La notizia era nell’area da qualche giorno. Infatti solo un paio di giorni fa Mooses è tornato a farsi sentire annunciando a tutti di essere al lavoro su un dual boot per PS3. Il dual boot permetterebbe di utilizzare due firmware sulla stessa console e quindi semplificherebbe molto le varie procedure di downgrade, potendosi permettere un firmware originale (4.00) e uno magari con CFW (3.55).

Pochi minuti fa Mooses è voluto tornare sull’argomento, dichiarando che: