[Scena PS3] Rilasciato VSH Patcher v1.01

Il developer iMCSx ha rilasciato un’applicazione lato PC per cercare di patchare definitivamente il file VSH e fare in modo di poterci ricollegare sul Playstation Network sia da console CEX che DEX.

IMCSx

Ad ogni modo prestate attenzione perché attraverso lo spoofer non riuscirete a caricare gli otto certificati aggiunti nel nuovo firmware 4.70 che ricordiamo essere crittografati attraverso la funzione SHA-1 e memorizzati sui file vsh.elf e libssl.prx.

Il file patchato deve essere inserito solo dopo aver installato lo spoof, se lo fate prima lo spoof andrà a sostituire il file VSH cancellando così la correzione.

Fondamentalmente quest’applicazione svolge tutti il lavoro evidenziato dal team PS3ITA che ne aveva riportato la soluzione anche sul recente CFW Setup.

Tutorial

  • Avviate la versione più recente dell’applicazione VSH Patcher.
  • Estraete il contenuto dell’archivio da qualche parte (ad esempio sul desktop).
  • Su PS3 eseguire un server FTP come multiman o Rebug toolbox.
  • Utilizzate un client FTP sul computer, come Filezilla, e portatevi su dev_flash/vsh/module/, cercate un file chiamato vsh.self. bene, copiatelo sul PC. 
  • Ora sempre dal PC portatevi dove avete estratto l’archivio, e dalla cartella ‘bin’ eseguite l’applicazione VSH Patcher.
  • Trascinate il file vsh.self all’interno dell’applicazione (o utilizzate il tasto) e cliccare su ‘Patch’, nel caso di successo, il programma vi dirà dove è stato salvato (nella stessa cartella del programma VSH Patcher chiamato vsh.self).
  • Ora ricaricate il file patchato all’interno della directory dev_flash/vsh/module/, per farlo ricordatevi di montare la dev_flash come dev_blind attraverso multiMAN, in seguito riavviate e collegatevi al Playstation Network.

Download: VSH Patcher v1.01

(Visited 118 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *