Home PC Games Nintendo porta alla cancellazione del fan-game Pokémon Prism

Nintendo porta alla cancellazione del fan-game Pokémon Prism

190
0

L’azienda nipponica continua a far valere i propri diritti sull’utilizzo del marchio Pokémon, è cosi, dopo la cancellazione di Pokémon Uranium, ora tocca a Pokémon Prism.

A comunicarcelo lo sviluppatore Adam ‘Koolboyman’, attraverso un post su Facebook. Il gioco in sviluppo da otto anni circa avrebbe visto il suo lancio il 25 Dicembre.

Nel commento in allegato troviamo il comunicato inviato da Nintendo. Nel documento la società rivendica la violazione dei diritti di proprietà intellettuale riscontrati in Pokémon Prism e Pokémon Brown.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.