[Scena PC] Batman Arkham Knight riceve ufficialmente la patch “ad hinterim”

Warner Bros ha rilasciato ufficialmente la tanto attesa patch “ad hinterim” per Batman Arkham Knight riportando diverse correzioni e miglioramenti di varia natura.

Batman-AK_03-27-14

Alcuni dei nostri utenti hanno riportato diversi miglioramenti dopo l’aggiornamento del sistema operativo Windows 10, fondamentalmente credo si possa trattare di una migliore gestione della memoria che influisce positivamente nelle prestazioni del gioco.

Riportiamo di seguito solo alcune delle principali correzioni e miglioramenti messi in atto in questa seconda patch per Batman Arkham Knight.

Caratteristiche

  • Ridotti i cali di frame rate.
  • Ottimizzato l’uso della memoria di sistema e della VRAM.
  • Miglioramento delle prestazioni su tutte le GPU (richiede i driver più recenti).
  • Impostazioni in-game più complete.
    • Aggiunta la possibilità di modificare le impostazioni per FPS Max a 30/60/90.
    • Aggiunta opzione per Motion Blur, Chromatic Aberration, and Film Grain.
    • Aggiunto un valore di risoluzione texture “Alta”.
    • Aggiunta l’opzione Texture Filtering.
    • Aggiunta opzione Adaptive V-Sync (solo per schede NVIDIA).
    • Aggiunto metro di utilizzo VRAM.
    • Aggiunta sensibilità slider e opzione Smoothing al mouse.
  • Fixati bug nelle texture a bassa risoluzione.
  • Le specifiche minime per la GPU AMD è ancora una volta la Radeon HD 7870 2 GB.

 

Il titolo ora sembra più “leggero” e gira anche abbastanza bene, certo c’è ancora tanto lavoro da svolgere come il supporto per i DLC che sono già stati rilasciati su console da diverso tempo o l’aggiunta del supporto per ulteriori aggiornamenti, come la modalità Foto, ma possiamo supporre come il peggio sia passato ormai.

(Visited 223 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *