Nintendo annuncia il SNES Classic Mini

Nintendo replica lo strepitoso successo del Nintendo Classic Mini annunciando la prossima mini generazione, il Super Nes solcherà gli scaffali dei negozi il prossimo 29 Settembre.

Il mini sistema SNES, a differenza dei 30 titoli raccolti nel Nintendo Classic Mini, andrà a raccogliere 21 capolavori come Super Castlevania IV, Donkey Kong Country e The Legend of Zelda: A Link to the Past.

Nella confezione saranno presenti il cavo HDMI per il collegamento alla TV in alta definizione, un cavo USB da collegare alla rete elettrica e un SNES Classic Mini: SNES Controller.

Per la prima volta i giocatori potranno provare anche il sequel di Star Fox, il gioco non è mai stato pubblicato, si pensa a causa del rilascio imminente del Nintendo 64 all’epoca.

Giochi inclusi nella mini console

  • Contra 3: The Alien Wars
  • Donkey Kong Country
  • EarthBound
  • Final Fantasy 3
  • F-ZERO
  • Kirby Super Star
  • Kirby’s Dream Course
  • The Legend of Zelda: A Link to the Past
  • Mega Man X
  • Secret of Mana
  • Star Fox
  • Star Fox 2
  • Street Fighter II Turbo: Hyper Fighting
  • Super Castlevania IV
  • Super Ghouls ’n Ghosts
  • Super Mario Kart
  • Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars
  • Super Mario World
  • Super Metroid
  • Super Punch-Out!!
  • Yoshi’s Island

SNES Classic Mini ricordiamo si renderà disponibile disponibile dal prossimo 29 Settembre al prezzo consigliato di 79,99 dollari.

(Visited 208 times, 1 visits today)

3 commenti

  1. Diciamo, Nintendo gli sono avanzati i raspy così se ne esce col mini snes 😂 Comunque 21 giochi sono miseri, poi consideriamo che il snes contava di molti shoot em up e beat em up a scorrimento! Meno male che ho il super famicom con i giochi migliori ✌️

  2. A parte tutto quello che si dice, personalmente ho molto gradito il mini nes; da la possibilità di giocare con estrema semplicità a vecchie glorie difficili da trovare. Il fascino della console vera è altra cosa però se come me ci si gioca 1 -2 ore la settimana, per il gusto del gioco più che della collezione fine a se stessa è sicuramente molto comodo.. Ho già prenotato il mio mini snes e attendo con tranquillità (no ansia del day 1) il suo arrivo!

  3. A parte che quella non è “collezione” un vero collezionista possiede le console originali dell’epoca! mah.. a suo tempo tutti a criticare il neo geo x perchè era un emulatore finto linux ed ora osannare questo che poi non è tanto diverso? Io mi tengo le versioni originali che non si fermano al 20+1 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *