RetroArch su Playstation Portable presto potrebbe essere disponibile

Diverse console non passeranno mai di moda, una di queste è certo la Playstation Portable (PSP) nata nel 2004 ad oggi succeduta pienamente dalla Playstation Vita.

RetroArch PSP

Il developer Squarepusher ne è pienamente convinto ed ha annunciato tramite twitter che la squadra al lavoro sul RetroArch, il frontend di riferimento per l’API libretro ha rispolverato un “vecchio” codice per il porting del PSP RetroArch.

Nel giro di pochissimi giorni dunque la squadra sembra aver fatto progressi, diversi i titoli testati con supporto a schermo intero, ma per ora si guarda al futuro, chissà…

Di seguito gli ultimi tweet dalla pagina ufficiale del libretro https://twitter.com/libretro

12 Febbraio

  • Stiamo rispolverando un vecchio porting del RetroArch per PSP.

13 Febbraio

  • Progressi compiuti…

pspretro2

13 Febbraio

  • Un’altra cosa che abbiamo rispolverato da più di un anno fa – un nucleo RemoteJoy libretro.

pspretro3

16 Febbraio

  • Progressi compiuti…

pspretro

(Visited 57 times, 1 visits today)

5 commenti

  1. Speriamo! Semplificherebbe di molto l’emulazione delle vecchie console! tra l’altro è vero, la psp è davvero una console che non passerà mai, con tutto l’homebrew disponibile, non direi proprio che sia stata succeduta a pieno dalla ps vita!

    1. succeduta dalla sony che non rilascia più giochi, a parte qualche titolo sporadico, vedi per esempio Fifa 14, a mantenerne viva l’attenzione sono gli utenti ed i developer che non smettono di realizzare anche giochi casalinghi.

  2. eh si, assolutamente… in ogni caso, secondo me è una console da avere visto che oramai la si trova a prezzi stracciati e le possibilità di modding sono quasi infinite. I giochi per psp non mi sono mai piaciuti granchè (si sente la mancanza del secondo analogico) però, per quanto riguarda l’emulazione delle console antecedenti alla PS1 è veramente eccezionale; ci fosse anche il retroarch sarebbe ancora meglio

  3. Un emulatore di questa portata su psp sarebbe un valore aggiunto,visto che sul piano prettamente Homebrew ha ancora da dire,molto meno su quello ufficiale purtroppo,io comunque la mia Fat 1004 presa al dayone me la tengo stretta,per ora PsVita e’ ancora il futuro.

  4. Io su PS Vita faccio girare in emulazione PSP l`emulatore java per poi poter legger gli ebook, un lavoro da matti farlo andare,ma che soddisfazione.
    Ma di cosa si tratta il secondo?RemoteJoy lo ricordo per visualizzare su pc lo schermo PSP principalmente,ma questo é un emulatore da quel che ho capito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *