Home Homebrew Ottenuto l’accesso alle chiavi di crittografia/firma EAP nel Box CP della...

[Scena PS5] Ottenuto l’accesso alle chiavi di crittografia/firma EAP nel Box CP della console PS5

588
0

Il developer e hacker Flat_z è riuscito a ottenere le chiavi di crittografia/firma EAP danneggiando il Core EMC ed EAP del CP Box (Communication processor).

Il CP Box è un accessorio di sviluppo per la console PS5 che ha generato molte teorie sulla sua funzione esatta. Esistono due modalità di utilizzo di questo dispositivo: “Engineering Mode” e “Normal Mode”.

Attualmente, non è ancora chiaro a cosa serva esattamente il CP Box, ma sembra essere utilizzato per abilitare la modalità sviluppatore su kit di test e di sviluppo PS5.

Potrebbe essere che la connessione Ethernet sia utilizzata per verificare l’attivazione online sulla DevNet, mentre il disco rigido USB potrebbe essere impiegato per i pacchetti o i giochi.

Potrebbe anche essere correlato al Processore di Comunicazione, simile a quello della PlayStation Vita, o forse è semplicemente una sua versione esterna. La pagina NCC per il DevKit non fa riferimento a un “CP Box”, sembra essere integrato direttamente in esso.

Sono elencate alcune specifiche del CP Box, tra cui il modello della scheda logica, il chip di sistema principale, le porte USB-C e USB, la porta LAN RJ45 e altri dettagli tecnici.

Inoltre, sembra che il CP Box sia necessario per la configurazione di debug del TEST KIT e che il suo collegamento debba avvenire prima di accendere la console PS5.

Il CP Box può anche verificare le informazioni sulla PS5, come il numero seriale e la modalità Assist/Release, anche quando la console è spenta.

La porta VP del CP Box sembra essere destinata all’uso futuro per dispositivi come HMD2/NEXT GEN VR/VR2 dopo un aggiornamento del CP Box alla versione 2700.

La scoperta di Flat_z permetterà di decifrare e ricifrare il kernel e il bootloader del kernel, mentre l’EMC potrà essere solo decifrato.

È possibile che questa scoperta consenta anche di applicare una patch all’utility di aggiornamento per consentire il downgrade del firmware.

Tutte le scoperte menzionate, compresa l’ottenimento delle chiavi di crittografia/firma EAP e i dettagli sul funzionamento del CP Box per PS5, sono state documentate e riportate all’interno del PSDevWiki.

Fonte: twitter.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.