iShoes: Apple deposita brevetti per un sistema di sensori inseriti nelle calzature

Sembra che la società della mela abbia investito un miliardo di dollari nel settore “ricerca e sviluppo”. All’interno di queste ricerche crediamo ci siano presenti tecnologie “da indossare”.

redlightrunner_2199_2249165--620x420

Le “iShoes” sono dotate di sensori applicabili solo nel tacco, o che possono prendere la forma di uno strato che attraversa la scarpa. Questi sensori rilevano alcuni parametri trasmettibili in tempo reale a un dispositivo (Smartphone, orologio) creando una “Body Area Network”.

Ciò fa presumere che queste scarpe saranno in grado di segnalare i propri consumi, e le prestazioni sportive nonchè eventuali problemi di postura.

Lo scorso autunno gli utenti si sono divertiti a immaginare i prossimi prodotti che sarebbero potuti uscire dall’azienda più cool del momento. Tra animali domestici robot e biciclette innovative qualcuno ipotizzò anche un paio di scarpe da ginnastica.

Ore queste iShoes appartengono un po’ meno alla fantasia e un po’ più alla realtà.

(Visited 34 times, 1 visits today)

6 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *