Home Homebrew Rilasciato PS3 Game Updater v1.5 e PSN Liberator v0.96B

[Scena PS3] Rilasciato PS3 Game Updater v1.5 e PSN Liberator v0.96B

995
1

Il developer Rudi Rastelli ha aggiornato le sue due applicazioni PS3 Game UpdaterPSN Liberator caricando e sostituendo lo strumento ormai vecchio e obsoleto PKGview.

banshee

Il tool utilizzato sembra essere in parte simile all’applicazione pkgtool realizzata dal developer Kakaroto nel Dicembre dello scorso anno e migliorato più tardi dai due sviluppatori zecoxao e ZeroTolerance.

La velocità di esecuzione di pkgtool supera di gran lunga le applicazioni attualmente disponibili, questo è uno dei motivi che ha spinto Rudi Rastelli nel cercare di implementarlo all’interno dei propri strumenti.

PS3 Game Updater

[spoiler title=”PS3 Game Updater v1.5″]

L’applicazione PS3 Game Updater, ci permette di scaricare ed organizzare al meglio gli aggiornamenti dei nostri backup.

Durante il primo avvio l’applicazione ci chiederà di selezionare la directory dove verranno salvati gli aggiornamenti dei nostri backup (annullando l’operazione verrà creata una directory ‘MyPS3GamesUpdates’ all’interno della stessa applicazione), seguito dall’aggiornamento del database.

[Aggiornato x1]

Il download del database veniva scaricato dai server di aldostools che purtroppo non sono più online, questa nuova versione bypassa l’aggiornamento che può essere caricato manualmente dal collegamento in fondo alla news.

Tre funzioni in normal mode

  • Single Game Folder, cerca gli aggiornamenti per il backup di quella stessa cartella.
  • Single PKG or ISO – File, cerca gli aggiornamenti per i backup su singoli file PKG o ISO (anche splittate).
  • Enter Game-ID, cerca gli aggiornamenti da Game-ID (es. BLES01708).

Due funzioni in Batch Mode

  • Game Archive (ISO/PKG/FOLDER), in questa modalità è possibile scaricare tutti gli aggiornamenti dei backup presenti in un dato archivio.
  • PS3 Game-List, con questa funzione potremo scaricare gli aggiornamenti (tutti) semplicemente da un file di testo (esempio, se scriviamo BLUS31156 Grand Theft Auto™ V il programma andrà a scaricare tutti gli ultimi aggiornamenti disponibili ad oggi).

Da notare che gli aggiornamenti scaricati in Batch mode saranno salvate nella directory dell’applicazione stessa e non in quella scelta in principio.

Caratteristiche

  • Viene data la possibilità di ottenere un  aggiornamento del backup PS3 semplicemente selezionando uno dei tre formati normali (PKG/ISO/Folder).
  • I download interrotti potranno essere ripresi.
  • Gli aggiornamenti scaricati in precedenza se presenti verranno ignorati.
  • Gli aggiornamenti dei backup eventualmente obsoleti possono essere eliminati (se selezionate l’opzione).
  • Gli aggiornamenti dei file in formato PKG quando salvati otterranno dei nomi ben leggibili presi dal database di Aldostools.
  • In Normal-Mode è possibile selezionare quale aggiornamenti scaricare e quali no.
  • In Batch Mode viene data la possibilità di scaricare tutti gli aggiornamenti per tutti i backup (o eventualmente solo per quelli selezionati) in un dato archivio.
  • Crea un file di log durante l’aggiornamento in modo da avere una rapida panoramica di cosa sia stato effettivamente aggiornato.

Changelog v1.1

  • Cambiata denominazione degli aggiornamenti per il disco di installazione, servirà a disporre po’ meglio l’ordinamento nel plugin webMAN.
  • Gli aggiornamenti come disco di installazione potranno ora essere creati come delle ISO.
  • Le ISO maggiori di 4 GB verranno automaticamente splittate quando selezionate l’opzione FAT32.

Changelog v1.2

  • Tutti i nomi degli aggiornamenti per i dischi per GAME_TITLE nei PARAM.SFO ora iniziano con il carattere ‘°’ per farli apparire in fondo alla lista nel plugin webMAN.
    • Questo non influenzerà gli aggiornamenti che verranno installati come normali GAME_TITLE.
  • Aggiunta una nuova barra di avanzamento che verrà mostrata durante la creazione di un aggiornamento per le ISO disco (al posto del valore in percentuale indicato nella versione 1.1).

Changelog v1.3

  • Aggiornato il database dei giochi (grazie Aldostools).
  • Se un gioco non è presente all’interno del database ora verrà richiesto di inserirne il nome che verrà aggiunto all’interno del database stesso.

Note

  • Gli aggiornamenti verranno memorizzate nella cartella scelta durante il primo avvio del programma, è possibile comunque cambiare la cartella dal menù Extra, la cartella in questo caso fungerà da archivio per gli aggiornamenti dei backup.
  • Se si sceglie di non selezionare nulla verrà creata una cartella dal titolo “MyPS3GamesUpdates” all’interno della directory del programma stesso.
  • Se si utilizza la funzione “Delete outdated Updates” nella modalità batch si avrà la possibilità di ripulire l’archivio dagli aggiornamenti datati in modo da tenerlo sempre aggiornato.
  • Potrete aggiornare l’archivio semplicemente attivando la modalità batch e portandovi su “Game Archive (ISO/PKG/FOLDER)” senza selezionare nulla e cliccando su Download Updates.
  • In modalità batch selezionare “Game Archive (ISO/PKG/FOLDER)”. Ad esempio “…/GAMES/”, “…/PS3ISO/”, “…/MyPSNGames/” oppure selezionate una lista di testo. Esempio di una tipica linea di testo valida: “BLUS12345 …”.
  • Se si crea “Install Updates Discs” nella cartella “GAMES” avrete tutti gli aggiornamenti per un gioco come disco pronto per l’installazione-offline, senza la necessità di copiare per forza dal primo aggiornamento. Questo è veramente utile per lo streaming dei giochi (e gli aggiornamenti).
    • Utilizzo: Inizia con “Install Updates Disc” -> Install updates -> Mount game -> Play (più facile con il tipo “Auto Install Updates Discs”).
  • Ogni volta che aggiornerete i giochi o gli archivi, vi basterà chiamare di nuovo la funzione “Install Updates Discs” per aggiornare i dischi.
  • Il numero degli aggiornamenti dei giochi da “Install Updates Disc” viene limitato a soli 99 file, che è di gran lunga sufficiente per tutti i giochi già esistenti.
  • La funzione “Make Final Game Version” può risultare utile per i giochi meno recenti e per i quali non si attendono ulteriori aggiornamenti. In questo modo potrete creare una versione del gioco che conterrà tutti gli aggiornamenti disponibili e avrete tutto in un unico posto.
  • La funzione “Integrate Updates”,è altamente sperimentale, pertanto potrebbe non funzionare con tutti i giochi. Raccomandiamo di utilizzare un backup della cartella di gioco, crea un file zip original-npdrm che verrà patched-to-disc-files nella cartella del programma.
  • Alcune delle funzioni nel menu “Extra” conterranno un help per testo supplementare quando viene chiamato.
  • Aggiornamenti ‘game-database’ e ‘klics-Database’ di volta in volta tramite il menu ‘Extra’.

[/spoiler]

PSN Liberator

[spoiler title=”PSN Liberator v0.96B]

L’applicazione PSN Liberator può essere utilizzato per convertire i contenuti legalmente acquistati dal Playstation Network in un formato eseguibile (ISO, Cartella o PKG).

PSN

I contenuti elaborati potranno essere liberati come PKG, Disc Game Folder e ISO, diversamente da come dichiarato in una delle prime news l’applicazione non facilità la conversione dei file per PexPloit o MuxPort come riportato anche dal developer Rudi.

Caratteristiche

  • Conversione di contenuti PSN come giochi, PS1 e PS2 Classics, DLC, Minis, temi e avatar.
  • Come input è possibile utilizzare PKG-Files o le cartelle copiate in “/dev_hdd0/games/[GameID]”.
  • Integrazione facoltativa per l’aggiornamento dei giochi, sblocco PKG, EDAT e DLC.
  • Conversione dei titoli PSN in giochi veri e propri (in formato cartella o ISO).
  • Resigna tutti i contenuti PSN per firmware 3.55.
  • Conversione automatica e manuale dei file “*.RIF” a “*.rap”.
  • Creazione di una “bolla”-pkg-Install-Disc con content PSN libero.
  • Create a “Bubble”-PKG-Install-Disc with the liberated PSN Contents.
  • Creazione del file rap”PS2-Classics-Placeholder”.

Primo passo

  • Avviate Liberator e seguite l’assistent in modo da istituire LIBERATOR per il primo uso.

[stextbox id=”info”]Nota: è possibile utilizzare la cartella “PSN CONTENT” all’interno della directory del programma LIBERATOR.[/stextbox]

Esempio

Avrete la necessità di installare almeno un gioco del Playstation Network, che sia attivato e aggiornato, basta anche un semplice DLC (sempre attivato).

  • Cercate il “GameID” del gioco all’interno della directory “/dev_hdd0/games/” e copiatene l’intera cartella in “PSN CONTENT\LOCKED\PSN GAMES”.
  • Ora entrate in “/dev_hdd0/home/0000000x/exdata/” e cercate:
    • Tutti i file “*.rif” con quel “GameID” e copiateli in “PSN CONTENT\RIFsRAPs”.
    • Il file “*.edat” con quel “GameID” e copiatelo in “PSN CONTENT\UNLOCKS”.

Nota: Spesso i giochi utilizzano solo uno dei file sopra citati.

Suggerimento: Nel primo passo vi basterà copiare tutti i file RIF e EDAT che troverete.

  • Impostate liberator dal menu principale:
    • “PSN Game Folder”          = “PSN CONTENT\LOCKED\PSN GAMES\[GameID]\”.
    • “PSN Game Unlock File” = “PSN CONTENT\UNLOCKS\****[GameID]****.edat” (solo se si trova il file “*.edat”).
  • Premere il pulsante:
    • “PKG” -> Crea un PKG.
    • “DISC GAME FOLDER” -> Crea un Disc-Game-Folder.
    • “ISO” -> Crea un file ISO.

Changelog v0.95.2B

  • Rimosso diverso codice di debug.
  • Affrontata una soluzione per cercare di limitare il percorso di lunghezza ‘PKGView’.

Changelog v0.95B

  • Fixato un bug nella conversione dei file.

Changelog v0.94B

  • Ora è possibile aggiungere il klicense (DEV_) che può essere trovato su “my_klics.txt” nella sottocartella “Tools”.

Changelog v0.93B

  • Aggiunta opzione per selezionare il resign da 3.55 o 4.21.

Changelog v0.92B

  • Fixati alcuni bug.

Changelog v0.91B

  • fixato un piccolo bug nella GUI.

Note

  • Per ottenere un File PKG di aggiornamento per ogni gioco potrete utilizzare lo strumento PS3 GAME UPDATER.
  • A volte verrà creato un file PKG di sblocco supplementare. Installatelo per sbloccare il gioco.
  • La prima volta potrete provare senza installare lo sblocco, in quanto non tutti i titoli ne hanno il bisogno.
  • Non tutti i giochi funzioneranno come Disc-Game-Folder.
  • L’icona (“ICON0.PNG”) di ogni contenuto elaborato verrà salvato in “GameIconCache” come “[GameID].png”. Questo molto probabilmente andrà a creare la “bolla” come PKG Install-Disc con icona del gioco “Bubble”.
  • Se avete scelto di usare “Bubbles” l’applicazione ricercherà nella directory “GameIconCache” il file “[GameID].png”. Se non è presente, estrae il file PKG per ottenere il file “ICON0.PNG”. Questo potrebbe richiedere molto tempo, in alternativa potrete aggiungere manualmente le icone.
  • Tenete a mente che un file PKG “Bubble” potrebbe risultare assai grande a seconda del numero e dalle dimensioni dei file PKG.
  • Non aggiornate i giochi sbloccati sia online che offline, altrimenti questi verranno bloccati nuovamente.

[/spoiler]

Changelog

Valido per entrambe le applicazioni.

  • Scambiato ‘PKGView’ e ‘pkgtool’ con ‘PS3P PKG Ripper’ per velocizzare alcune cose.

Download: PS3 Game Updater v1.5

Download: PSN Liberator v0.96B

 

1 commento

  1. in pratica cosa si potrebbe fare con questi programmi? sono nuovo su queste cose
    c’è qualche programma per evitare di dover installare le copie di backup dei giochi pkg, o al massimo si riesce ad installarli su hd esterno?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.