[Scena Switch] Rilasciato L4T Ubuntu v3.2.0

Disponibile un nuovo aggiornamento per L4T Ubuntu,  la versione di Linux per console Nintendo Switch modificate basata sul progetto “Linux for Tegra” di NVIDIA.

L4T Ubuntu utilizza un kernel diverso rispetto alle versioni precedenti che gli consente di utilizzare funzionalità non ancora in Mainline, come audio, supporto Docking e Vulkan.

Il pacchetto di aggiornamento è disponibile per coloro che non vogliono cancellare la loro installazione preesistente nella sezione di aggiornamento, e questa è la prima versione ufficiale ad utilizzare il programma di installazione di Hekate.

L’aggiornamento ad ogni modo si dimostra più stabile e corregge ogni singolo problema, dagli adattatori/hub OTG, al supporto audio bluetooth, supporto joycon, modalità sleep più che stabile, Wi-Fi e quant’altro.

Caratteristiche

  • Supporto USB PD/OTG/Dock OTG.
  • Bluetooth (sia controller che audio).
  • Supporto completo per Joycon (esclusi NFC e IRcamera).
  • Driver GPU Nvidia – Vulkan e OpenGL.
  • Audio – Cuffie e altoparlanti tramite HDMI quando sono inseriti nel dock..
  • Touch screen (più correzioni).
  • Display.
  • Wi-Fi (con correzioni per la modalità sleep/correzioni della stabilità).
  • Ridimensionamento della frequenza della CPU: La CPU scala da 200 mhz a 1,7 GHz (per quale Switch è assegnata) a seconda del carico sotto. I fan sono regolati per tener conto di ciò.
  • Velocità completa della scheda SD.
  • Accelerazione video hardware quando si utilizza l’app video integrata (significa che è possibile guardare video senza che la batteria venga scaricata in modo massiccio).
  • Overclocking.
  • Modalità sospensione LP0.
  • Supporto sensore IMU/luce ambientale.
  • reboot2payload.
  • Minerva Memory Training.
  • Supporto per Moonlight-QT.
  • Aggiornamenti di Initramfs (correzione del ridimensionamento della partizione, aggiunta del logo di avvio e schermate di errore).

Prerequisiti

  • Una scheda SD dedicata da 8 GB o superiore.

Aggiornamenti per precedenti installazioni 3.0+

https://download.switchroot.org/ubuntu/updates/switchroot-ubuntu-3.2.0-update_only-2020-10-05.7z

  1. Rimuovere la cartella l4t-ubuntu e il bootloader\ini\01-ubuntu.ini dalla partizione FAT32 della scheda SD.
  2. Estrarre l’archivio .zip nella partizione FAT32 della scheda SD. Se non hai spazio, prova a rimuovere tutti i file relativi a Ubuntu dalla partizione FAT32 della scheda SD e riprova.
  3. Scaricare le informazioni di accoppiamento del joycon in Hekate.
  4. Avviare.

Installazione

  • Scaricare l’immagine (versione Standard non CUDA, che è probabilmente quello che si desidera).
  • Partizionare lo spazio con Hekate, assicuratevi di lasciare abbastanza spazio su FAT32 per estrarre l’immagine scelta.
  • Estrarre l’archivio .7z nella partizione FAT32, ora denominata SWITCHSD.
  • Flashare l’immagine nel gestore delle partizioni nella partizione hekate su linux.
  • Andare sugli strumenti NYX e scaricare i dati di accoppiamento del joycon, con i joycon collegati alla console, dopo essere stati accoppiati nell’OS.
  • Applicare l’aggiornamento di seguito (alcune cose non sono state trasformate in immagine, aggiorneranno i collegamenti e rimuoveranno questo passaggio una volta risolto).
  • Avviare Ubuntu tramite Hekate.
  • Attendere circa 2-4 minuti durante il caricamento iniziale.
  • Divertiti, ora hai Ubuntu completo sulla tua console Switch!

Nuovo utente senza partizione ext4

  1. Utilizzare Hekate Part Manager o qualsiasi altro strumento di partizione.
  2. Estrarre l’archivio .7z direttamente sulla scheda SD.
  3. Flashare tramite Flash Linux di Hekate.
  4. Andare alle opzioni nyx e scaricare l’associazione BT del joycon.
  5. Avviare.

Volendo è possibile eseguire anche Android e/o emummc, bisogna solo selezionare attentamente le dimensioni nel gestore delle partizioni di Hekate, se si vuole evitare le ripartizioni.

Note

  • Associa i procon aprendo il menu Bluetooth nelle impostazioni e premendo il pulsante + nell’angolo in basso a sinistra. Quindi premere il pulsante di sincronizzazione sul controller e selezionare il suo nome nella finestra di associazione.
  • Per aggiornare il sistema eseguire i comandi sudo apt update, sudo apt upgrade. Questo applicherà tutti gli aggiornamenti della switch e ubuntu a parte gli aggiornamenti del kernel, saranno pubblicati qui se mai necessari.
  • Profili disponibili:
0 - Default1 - Max CPU2 - MaxGPU3 - Max All4 - Perf All5 - Perf Max All
CPU Max : 1.78GHzCPU Max : 2.09GHzCPU Max : 1.78GHzCPU Max : 2.09GHzCPU Min : 1.02GHzCPU Min : 1.02GHz
GPU : 768MhzGPU : 768MhzGPU : 921MhzGPU Max : 921MhzCPU Max : 1.78GhzCPU Max : 2.09Ghz
GPU Min : 384MHzGPU Min : 384MHz
GPU Max : 768MhzGPU Max : 921Mhze

Per abilitare la modalità 2ghz

echo 1 | sudo tee /sys/kernel/tegra_cpufreq/overclock

Per consentire sempre la copia in modalità 2.0ghz

echo 1 > /sys/kernel/tegra_cpufreq/overclock

In /etc/rc.local prima della riga 0 di uscita.

Changelog

Questa versione corregge ogni singolo problema:

  • Adattatori/hub OTG.
  • HDMI per tutti gli hub.
  • Ogni caricatore PD/non PD.
  • Modalità sleep e wifi stabili.
  • Audio BT.
  • Joycon IMU.
  • IMU integrata.
  • … e altro ancora.

Crediti

  • bylaws.
  • Langerhans.
  • Ave.
  • Natinusala.
  • CTCaer (per la maggior parte delle cose difficili).
  • Gavin_Darkglider.
  • DanielOgorchock (Joycon drivers/joycond).
  • stary2001 (reboot2payload).
  • NVIDIA.
  • Azkali.
  • Tutti gli altri in switchroot – maggiori informazioni su questo in futuro.

Fonti

Le fonti possono essere trovate tutte su https://gitlab.com/switchroot con gli altri repository del kernel su http://nv-tegra.nvidia.com. Utilizzare questi script se si ha intenzione di creare il proprio kernel: https://gitlab.com/switchroot/kernel/l4t-kernel-build-scripts/tree/test

Download: L4T Ubuntu v3.2.0 [Standard]

Download: L4T Ubuntu v3.2.0 [CUDA Developer]

Fonte: gbatemp.net

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *