[PSVITA] Sony: Apache Overkill ritorna online sul PSN!

Il tira e molla tra Sony e Hacker sulla scena PSVita sembra non finire mai, infatti la casa nipponica ha rimesso online sul PSN il titolo Apache Overkill!

Come tutti potranno ricordare, il gioco in questione ci aveva permesso l’exploit, e di conseguenza l’installazione del VHBL sul firmware 2.06.

Il VHBL (conosciuto anche come Vita Half Byte Loader) è un Homebrew Loader, che permette quindi di avviare i nostri homebrew preferiti e molto altro ancora attraverso di esso.

Sony dopo aver scoperto la vicenda era corsa immediatamente al riparo, ritirando tempestivamente il gioco dallo store, è seguito successivamente dal nuovo aggiornamento firmware, che, tra le altre cose, conteneva una patch contro l’exploit Apache Overkill, in più alle varie funzionalità di protezione aggiuntive.

E’ ovvio che per chi ha aggiornato al nuovo firmware 2.10 o superiore, ricevendo adesso il gioco non potrà ottenere nessun risultato per quanto riguarda il VHBL, il punto è quello di avere installato come base il firmware 2.06.

Tuttavia le tecniche per comprare il gioco e installarlo senza dover aggiornare la console esistono ancora, uno di questi è attraverso l’utilizzo di un programma proxy che permetterà di connettere la PS Vita al PlayStation Network.

Ecco uno Screenshot:

(Visited 51 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *