Il codice sorgente di MultiMAN, Deank si lascia scappare una data, il 15 Novembre

Seguiamo molto da vicino quello che succede nei vari Forum della scena, è di poche ore fa la domanda posta da un utente che ha chiesto a Deank quando avrebbe rilasciato il codice sorgente di MultiMAN. source_multi

Deank ha risposto, con una data probabile del 15 Novembre senza aggiungere altro, che il noto developer avrebbe rilasciato il proprio codice sorgente era di fatto risaputo, ma perché proprio il 15 novembre,  la data segna l’arrivo della Playstation 4 in America, che possa centrare qualcosa o si tratta solo di una coincidenza?

Molti utenti, e molti developer vorrebbero poter mettere le mani su questo fantastico manager, integrare diverse funzionalità presenti su Iris manager come il Control Fan Utility e la funzionalità discless per le console con lettore rotto o mal funzionante, o ancora come per Ps3ITA Manager integrando la funzione per il cambio del ConsoleID.

Non ci resta che aspettare la data del 15 Novembre anche se nutriamo forti dubbi su quando dichiarato dal developer, potrebbe anche trattarsi di una burla.

 

(Visited 37 times, 1 visits today)

7 commenti

  1. al di là della notizia, un ringraziamento è d’obbligo a te Francesco, grazie per tutti gli aggiornamenti che ogni giorno, puntualmente ci dai, e per tutti i tuoi interventi sempre precisi, un grazie infine a tutto lo Staff di biteyourconsole, continuate sempre così!!!!

  2. Speriamo riescano ad integrare tutte le funzionalità di iris manager così non si avranno più problemi con la lv 2 che non ripulisce iris dopo aver caricato un backup

  3. Bah, secondo me lo rovinano e basta… Cosa serve integrare un Console ID Changer in un Backup Manager? Postare il Source sarebbe da stupidi… Preferisco gli update dell’autore (Deank), mi danno un senso di sicurezza in più… E poi se mettono le mani sul source rilasceranno >999 versioni e gli utenti meno esperti non sanno neanche più quale scaricare.

    1. drago se vuoi ti scaricherai multiman originale o quello modificato.
      E non ti credere che modificare un programma sia cosa da niente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *