui l’applicazione Infinity utilizzando il Firmware Ufficiale per avviare l’installazione iniziale. Se avevi precedentemente installato una versione più vecchia di Infinity, quando ti verrà chiesto di fare l’aggiornamento, fallo, poiché la nostra versione di Infinity include le patch ARK per l’avvio automatico.
  • Esegui Infinity una seconda volta per configurare l’avvio automatico selezionando ARK all’interno dell’applicazione Infinity. Esegui nuovamente il CFW ARK per attivarlo. ARK verrà ora attivato automaticamente all’avvio.

Installazione completa sulla flash

  • Questa opzione consente di installare e utilizzare tutte le funzionalità di ARK nella memoria flash interna della console, permettendoti di rimuovere completamente la cartella ARK_01234 savedata o la memory stick.
  • Copiare ARK_Full_Installer nella cartella /PSP/GAME/ e avviarlo da ARK. Questo installerà alcuni file aggiuntivi nella memoria flash della console.
  • Questa installazione farà uso del Classic Recovery Menu quando quello regolare non è disponibile. Il minimalista PRO Shell viene utilizzato al posto del Custom Launcher.
  • Quando non è disponibile alcuna cartella savedata, il percorso ARK predefinito utilizzato per memorizzare le impostazioni e altri file del Custom Firmware sarà ms0:/SEPLUGINS/.

Time Machine e Despertar del Cementerio

  • Time Machine consente di avviare il firmware 6.61 e ARK interamente dalla Memory Stick.
  • Despertar del Cementerio consente di ravvivare una PSP in muratura se utilizzato in combinazione con Pandora o Baryon Sweeper.
  • Per installare DC-ARK devi prima formattare la memory stick con almeno 2048 byte per il primo settore (di boot) (ci sono varie guide su come formattare una memory stick per prepararsi a DC).
  • È inoltre necessario eseguire un CFW per installare DC-ARK (ARK stesso o qualsiasi altro).
  • Copia la cartella ARK_DC nella cartella /PSP/GAME/ ed eseguire il programma di installazione dalla XMB.
  • Seguire le istruzioni per installare DC-ARK e creare una magic memory stick.
  • Sui modelli compatibili, utilizzare Advanced VSH Menu per creare una batteria Pandora.
  • Utilizzare Pandora o Baryon Sweeper in combinazione con la Magic Memory Stick appena creata per avviare Despertar del Cementerio.
  • Da qui è possibile avviare ARK dalla memory stick, installare il firmware 6.61 con ARK sulla Nand o installare il firmware ufficiale 6.61.
  • Da tenere presente che l’installazione del firmware 6.61 con ARK richiede una PSP compatibile con cIPL (1K e primi 2K).

Su PS Vita

Installazione Standalone

  • Funziona su firmware da 3.60 a 3.74 e richiede Henkaku/h-encore o qualsiasi hack nativo.
  • Se la tua console non è attivata con un account PSN, devi installare NoPspEmuDrm (puoi usare AutoPlugin).
  • Copia FasterARK.vpk dalla cartella Vita/Standalone/ in qualsiasi posizione sulla tua PS Vita e installalo usando VitaShell.
  • Apri ARK Installer e attendi il completamento del processo di installazione. Comparirà una bolla ARK nell’Area Live.
  • Una volta installato ARK, puoi eliminare ARK Installer.
  • Per utilizzare il joystick analogico destro (ad esempio, il plugin gta_remastered): https://github.com/rereprep/ArkRightAnalog
  • Per uscire da un gioco o da un’applicazione homebrew per tornare al launcher personalizzato, premi L+R+Giù+Start. Funziona anche su PSP.
  • NOTA: Alcune funzionalità non sono disponibili nelle installazioni standalone, principalmente l’XMB ufficiale di Sony e l’impostazione Force Extra RAM.
  • NOTA: Ci sono limitazioni nella riproduzione dei giochi PS1, principalmente legate all’audio.
  • Se desideri avere una bolla ARK che funzioni su Firmware Ufficiale, devi utilizzare ChovySign.

Adrenaline

  • Funziona su firmware da 3.60 a 3.74 e richiede Henkaku/h-encore e Adrenaline (https://github.com/TheOfficialFloW/Adrenaline).
  • Installa la cartella ARK_01234 nella cartella /PSP/SAVEDATA/.
  • Installa la cartella ARK_Loader nella cartella /PSP/GAME/.
  • Elimina K.BIN dalla cartella ARK_Loader. Puoi opzionalmente copiare K.BIN dalla cartella PSVita/Adrenaline in ARK_Loader per un caricamento leggermente più veloce.
  • Usa Adrenaline Bubbles Manager per creare una bolla di avvio automatico per ARK Loader: https://github.com/ONElua/AdrenalineBubbleManager/releases
  • Nota: questo non modifica in modo permanente Adrenaline in alcun modo.

Legacy Game Exploits (PSP e Vita)

  • Questo è principalmente per sviluppatori.
  • Considerando che l’exploit savedata carica H.BIN dal percorso savedata.
  • Copia ogni file da ARK_01234, eccetto PARAM.SFO, SAVEDATA.BIN e K.BIN (ICON0.PNG può essere ignorato), nella cartella savedata hackata.
  • Dovresti avere un file K.BIN se stai usando un firmware antico per PS Vita (ci sono molte fonti di exploit kernel in ARK-2 e ARK-3 come riferimento).
  • Esegui il gioco e attiva l’exploit come al solito, dovrebbe caricare ARK.
  • Se riscontri problemi di stabilità, potrebbe essere necessario eseguire l’algoritmo freemem() nel file di exploit kernel (K.BIN).

Aggiornamento ARK

Ci sono tre modi per aggiornare ARK:

  • Opzione 1: Utilizzare la funzione di Aggiornamento Sistema nella XMB o la scheda Rete nel Custom Launcher per eseguire un aggiornamento OTA. Richiede che la PSP/Vita sia connessa a Internet.
  • Opzione 2: Copiare la cartella UPDATE in /PSP/GAME/ e avviarla.
  • Opzione 3: Copiare la cartella ARK_01234 e (su PSP) eseguire nuovamente ARK Loader per installare nuovi file flash0. Se stai eseguendo un’installazione completa, dovrai eseguire nuovamente Full Installer per flashare i moduli aggiuntivi.

Il sistema di aggiornamento OTA ha l’indirizzo URL del server memorizzato in un file chiamato UPDATER.TXT all’interno di ARK_01234. Ciò consente all’utente di cambiare il server di aggiornamento se desidera utilizzarne uno personalizzato.

Ad esempio, aggiungendo /test alla fine dell’indirizzo URL, si punterà al server di anteprima, consentendo di installare l’ultima versione di ARK sincronizzata con l’ultimo commit nel branch principale (queste versioni potrebbero essere instabili, quindi procedere con cautela).

Recupero

Ci sono vari modi per recuperare da un’installazione fallita, di solito causata da una cattiva configurazione o da plugin disfunzionali, che possono portare a blocchi e persino a mattoni.

Recovery Menu

Questa opzione consente di avviare un’applicazione di ripristino con impostazioni e plugin completamente disabilitati per prevenire problemi. È possibile utilizzare questa app per cambiare impostazioni, plugin e utilizzare un file browser per varie operazioni di ripristino.

L’applicazione di ripristino è installata sulla Memory Stick in /PSP/SAVEDATA/ARK_01234/RECOVERY.PBP e può essere cambiata in qualsiasi homebrew in formato PBP.

Per avviare l’applicazione di ripristino, è necessario tenere premuto il pulsante durante l’accensione della console PSP o l’esecuzione di ARK Loader.

È possibile fare lo stesso quando si eseguono qualsiasi delle bolle su PS Vita, sia Adrenaline che Standalone (ad eccezione di ARK-X).

Quando si utilizza un’installazione completa su PSP e non è disponibile un’applicazione di ripristino, ARK caricherà il Classic Recovery Menu da flash0, che include PRO Shell, un minimalista File Manager e Launcher.

Modalità Vanilla

Se l’applicazione di ripristino non è disponibile o per una diagnostica migliore o più semplice, è possibile eseguire ARK in Modalità Vanilla, che disabilita temporaneamente le impostazioni e i plugin quando si esegue ARK o si avvia un gioco.

Questo caricherà l’XMB nel modo più originale possibile, ma è comunque possibile utilizzare funzionalità come il VSH Menu o XMB Control (che consente di riconfigurare tutte le impostazioni e i plugin), e funziona anche per i giochi.

Per attivare la Modalità Vanilla, basta tenere premuti i pulsanti e/o durante l’avvio del gioco o durante il caricamento del gioco per disabilitare rispettivamente le impostazioni e i plugin.

L’effetto della Modalità Vanilla è temporaneo e scompare al successivo avvio del gioco o al riavvio, a meno che non venga abilitato nuovamente.

Firmware Ufficiale (per Installazioni Permanent su PSP)

Per qualsiasi utente PSP che ha un’installazione permanente (ad esempio Infinity o cIPL), è sempre possibile avviare la console in modalità Firmware Ufficiale, che disabilita completamente tutte le funzionalità del Custom Firmware fino al successivo riavvio completo.

Pandora o Baryon Sweeper (per PSP)

Se la console è bloccata e nessuno dei metodi sopra aiuta a recuperare il sistema, l’ultima risorsa è utilizzare una batteria Pandora o Baryon Sweeper in combinazione con una Magic Memory Stick.

Puoi trovare i passaggi per installare Despertar del Cementerio per i modelli Pandora in questo documento.

Per gli utenti di Baryon Sweeper, è possibile utilizzare questo tutorial: https://www.psx-place.com/threads/update-baryon-sweeper-unbrick-psp-1000-2000-3000-psp-slim-04g-07g-09g-psp-street-11g-model.32503/

Changelog

Rev 2

  • Pulizia del PRO Shell.
  • Risoluzione del problema dei giochi PSN su launcher più vecchi.
  • Allineamento corretto dell’icona nel Custom Launcher.

Rev 1

  • Miglioramento della chiamata API per il rilevamento dei toolkits (ora è possibile distinguere TestKit da DevKit).
  • Migliorata la navigazione nel menu del launcher.
  • Fusionato il Recovery Menu nel Custom Launcher, lasciando il Classic Recovery come menu di ripristino predefinito.
  • Aggiornato l’exploit kernel utilizzato su PSP e Adrenaline.
  • Aggiunta la possibilità di installare plugin utilizzando il PRO Shell (Classic Recovery Menu).
  • Pulizia e miglioramento del VSH Menu.
  • Aggiunta la capacità di nascondere voci nell’Advanced VSH Menu premendo , utilizzare invece per mostrare tutte le voci nascoste.
  • Corretto il problema nell’importazione delle Classic Plugins.
  • Corretto il problema nel gestore dei plugin del Classic Recovery.
  • Aggiunta la capacità di forzare l’apertura del VSH Menu premendo + + ovunque nella XMB.
  • Ulteriori pulizie e correzioni.

NOTA IMPORTANTE

  • Il Recovery Menu originale utilizzato da ARK è stato fuso nel Custom Launcher, il che significa che non sarà più un’app separata e il Classic Recovery Menu ne prenderà il posto.
  • È possibile continuare a utilizzare il vecchio menu di ripristino lasciandolo nella savedata (l’aggiornamento di ARK non eliminerà nessun file, sovrascriverà solo), ma è consigliato eliminarlo (RECOVERY.PBP) poiché non riceverà più aggiornamenti.
  • Il codice ARK attuale consentirà comunque l’uso dell’app di ripristino originale, ma ciò potrebbe cambiare in futuro, poiché si opterà per il percorso più standard (e opzionale) /PSP/GAME/RECOVERY/EBOOT.PBP per le app di ripristino esterne.

Download: ARK-4 v4.20.67

Download: ARK-4 r0 v4.20.67

Download: ARK-4 r1 v4.20.67

Download: Source code ARK-4 v4.20.67

Fonte: github.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.