Home Homebrew Rilasciato GCMM v1.5

[Scena Wii] Rilasciato GCMM v1.5

33
0

GCMM o più comunemente GameCube/Wii Memory Manager è una semplice applicazione per il backup dei salvataggi di stato della console Nintendo GameCube.

Il progetto è stato avviato dai due sviluppatori dsbomb e justb, mentre il codice si basa sulla modifica di Askot che ha aggiunto il supporto per la scheda SD in libogc di mcbackup.

Tuttavia questa versione sviluppata dal developer suloku funziona anche su console Wii con una modifica ben più interessante che porta al corretto ripristino dei salvataggi di stato.

Caratteristiche

  • Esegue il backup e il ripristino dei salvataggi in formato GCI.
  • Ripristina i salvataggi in formato GCS/SAV.
  • Elimina i salvataggi dalla scheda di memoria.
  • Esegue il backup delle immagini raw della scheda di memoria in formato .raw.
  • Ripristina le immagini RAW della scheda di memoria dal formato RAW/GCP/MCI.
  • Formatta la scheda di memoria.
  • Supporto per controller Wiimote e GameCube.
  • Supporto del pulsante di accensione.
  • Supporto per dispositivo USB anteriore SD e FAT32 (wii) e SDGecko/SD2SP2 (gamecube).
  • Mostra le informazioni sui salvataggi, insieme a icone e banner animati.
  • Un’interfaccia utente (piuttosto) carina.
  • Open Source.

Configurazione e installazione

  • Decomprimere l’archivio. All’interno troverai le seguenti cartelle:
    • app: Contiene file pronti per Homebrew Channel (vedere le istruzioni del Homebrew Channel di seguito).
    • gamecube: Contiene il file GameCube DOL (non richiesto dalla Wii).

Wii

  • Su Wii, i salvataggi verranno letti e scritti sullo slot SD anteriore o sul dispositivo USB FAT32.
  • All’avvio verrà richiesto all’utente quale dispositivo utilizzare.
  • Se il dispositivo selezionato non è disponibile, GCMM proverà a utilizzare l’altro dispositivo (ovvero, l’utente seleziona il dispositivo USB ma non è collegato, quindi GCMM proverà a utilizzare la SD interna).
  • La scheda di memoria può essere inserita in uno degli slot.

Game Cube

  • Sul GameCube avrai bisogno di un adattatore SD Gecko nello slot A e posiziona la scheda di memoria nello slot B.

Caricamento ed esecuzione

Wii – Tramite Homebrew Channel

  • Il metodo più popolare per eseguire homebrew su console Wii è tramite l’Homebrew Channel. Se hai già il canale installato, copiare semplicemente la cartella apps dall’archivio all’interno della scheda SD.
  • Se non hai ancora installato l’Homebrew Channel, leggi come fare qui: http://hbc.hackmii.com/

Game Cube

  • Su GameCube è possibile caricare gcmm tramite sdload e una scheda SD nello slot A, o trasmettendolo in streaming al Gamecube, o avviando un DVD avviabile con gcmm su di esso. Una buona fonte di informazioni su questi argomenti è disponibile sul sito: http://www.gc-forever.com/wiki/index.php?title=Booting_Homebrew

Immagini grezze

Un’immagine grezza è una copia 1:1 della scheda di memoria. Può essere ripristinato solo sulla scheda da cui è stato creato.

Nota che le schede non ufficiali condividono lo stesso ID Flash, che consente di ripristinare le immagini grezze tra carte non ufficiali (purché abbiano le stesse dimensioni).

Queste limitazioni possono essere risolte con Raw Tools: http://code.google.com/p/gcmm/wiki/Raw_Tools

Per esempio:

Puoi prendere un’immagine grezza di 59 blocchi da una scheda non ufficiale e modificarla in modo da poterla ripristinare sulla tua scheda ufficiale di 1019 blocchi, mantenendo il numero di serie della scheda in modo che i tuoi salvataggi protetti funzionino ancora.

Nota: A partire dalla versione 1.3 di GCMM i salvataggi protetti possono essere ripristinati su qualsiasi scheda e funzioneranno (grazie a Ralf).

Salvataggi protetti

Questo è solo per informazione, poiché dalla versione 1.3 di GCMM anche i salvataggi seriali possono essere ripristinati su qualsiasi scheda di memoria.

Esistono due tipi di salvataggi protetti:

  1. Salvataggi protetti da autorizzazione: Questi salvataggi non possono essere spostati/copiati dal gestore della scheda di memoria Gamecube/Wii. Questi salvataggi possono essere salvati e ripristinati senza problemi da GCMM.
  2. Salvataggi seriali protetti: Questi salvataggi non possono essere spostati/copiati dal gestore della scheda di memoria Gamecube/Wii e funzioneranno solo nella scheda da cui sono stati sottoposti a backup. Questi salvataggi protetti si basano sul numero di serie assegnato alla scheda di memoria quando viene formattata. Ecco perché non funzioneranno su altre schede e perché non funzioneranno sulla stessa scheda se questa è stata formattata.

Il ripristino di un’immagine grezza su una scheda diversa non funzionerà, deve essere la stessa scheda (funzionerà anche se la scheda è stata formattata).

Tieni presente che tutte le carte non ufficiali condividono lo stesso ID Flash (che è diverso dal numero di serie), consentendo il ripristino delle immagini non elaborate tra carte non ufficiali (purché abbiano le stesse dimensioni).

Altri formati di savegame

Esistono programmi per computer in grado di trasformare altri formati di salvataggio in GCI (attualmente GCMM supporta il ripristino di SAV e GCS).

Il formato RAW/GCP è un’immagine grezza della scheda di memoria con tutti i suoi contenuti. Il formato MCI (creato da sdmc di softdev) è invece  un’immagine grezza della scheda, preceduta da un’intestazione di 64 byte.

Changelog

  • Modifiche apportate da carstene1ns per la compilazione con le librerie più recenti.
  • Adottate le ultime modifiche di libogc a card.c, non necessita più di system.h. Grazie tueidj per le tue toppe in tutti questi anni!
  • Corretto il bug in card.c che impediva ad alcuni salvataggi di condividere i caratteri del nome del file non essere ripristinati (paper mario).
  • Migliorata la sequenza di avvio di SD2SP2:
    • Per impostazione predefinita verrà utilizzato SD2SP2. Se non ce n’è, GCMM chiederà la posizione di SD Gecko (slot A o B).
    • Tenendo premuto A o Z durante l’avvio verrà richiesto se si desidera utilizzare SD2SP2 o SD Gecko. Se è selezionato SD Gecko, è possibile selezionare il suo slot.
  • Corretto il riavvio del GC:
    • Sicurezza di uscita dalla modalità Gamecube:
      • Se è presente uno stub di riavvio (PSOLOAD/SDLOADER), GCMM tornerà ad esso.
      • In caso contrario, GCMM proverà a caricare autoexec.dol nel dispositivo FAT utilizzato in GCMM.
      • In caso contrario, riavviare.

Nota: Quando si utilizza SDLOADER si consiglia di eseguire Swiss, poiché il ritorno a SDLOADER lo interromperà (la barra di selezione sarà rossa) e il caricamento dol non funzionerà. Si consiglia di avere a disposizione un autoexec.dol (consigliato swiss). Questo accade nella modalità gamecube di Wii, non so se GameCube ha lo stesso comportamento.

A proposito, controlla https://github.com/GerbilSoft/mcrecover nel caso in cui sia necessario recuperare eventuali salvataggi persi.

Download: GCMM v1.5

Download: Source code GCMM v1.5

Fonte: wiidatabase.de

Articolo precedenteAlien: Isolation e Hand of Fate 2 gratuiti su Epic Games Store
Articolo successivo[Scena PS Vita] Rilasciato I Was Rebuilt v2.0.0.1
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.