Home Homebrew Rilasciato Tomb Raider 1 & 2 Classic Collection v1.0.2

[Scena PS Vita] Rilasciato Tomb Raider 1 & 2 Classic Collection v1.0.2

802
1

Il developer Rinnegatamante si scaglia contro chi utilizza il programma AutoPlugin 2 con la pubblicazione di un nuovo aggiornamento di Tomb Raider 1 & 2 Classic Collection su console PlayStation Vita e PlayStation TV.

Ora chi intende eseguire questo gioco dovrà disinstallare AutoPlugin 2, il programma noto per automatizzare l’installazione dei plugin su console PlayStation Vita e PlayStation TV.

Tomb Raider 1 Classic e Tomb Raider 2 Classic funzionano caricando in memoria l’eseguibile Android ARMv7, risolvendo le sue importazioni con funzioni native e applicando le patch per funzionare correttamente.

In questo modo e come se si emulasse un ambiente Android minimalista dove viene eseguito il gioco in modo nativo.

Configurazione

Il porting supporta Tomb Raider 1 Classic e Tomb Raider 2 Classic. Le istruzioni qui riportate seguiranno come installare Tomb Raider 1 Classic. Il porting è stato testato con le seguenti versioni di gioco:

Tomb Raider 1 v.1.0.27RC1 (ha alcuni problemi minori)
Tomb Raider 1 v.1.0.42RC1
Tomb Raider 2 v.1.0.50RC1

Per installare Tomb Raider 2 Classic, basta seguire le stesse istruzioni ma, quando nella guida viene indicata la parola tombraider1, cambiarla in tombraider2.

  • Installare i plugin kubridge e FdFix copiando i file kubridge.skprx e fd_fix.skprx all’interno del cartella contenente i plugin taiHEN (solitamente ux0:tai) e aggiungendo due voci al file config.txt sotto *KERNEL:

*KERNEL
ux0:tai/kubridge.skprx
ux0:tai/fd_fix.skprx

Nota: Non installare il plugin fd_fix.skprx se si sta già utilizzando il plugin repatch.
  • Opzionale: Installare PSVshell per overcloccare il dispositivo a 500 Mhz.
  • Installare libshacccg.suprx, se non lo hai già, seguendo questa guida.
  • Ottenere legalmente una copia di Tomb Raider 1 Classic da Google Play Store sotto forma di un file .apkPuoi ottenere tutti i file richiesti direttamente dal telefono o utilizzando un estrattore di apk che puoi trovare nel Play Store. L’apk può essere estratto con l’estrattore Zip che preferisci (es: WinZip, WinRar, ecc…) poiché l’apk è fondamentalmente un file zip. Puoi rinominare .apk in .zip per aprirli con l’estrattore zip predefinito.
  • Aprire il file apk ed estrarre i file libmain.so dalla cartella lib/armeabi-v7a in ux0:data/tombraider/tombraider1.
  • Estrarre la cartella assets all’interno della directory ux0:data/tombraider/tombraider1.
  • Scaricare l’archivio datafiles.zip ed estrarlo nella directory ux0:data.
  • (Facoltativo per far funzionare FMV) Scaricare ffmpeg ed estrarre l’eseguibile ffmpeg.exe dalla cartella bin in ux0:data/tombraider.
  • (Facoltativo per far funzionare gli FMV) Eseguire lo script ux0:data/tombraider/transcode_tombraider1.bat.

Changelog

  • Aggiunto un controllo sull’esistenza di AutoPlugin 2 e mostra un avviso se è installato.
  • Reso possibile avviare Tomb Raider 2 se manca l’installazione di Tomb Raider 1.

Download: datafiles.zip

Download: Tomb Raider 1 & 2 Classic Collection v1.0.2

Download: Source code Tomb Raider 1 & 2 Classic Collection v1.0.2

Fonte: twitter.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.