Home Homebrew Rilasciato PS5 PI Server per Raspberry Pi

[Scena PS5] Rilasciato PS5 PI Server per Raspberry Pi

292
0

Il ritorno del developer Stooged vede la pubblicazione di uno script di installazione per configurare un server dns (blocker), un server web e un host di exploit su di un Raspberry PI.

Lo script utilizza PS5-Exploit-Host di idlesauce, un exploit sperimentale del kernel basato su webkit (Arb. R/W) per PlayStation 5 con firmware uguale o inferiore alla versione 4.51.

Procedura di installazione

  • Installare un sistema operativo come Raspberry Pi OS Lite.
  • Avviare il Raspberry Pi e impostare le credenziali; successivamente, utilizzare Putty o un software simile per accedere tramite SSH.
  • In SSH, eseguire i seguenti comandi per installare Git:

sudo apt update
sudo apt install git -y

  • Clonare il repository e accedere alla directory clonata:

git clone https://github.com/stooged/PS5-PI-Server
cd PS5-PI-Server

  • Per Raspberry Pi, eseguire lo script di installazione:

chmod 777 install.sh
sudo ./install.sh

Per Rock Pi

Se si dispone di un ROCK 4C Plus, è possibile eseguire questo script di installazione:

chmod 777 installrock.sh
sudo ./installrock.sh

Testato su debian bullseye rock-4c-plus_debian_bullseye_cli_b60.img.xz

Per BTT Pi

Se si possiede un BTT Pi, si può eseguire questo script di installazione:

chmod 777 installbtt.sh
sudo ./installbtt.sh

Testato su debian 11 minimal CB1_Debian11_minimal_kernel5.16_20230712.img.xz

Console

Una volta riavviato il Raspberry Pi, sarà possibile accedervi tramite l’indirizzo http://ps5.local. Modificare le impostazioni DNS sulla PS5 con l’indirizzo IP del Raspberry Pi e consultare la guida utente per eseguire l’exploit.

Download: Source code PS5 PI Server

Fonte: twitter.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.