Home Homebrew Rilasciato JKSV 08.01.2021

[Scena Switch] Rilasciato JKSV 08.01.2021

182
0

JKSV è una semplice applicazione per console Switch che prende ispirazione dal manager di salvataggi JKSM pubblicato molto tempo fa per console 3DS dal developer J-D-K.

Lo strumento ci permette di gestire i dati di archiviazione della console Switch, permette inoltre di scaricare la NAND, eseguire ricerche mirate nel file system degli stati di salvataggio, eliminare gli aggiornamenti del firmware non ancora installati ed eseguire ricerche nella memoria BIS.

Questa nuova versione porta con se l’aggiornamento di gran parte delle traduzioni, la lingua inglese può comunque essere forzata. Questa sarà l’ultima versione con il vecchio codice prima che venga fornita una riscrittura completa in futuro.

Caratteristiche

  1. Scarica e ripristina i dati di salvataggio.
    • Ciò include la possibilità di scaricare e ripristinare in e da qualsiasi posizione su scheda SD premendo e utilizzando la Modalità avanzata.
  2. Scarica i dati di salvataggio del sistema.
    • Il dumping di questi dati è consentito, ma la scrittura invece non lo è.
  3. Apri ed esplora le partizioni di archiviazione tramite il menu Extra.
    • L’archiviazione BIS viene aperta in un browser di file di base. L’elenco della partizione è sulla sinistra. La scheda SD è invece sulla destra.
    • Solo la copia su scheda SD e le proprietà dei file funzionano su partizioni BIS. La scrittura e l’eliminazione sono disabilitate per ora.
  4. Varie:
    • Possibilità di rimuovere gli aggiornamenti del firmware scaricati dalla NAND.
    • Termina i processi per ID. Consente di scaricare archivi di sistema normalmente non aperti.
    • Monta i salvataggi del sistema per ID. Normalmente utilizzato quando il processo terminato rende JKSV incapace di ripetere la scansione dei titoli senza che lo Switch si blocchi.
    • Il montaggio e l’apertura del processo RomFS prende il sopravvento sul menu homebrew (se avviato come NRO).
      • Tenere premuto mentre apri una partita o un’applet con Atmosphere in modo da caricare il menu homebrew. Aprire JKSV e premere e selezionare Mount Process RomFS. Le rom dell’app dovrebbero apparire nel browser insieme alla scheda SD sulla destra.

Guida veloce

Nota: Volendo è possibile definire un percorso personalizzato creando sdmc:/switch/jksv_dir.txt e digitando il percorso che si desidera utilizzare. Ad esempio, sdmc:/switch/JKSV/ forzerà JKSV a creare la sua cartella nella cartella switch homebrew.

  1. User Select
    • Apre i file di salvataggio dell’utente selezionato.
    •  Scarica tutti i dati di salvataggio da tutti gli utenti, i dati di salvataggio del dispositivo e i dati di salvataggio BCAT. I dati di salvataggio del sistema non sono inclusi in questo.
    •  Cambia la modalità UI in un menu di testo basato su uno per le persone che preferiscono invece i menu di testo in stile JKSM 3DS.
    • Apre il menu delle opzioni.
    • – Apre un piccolo menu extra.
  2. Title Select
    • Apre il titolo per il backup e il ripristino.
    • e Cambia l’utente corrente.
    •  Esegue il dump di tutti i salvataggi per l’utente attualmente selezionato.
    •  Aggiunge il titolo selezionato a un elenco di titoli ignorati.
    • Aggiunge il titolo selezionato a un elenco di preferiti che vengono inseriti nella parte superiore dell’elenco titoli/icone.
    • Cancella il salvataggio del titolo selezionato dal sistema, è lo stesso che accedere alle impostazioni e all’eliminazione tramite la gestione dei dati. Questo non cancella le cartelle salvate di JKSV.
  3. Backup/Folder Menu
    • Apre la modalità file. La modalità file è un browser di file di base per lo spostamento di singoli file e cartelle. Ciò aggiunge anche la possibilità di ripristinare i salvataggi da qualsiasi posizione sulla scheda SD.
    • Tenendo premuto mentre si seleziona nuovo con , verrà automaticamente assegnato un nome al backup senza aprire la tastiera.
    •   Crea un nuovo backup.
    • Ripristina i dati di salvataggio dalla cartella selezionata.
    • Elimina la cartella selezionata.
    • – Cancella i dati di salvataggio correnti per il titolo dal sistema, ma lascia l’archivio su NAND.
  4. File Mode
    • Apre le directory.
    • Torna indietro di una cartella, se possibile.
    • Apre un piccolo menu di opzioni per file e directory:
      • Copy to [X] – Copia l’elemento attualmente selezionato nella posizione aperta sull’altro pannello. Selezione del primo. utilizzerà la directory aperta come root per copiare.
      • Delete elimina l’elemento attualmente selezionato.
      • Rename rinomina l’elemento attualmente selezionato.
      • Make Dir crea una cartella.
      • Properties ottiene la dimensione del file e la dimensione della directory.
    • o Cambia il controllo del menu.

Changelog

  • Nuova traduzione giapponese fornita da @yyoossk
  • Nuova traduzione in portoghese brasiliano fornita da @ortega1cba
  • Corretti i problemi di interruzione di riga quando si utilizza il cinese tradizionale.
  • Aggiunta un’opzione per sovrascrivere la lingua del sistema in modo che l’inglese venga utilizzato a prescindere.
  • Utilizza una versione precedente del file grafico SDL2 e della cache dei glifi dei caratteri scritta per la nuova interfaccia utente.

Problemi noti

  • La traduzione in portoghese brasiliano ha stringhe più lunghe di quanto dovrebbe contenere il menu delle impostazioni, ma ciò non causa problemi seri.
Questa sarà la versione finale che utilizza il vecchio codice del ramo principale. Quindi, sarà anche l’ultimo ad avere la switch dell’interfaccia utente di testo.

Download: JKSV 01.08.2021 [NRO]

Download: Source code JKSV 01.08.2021

Fonte: wiidatabase.de

[Scena Switch] Rilasciato JKSV 08.01.2021 ultima modifica: 2021-08-02T12:45:57+02:00 da Francesco Lanzillotta
Articolo precedente[Scena Switch] Rilasciato TegraExplorer v4.0.0
Articolo successivo[Scena 3DS] Rilasciato TWiLight Menu++ v21.3.0
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.