Home Emulatori Rilasciato PS2-FPKG v0.7 Beta – un tool per convertire i giochi...

[Scena PS4] Rilasciato PS2-FPKG v0.7 Beta – un tool per convertire i giochi PS2 per PS4

706
0

Sono passati quasi tre anni dall’ultimo aggiornamento di PS2-FPKG, lo strumento sviluppato dal developer Jabu ci permette di convertire i giochi in formato ISO/BIN della PlayStation 2 per console PlayStation 4.

Lo strumento in versione beta include diverse opzioni personalizzabili, tra cui la modifica dell’icona/splash screen del gioco, la creazione di giochi multi-disco (fino a 5 ISO), la selezione del proprio file di testo/lua, la scelta dell’emulatore da utilizzare per il gioco e quant’altro.

Inoltre, l’app aggiunge automaticamente file di configurazione per giochi PS2 e patch widescreen, è possibile abilitare le patch widescreen nella scheda “Graphics” e aggiungere ulteriori emulatori mettendo le relative cartelle nella directory /emus.

Come usare

  • Esegui l’applicazione ps2-fpkg.exe.
  • Selezionare l’immagine ISO/BIN del gioco PS2 in “Disc1”.
  • Personalizzare alcune impostazioni.
  • Fare clic su “Create fPKG” e scegliere un percorso di archiviazione.
  • Installare il file fPKG creato sulla PS4 e giocare.

Nota: Per i giochi su CD (.bin) fare clic su YES quando viene chiesto di aggiungere il settore LIMG. I giochi su CD non funzioneranno senza di esso.

L’app selezionerà automaticamente un file di configurazione che di solito risolve alcuni problemi con il gioco, ma solo se ne trova uno nel suo database.

Personalizzazioni

  • Icona del gioco/schermata iniziale.
  • Puoi creare un gioco multi-disco (fino a 5 ISO).
  • Decidere se si intende utilizzare le configurazioni di gioco integrate.
  • Abilitare alcune correzioni per il gioco/prestazioni.
  • Selezionare la propria configurazione txt/lua personalizzata.
  • Scegliere l’emulatore da utilizzare per il gioco (di default, ce ne sono 2 noti per essere i più compatibili, ma è possibile aggiungerne altri).
  • Importare una scheda di memoria personalizzata da 8 MB con i propri salvataggi (.ps2, .vm2, .bin [OPL VMC]).
  • Cambiare i tasti per il gioco in remoto su PS Vita.
  • Personalizzare i colori della barra luminosa.
  • Utilizzare la funzione “Avanzamento Veloce” (funziona meglio durante le schermate di caricamento).
  • Cambiare alcune impostazioni video, come la risoluzione, le modalità di visualizzazione, gli shader (solo uno per ora) ecc..
  • Abilitare il supporto per il multitap, cambiare il volume del gioco predefinito e altro ancora.

Informazioni utili

Questo programma aggiunge automaticamente configurazioni txt (config-emu-ps4.txt), ps3 (gameid_lopnor.cfgbin) e lua (gameid_config.lua) se presenti nel database delle applicazioni.

Quindi, nella maggior parte dei casi, non è necessario aggiungere manualmente le proprie configurazioni/script, l’app lo fa per te.

Come abilitare le patch Widescreen

Selezionare la casella “Widescreen Patches” nella scheda “Graphics”. Questa opzione non è abilitata per impostazione predefinita perché potrebbe non funzionare correttamente e potrebbe influire sulle prestazioni in alcuni casi.

Se l’app trova una patch per lo schermo panoramico per il tuo gioco, la utilizzerà automaticamente.

Come aggiungere più emulatori

Inserire la cartella con i file dell’emulatore nella cartella emus e riavviare ps2-fpkg. I nuovi emulatori dovrebbero apparire nell’elenco, ma non tutte le funzionalità potrebbero funzionare su tutti gli emulatori (soprattutto le cose legate a lua potrebbero non funzionare sugli emulatori più vecchi della versione jak v2).

Come aggiungere più configurazioni/patch al database integrato

Dall’app è possibile persino aggiungere più configurazioni/patch posizionando i file txt/ps3/lua nelle rispettive cartelle all’interno della directory stuff\configs, mentre le patch personalizzate per lo schermo panoramico in formato lua possono essere aggiunte nella directory stuff\widescreen.

Se si riscontrano problemi durante il processo di creazione del pacchetto (pkg), è possibile provare ad eseguire l’app con privilegi di amministratore, ma nella maggior parte dei casi non è necessario farlo.

Se l’applicazione non si avvia, assicuratevi di avere installato .NET Framework 4.0 (che dovrebbe già essere presente su gran parte dei sistemi).

Problemi noti

  • L’emulatore roque v1 incluso potrebbe non funzionare con alcune funzionalità legate a lua, come il volume di gioco personalizzato, ecc..
  • Alcuni giochi non seguono lo standard di layout di SYSTEM.CNF, per questi giochi l’app non riuscirà a trovare l’ID del gioco (in parte risolto, ora interessati solo i giochi su CD).
  • Se il programma ha problemi nella creazione di fPKG, è possibile provare ad eseguirlo come amministratore, potrebbe aiutare.
  • Le schede di memoria di dimensioni superiori a 8 MB non funzioneranno. Questa è una limitazione dell’emulatore, non dell’app stessa.
  • crc.exe potrebbe essere rilevato da alcuni antivirus come malware, ma si tratta di un falso positivo. Sarà risolto in futuro includendo il codice di rilevamento CRC direttamente nell’app.
  • Le patch per lo schermo panoramico non funzioneranno con i giochi in formato CD (.bin), ma questo sarà risolto quando verrà rielaborato il supporto per i file .bin.

Changelog

  • Tutto è stato riscritto da zero con codice più pulito, più veloce e con meno problemi.
  • Alcune schede ora hanno nuovi nomi, alcune opzioni sono state spostate ed è stata aggiunta una finestra di primo avvio, ecc..
  • Il codice di creazione dei pacchetti (pkg) non genererà più errori se il percorso di output contiene spazi.
  • L’applicazione ora visualizza un modulo di errore con informazioni aggiuntive quando la creazione del pacchetto fallisce.
  • Le patch Widescreen ora sono state aggiunte come “trophy_data” in modo che non entrino in conflitto con altri script Lua.
  • Alcuni script Lua con funzionalità varie, come l’avanzamento veloce, il colore personalizzato della barra luminosa e altro, sono stati spostati in “feature_data”.
  • Tutte le icone dei giochi/schermate iniziali ora vengono convertite direttamente dall’app, senza causare più errori su sistemi che non gradiscono ImageMagick.
  • Ora è possibile abilitare/disabilitare il “Reset on Disc Change” durante il cambio di dischi.
  • Ora è possibile disabilitare MTVU, il che dovrebbe aiutare con alcuni giochi che non funzionano correttamente con l’emulazione Multi-Threaded VU1 (come Crash Nitro Kart, Gradius V, Timesplitters, ecc..).
  • Aggiunta un’opzione per disabilitare il “trasferimento istantaneo VIF1”, che dovrebbe risolvere problemi con giochi come MK Shaolin Monks, Soul Calibur 2 e altri.
  • L’applicazione ora mostra se ha trovato configurazioni txt/lua/ps3 per il disco selezionato.
  • Ora è possibile selezionare uno shader con effetto “scanline” nelle opzioni grafiche.
  • Ora è possibile decidere se connettere un MultiTap.
  • Ora è possibile abbassare il volume di gioco nelle impostazioni.
  • Sono state aggiunte alcune opzioni di debug/test e un visualizzatore di configurazioni integrato (eseguire l’app con l’argomento -test).
  • Molte altre modifiche e miglioramenti che l’autore non ricorda più, in quanto ha iniziato la riscrittura circa 2 anni fa.

Download: PS2-FPKG v0.7

Fonte: psx-place.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.