[Scena PS4] PS4 Remote Play presto su tutti i dispositivi Android

L’esclusivo smartphone Z3 capace di collegarsi alla Playstation 4 attraverso il Ps4 Remote Play sembra essere stato hackerato ancora prima di essere immesso sul mercato.

xperia-z3-ps4

In verità non si tratta di un vero e proprio hack, ma pare che un utente sia riuscito a creare un porting dei file necessari per ottenere la riproduzione remota per qualsiasi dispositivo Android che monti la versione 4.0 (Ice Cream Sandwich).

Requisiti

  • CWM (ClockWorkMod) Recovery.
  • La flashable zip modificata.
  • PS APP (Download Link in basso).

Istruzioni

  • Scaricate il file ZIP flashable da questo link.
  • Scaricate l’applicazione specifica della Playstation in formato APK da questo link.
  • Copiate i file all’interno dello Smartphone (o Tablet).
  • Inserite la Recovery CWM (guida qui) e il Flash ZIP.
  • Date Wipe Cache e Dalvik Cache ed in seguito riavviate il dispositivo.
  • Installate infine l’applicazione Playstation.

Dopo aver installato l’applicazione recatevi alla sezione “Connect to PS4”, noterete un piccolo logo per la riproduzione remota che normalmente non veniva mostrata prima.

exper1

Questo si rende necessario per far funzionare l’applicazione dunque anche se potrebbe essere incompatibile in un primo momento, ma con un porto o alcune modifiche al build.prop saremo in grado di ottenere la riproduzione remota in esecuzione sul dispositivo Android.

Attenzione: solo per gli utenti in possesso di smartphone xperia Z1

Quando parte la PS Remote Play App, se il Play Store vi segnala che l’applicazione è incompatibile, utilizzate questo build.prop compatibile con xperia Z1 (copiate il file all’interno della radice di sistema e impostate i permessi 0664).

(Visited 285 times, 1 visits today)

6 commenti

    1. No ! serve solo ad usare il joypad…. con i giochi che normalmente scarichi da playstore , compatibilità del gioco permettendo ,
      comunque io ho un joypad Ipega 9025 , e va alla grande al costo di 20 euro su amazon…

    1. ho letto la guida Recovery CWM …
      purtroppo ci vogliono i permessi di root , quindi di conseguenza dovrei resettare il telefono …. Cacchiarola !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *