Home Mobile Android Pubblicata l’ottava revisione dell’emulatore Vita3K su Android

Pubblicata l’ottava revisione dell’emulatore Vita3K su Android

437
0

Pubblicata l’ottava revisione dell’emulatore Vita3K per dispositivi Android, inizialmente resa disponibile esclusivamente per i sostenitori sul Patreon.

L’aggiornamento include diverse migliorie come il supporto ai sensori di movimento, opzioni di precisione del renderer, la possibilità di creare shortcut per i giochi sullo schermo principale, ottimizzazioni per la gestione della memoria, personalizzazione della mappatura di memoria per ogni gioco e una riorganizzazione dell’architettura della cache delle texture.

Sono state apportate migliorie anche alla traduzione, all’ottimizzazione delle prestazioni e al supporto dei controller, mentre è stata introdotta un’opzione per estendere lo schermo in gioco per occupare tutto lo spazio disponibile, sebbene non rispetti l’aspetto originale.

Infine, è stato modificato il livello di precisione del renderer predefinito per migliorare le prestazioni e ridurre l’uso della memoria, sebbene possa causare piccoli difetti grafici in alcuni giochi. Si consiglia di utilizzare questa impostazione su Android.

Requisiti minimi

  • Dispositivo ARM64.
  • Supporto Vulkan 1.0.
  • Android 7+ (Nota: Se il tuo dispositivo supporta Vulkan 1.0, allora esegue almeno Android 7).

Note

  • Potrebbe essere necessario svuotare la cache dello shader quando si passa da un driver all’altro.
  • L’installazione di alcuni giochi può richiedere del tempo poiché devono essere decifrati. Non chiudere l’applicazione durante l’installazione di un’applicazione.
  • Il tocco sullo schermo posteriore non è ancora supportato. Se un gioco lo richiede, una soluzione alternativa per molti di essi è abilitare la modalità PS TV (Impostazioni -> Sistema).
  • Se il testo che hai inserito sulla tastiera virtuale non viene visualizzato, fare clic su di esso nel suggerimento della tastiera.

Changelog

  • Implementazione del sensore di movimento: Se hai un controller connesso che dispone di sensori di movimento, questi verranno utilizzati. In caso contrario, verranno utilizzati i sensori di movimento del tuo dispositivo.
  • Aggiunta un’opzione per la precisione del renderer.
  • Aggiunta un’opzione per creare una scorciatoia per ciascun gioco. La scorciatoia verrà aggiunta alla schermata principale e utilizzerà il nome e le icone del gioco.
  • Assicura che clang non ottimizzi le chiamate di funzione che ritiene inutili (corregge il problema del tremolio dei video a schermo intero).
  • Migliorato il trapping della memoria (corregge i blocchi durante l’utilizzo del doppio buffer).
  • La mappatura di memoria ora può essere configurata per ciascun gioco (e può essere modificata prima di avviare un gioco senza riavviare).
  • Riscritta l’architettura della cache delle texture, dovrebbe correggere il problema dei giochi che diventano più lenti col passare del tempo.
  • Aggiornato NDK alla versione 26.
  • Aggiornato SDL alla versione 2.28.3 (migliora il supporto del controller).
  • Numerose migliorie delle prestazioni (utilizzo di strutture dati più veloci e meno bloccaggio mutex).

PC rebase (elenco non esaustivo)

  • Zangetsu: Aggiunto il supporto per il touchpad del controller (PS4/PS5), non testato su Android.
  • Croden, HuanJiCanShang: Miglioramenti nella traduzione.
  • Scribam: Pulizia del codice e aggiornamento delle dipendenze.
  • Macdu: Implementati buffer letterali, buffer di thread e buffer di texture, utilizzati da World of Final Fantasy e Gundam Breaker 3.
  • Good afternoon, Dima: Implementata la riconfigurazione del controller.
  • Macdu: Implementato il sistema di archiviazione degli shader, corregge la maggior parte dei problemi nei giochi 3D in Unity e in J-Star.
  • Nishinji: Aggiunta un’opzione per allungare lo schermo in gioco per occupare tutto lo spazio disponibile (ma non rispetta il rapporto d’aspetto).
  • Bookmist: Correzioni nel kernel e alcune correzioni di crash.

Riguardo alla precisione del renderer, le versioni v1-v7 stavano utilizzando quella che ora è chiamata “alta” precisione.

Per impostazione predefinita, la precisione è impostata su “standard”, rispetto all’alta precisione, questa riduce la quantità di memoria utilizzata e migliora le prestazioni.

Ciò può causare piccoli problemi grafici in alcuni giochi perché non è completamente accurata (anche se finora non si sono visti problemi grafici), quindi è consigliato utilizzare questa impostazione per Android.

Download: Vita3K Android v8

Download: Source code Vita3K Android v8

Fonte: github.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.