Home News Vita Half Byte Loader e le bolle personalizzate di Qwikrazor non...

[Scena PS Vita] Vita Half Byte Loader e le bolle personalizzate di Qwikrazor non sono state ancora patchate sul firmware 3.57

89
1

Il nuovo firmware 3.57 della Playstation Vita ha raccolto diverse correzioni per gli exploit al kernel e la possibilità di installare eCFW come Ark e TN-V.

VHBL

Ma se da una parte non potremmo più avviare backup della prima PSP e PSOne (sempre che decidiate di aggiornare), gli utenti potranno rifarsi attraverso l’exploit VHBL del developer Qwikrazor.

[tube url=http://www.youtube.com/watch?v=APkgyOmk5T4]

L’exploit Vita Half Byte Loader, questo il suo nome per intero, ci permette di avviare homebrew e piccoli emulatori retrò come il Game Boy Color o il Game Boy Advance mostrato nel video poco sopra. Attualmente non si conoscono ulteriori dettagli né il titolo del gioco utilizzato per eseguire l’exploit.

Articolo precedenteAnnunciato lo sviluppo di SEN Enabler v5.9.2
Articolo successivoWhat’s App diventa gratuito a suon di notifiche
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.