[Speciale Expo GamesCom] Rise of the Tomb Raider sarà un’esclusiva Xbox One

Square Enix e Crystal Dynamics trascinano Rise of the Tomb Raider in un’esclusiva per la sola console Xbox One firmando un contratto con la Microsoft.

1402338741-rise-of-the-tomb-raider-logo-770x472

Il team ha dichiarato di aver preso questa decisione dopo aver ritenuto come la console Microsoft si mostri perfetta per il prossimo Sequel di Tomb Raider.

Questo non significa che ci stiamo allontanando dai nostri fan che giocano solo su PlayStation o su PC. Questi sono dei grandi sistemi, con grandi partner e con una comunità incredibile. Abbiamo Lara Croft e il Tempio di Osiride che presto arriverà su queste piattaforme, così come Tomb Raider: Definitive Edition su Playstation 4.

Un vero colpo basso per Sony che perde una delle più fantastiche avventure della nostra eroina preferita, Lara Croft.

(Visited 33 times, 1 visits today)

2 commenti

  1. Ma non ho capito se Tomb Raider Definitive Edition per ps4 è lo stesso titolo con in più qualcosa o no.
    Comunque davvero un peccato; ora valuto molto di più l’opzione xboxone,anche considerando la possibilità di vedere video mkv e molto altro.

    posso consigliare un articolo che raccolga obbiettivamente (non da fanboy) tutti i DIFETTI hardware e software delle 2 consol? giusto per fare un paragone,non ho letto cose lusinghiere su ps4, rumorosa, scada, il controller di scarsa qualità…e ho le idee confuse.

  2. La Sony ha avuto una politica un po’ “ristretta”, troppe limitazioni imposte da una macchina che per ora a sofferto troppo la mancanza di un buon player video e degli MP3, il fatto che possa legarsi anche alla Playstation Vita, mi sa di una scelta di business, quasi come fosse una periferica, comunque manca un’ora circa alla conferenza Sony, cerchiamo di vedere che novità porterà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *