Home News PSM+ Beta come funziona e come accedervi

[Scena PS Vita] PSM+ Beta come funziona e come accedervi

55
0

Finalmente ci siamo, o in parte, perché la beta del PSM+ si rende disponibile solo ad una stretta cerchia di utenti, e lo si può definire come una ninja release.

PSM

I file sono stati inviati in primis a wololo da Major_Tom, Mr.Gas, e Yifanlu e sono stati gelosamente custoditi per cercare di riportare diverse correzioni ai probabili bug di questa prima versione beta.

PSM+ ci permetterà di accedere al PSM e PSM Unity (prossimamente) senza il bisogno di una licenza ufficiale Sony, ciò significa che saremmo in grado di sviluppare e testare con il Software Developer Kit (SDK), questo anche se Sony decidesse di chiudere l’accesso allo sviluppo.

Inoltre sembra che attraverso il PSM+, l’exploit Rejuvenate potrà lavorare su di un qualsiasi dispositivo con PSM Dev Assistant installata e per l’avvio di un numero illimitato di homebrew.

Come abbiamo citato precedentemente per poter funzionare dovrete montare un firmware 3.51 o inferiore e avere installato la PSM Dev Assistant.

La beta è accessibile al momento solo su invito, il motivo sembra non riguardare solo le correzioni per i diversi bug che si sarebbero succeduti ma di limitarne anche la quantità di traffico.

Per maggiori dettagli e conoscere i requisiti per poter far parte della beta test seguite il post riportato su wololo.net.

 

 

[Scena PS Vita] PSM+ Beta come funziona e come accedervi ultima modifica: 2015-06-28T23:35:58+02:00 da Francesco Lanzillotta
Articolo precedenteTrapelate diverse immagini sul prossimo capitolo di Battlefield
Articolo successivo[Scena PC] Rilasciata una patch correttiva per Batman Arkham Knight
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.