In questi giorni, se avete seguito il nostro portale (LEGGI ARTICOLO) , avrete notato che Pod2g in compagnia di Joshua Tucker, ci hanno mostrato un iPhone 5 con Cydia istallato. Il jailbreak è stato eseguito quindi, ma, sulla questione sono intervenuti sia Pod2g che Chpwn, affermando che il jailbreak mostrato è riservato ai soli sviluppatori, in quanto vengono utilizzati dei file specifici e da tenere “segreti”.

Queste le dichiarazioni di Chpwn:

Il jailbreak mostrato un paio di giorni fa viene definito “failbreak”, per i motivi spiegati sopra.

Nonostante questo accorgimento, i due coder, hanno voluto precisare che…

Come vi avevamo anticipato qualche giorno fa, si terrà oggi il WWJC (World Wide Jailbreak Convention) di San Francisco. L’evento è un importante incontro fra tutti i vari sviluppatori, programmatore e hacker della scena iDevices e non solo. Nel WWJC verranno trattati diversi argomenti, tra cui: Jailbreak, Cydia e tutto quello che riguarda il mondo di iOS. Prenderanno parte all’evento nomi del calibro di Pod2g, Jay Freeman,  NitoTV, Josh M. Tucker, il Chronic Dev Team, iH8sn0w e molti altri.

 Di seguito il programma completo della giornata odierna:

Notizia flash per annunciarvi che qualche minuto fa, su Twitter, Pod2g, in compagnia di Joshua Tucker, hanno mostrato un iPhone 5 con Cydia istallato! La notizia come era auspicabile, sta facendo il giro del pianeta in pochi minuti.

Le immagini mostrate sono ben due, la prima non vi dirà niente:

[in primo piano Pod2g, il ragazzo con l’iPhone 5 è Joshua Tucker]

Ma la seconda vi farà brillare gli occhi.

Oramai manca solamente l’ufficialità, domani alla conferenza Hack in the Box, che si sta tenendo ad Amsterdam in questi giorni, Pod2g, accompagnato dal Chronic Dev Team, rilascerà il jailbreak untethered di iOS 5.1.1 accompagnato dal tool più atteso, Absinthe 2.0, che permetterà lo sblocco del nuovo iPad.

La conferma arriva da svariate fonti, ma la tabella che vedrete dopo il salto lascia pochi dubbi.

Il jailbreak untethered di iOS 5.1.1, come sapete, sta per arrivare. Pod2g lo ha annunciato nel giro di due settimane. Il coder ha voluto rilasciare anche una lista dei dispositivi interessati, cioè quei iDevices che saranno compatibili con il tool per il jailbreak untethered.

Di seguito troverete le varie liste, dai dispositivi già testati a quelli ancora da testare, per arrivare alla lista dei dispositivi che resteranno esclusi.

Sembra che ormai manchi davvero poco al rilascio del Jailbreak untethered di iOS 5.1. Ricordate il sondaggio che lanciò Pod2g qualche giorno fa? Bene, si è chiuso con una vittoria schiacciante per l’opzione: vogliamo il jailbreak 5.1 adesso!”

Ieri su twitter si è svolta un’interessante discussione tra Pod2g e i0n1c, dove Pod2g ha affermato che …