[Scena PS Vita] Rilasciato psvimgtools-frontend GUI v0.2.1

Disponibile un nuovo aggiornamento per psvimgtools-frontend GUI, la serie di strumenti sviluppati da Yifan Lu per estrarre, decriptare e ricostruire i file backup della Playstation Vita effettuati attraverso il Content Manager (conosciuto da tutti come CMA).

Il frontend sviluppato in Python 2.7 ora supporta entrambi i sistemi operativi a 32 e 64 bit di Windows e Linux, quest’ultima richiede inoltre l’installazione della libreria libgcrypt11-dev (sudo apt-get install libgcrypt11-dev).

Caratteristiche

  • Integrazione QCMA. L’applicazione lavora bene con QCMA. Lo strumento andrà a cercare automaticamente i backup contenuti nelle cartelle selezionate in QCMA e l’account AID scaricando la chiave da CMA, è inoltre possibile attivare entrambi i processi verificandoli manualmente.
  • Quick Resign, modifica rapidamente il proprietario di un backup (Nota: Verranno eseguiti solo i contenuti DRMFree sugli account non validi).
  • Estrai e crea i file dai backup.
  • EasyInstallers, permette di installare facilmente, le applicazioni nascoste come ARK-2 e VHBL, altre opzioni verranno aggiunte in una prossima versione.
  • Account Manager, salva AID e chiavi su account multipli.

Changelog v0.2

  • Corretto un bug che porta allo schermo nero su ARK-2 EasyInstaller.
  • Aggiunta analisi del file PARAM.SFO.
  • Aggiunta WhitelistHack EasyInstaller.
  • Aggiunto UriCaller EasyInstaller.
  • Ora l’applicazione supporta Windows a 32 bit!
  • Corretti errori di ortografia.
  • Fixati moltissimi bug.

Changelog v0.2.1

  • Risolto il problema per cui la funzione per l’estrazione dei file non funzionava adeguatamente su PC Windows.
  • Ora PSVIMGTOOLS utilizza la build UFFICIALE della versione a 32 bit.
  • Fixato un bug dove veniva visualizzato un’icona del file non corretta

Bugs noti:

  • Su alcuni computer, i giochi per la PSP non mostrano correttamente i titoli.

Download: psvimgtools-frontend GUI v0.2.1

(Visited 44 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *