Il Linguaggio di programmazione C

Creiamo un nuovo progetto C tramite il nostro ambiente di sviluppo.
Come dichiarare le variabili:

Le variabili sono identificate da un nome simbolico che rappresenta l’indirizzo di memoria dove il dato viene salvato,
per esempio ‘variabile’ seguito da un punto e virgola che indica appunto la fine dell’istruzione. Dobbiamo indicare il nostro ‘tipo di dato’, quali sono allora le parole chiave per definire il tipo di dato?

linguaggioC

Per dichiarare una variabile di tipo intero la sua parola chiave è ‘int’.

 

variabile

quest’area di memoria può contenere solo valori (numeri) interi: per esempio 25

la parola chiave ‘float’ indica anche in questo caso il nome simbolico della variabile, la chiameremo variabile1.

 

float

quest’area di memoria può contenere solo valori (numeri) con la virgola: per esempio 25,2

Un altro tipo di dato si chiama ‘char’, indica come sempre il nome simbolico della variabile, ma in questo caso può contenere solo caratteri: per esempio abc

 

char

 

Ogni variabile è univoca, non si possono dichiarare variabili con lo stesso nome.

Dobbiamo sempre dichiarare una variabile per poterla utilizzare.

L’istruzione di assegnazione.

Abbiamo visto come dichiarare una variabile, cerchiamo adesso di inizzializzarla, Abbiamo detto al compilatore riservami un area di memoria il cui indirizzo di partenza e denominato con il nome variabile, ma il contenuto di quest’area di memoria potrebbe non essere vuota, generalmente per le variabili di tipo intero si usa impostare a zero il contenuto di questa locazione di memoria.

 

assegnazione

 

n.b. Ci tengo a precisare che questi esercizi servono solo per far capire le funzioni delle variabili.

 

Per oggi mi fermo quì amici, alla prossima lezione.

 

 

(Visited 60 times, 1 visits today)

5 commenti

  1. ho voluto parlare prima delle variabili perchè è l’argomento che ho toccato fin dall’inizio ma avrò modo di parlare del linguaggio a 360 gradi.

  2. Le variabili char non si dichiarano cosí, il modo giusto di dichiararle é:
    char x=”c”;
    Bisogna dire anche che la variabile di tipo char se viene dichiarata cosí puó avere come contenuto solo un carattere

    1. A95 il comando citato da te non solo le dichiara ma le inizializza, un esempio sotto:

      int a;

      il comando dichiara una variabile a

      int a = 0;

      il comando dichiara una variabile e la inizializza a 0, questo perchè la locazione di memoria della variabile può contenere un qualche valore

      char carattere;

      dichiara una variabile carattere

      char carattere = ”;

      dichiara la variabile carattere e la inizializza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *