Home Android Remix IO in un nuovo video tutte le sue caratteristiche

Remix IO in un nuovo video tutte le sue caratteristiche

60
1

Il giornalista Mathew Bloomer Brack ha pubblicato su YouTube un nuovo video mostrando le potenzialità del nuovo set-top box Remix IO.

remixos

Il video inizia con la presentazione del dispositivo Remix IO, il piccolo apparecchio presenta sul lato destro due porte USB 2.0 mentre sul lato sinistro una porta VGA per il collegamento di monitor sprovvisti di ingresso HDMI.

La parte frontale presenta due led ed un tasto meccanico per l’accensione, dietro invece troviamo un jack per le cuffie, altre 2 porte USB 2.0, una porta ethernet, una porta HDMI, poco in basso si intravede anche la fessura per l’inserimento della micro-SD ed il connettore per la rete elettrica.

La dimostrazione ha inizio con l’avvio del sistema operativo Remix OS Marshmallow e l’esecuzione di alcuni giochi in multi-windows con le due finestre affiancate, tra cui Clash Royale, Flip Diving e Facebook.

Possiamo anche creare un nuovo documento Word collegando una tastiera bluetooth ed utilizzare le scorciatoie come taglia, copia e incolla.

Il video mostra anche l’applicazione YouTube di Android, e con l’utilizzo della combo Alt+Tab, sempre da tastiera, possiamo passare tra le diverse applicazioni in multi-tasking, presente inoltre l’applicazione per inviare e ricevere email.

Tra le app multimediali troviamo anche Kodi che insieme a YouTube possono essere guidate attraverso il telecomando in dotazione, Kodi ci permette di eseguire moltissimi formati audio e video con la possibilità di visualizzarli in diverse risoluzioni, anche in 4K (se supportate dal televisore).

Remix IO in un nuovo video tutte le sue caratteristiche ultima modifica: 2016-10-21T13:31:49+02:00 da Francesco Lanzillotta
Articolo precedentePlaystation 4 Pro nasconde 1 Giga Byte di RAM aggiuntiva
Articolo successivoNintendo perde terreno sul mercato, la Switch non piace agli investitori
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.