Rilasciato Lakka v2.1 RC1

Disponibile un nuovo aggiornamento della distribuzione Linux di Lakka realizzata per trasformare i piccoli computer, come anche un Raspberry Pi in una console per l’emulazione dei giochi retrò attraverso il frontend retroArch.

Lakka utilizza retroArch come frontend, e si comporta allo stesso modo di RetroPie che ricordiamo utilizza invece EmulationStation.

Questa versione viene rilasciata come la prima Release Candidate, questo significa che potrebbe risultare instabile al momento.

Supporto nuovo hardware

Dalla versione 2.0 di Lakka troviamo il supporto aggiunto a diverse schede.

  • Raspberry Pi Zero W.
  • Odroid C2.
  • WeTek Play 2.
  • WeTek Core.
  • WeTek Hub.
  • S805 TV Boxes.
  • S802 TV Boxes.
  • S905 TV Boxes.

Nuovi core ed emulatori

In questa nuova versione, ogni piattaforma presenta tutti i core libretro abilitati. Questo porta anche ad aumentare la compatibilità di netplay tra diverse versioni di Lakka.

  • EasyRPG, , un nuovo core che permette di eseguire i giochi realizzati con RPG Maker 2000/2003.
  • UAE4ARM, un emulatore Amiga ottimizzato su ARM.
  • PUAE, un altro emulatore Amiga.
  • CrocoDS, un emulatore CPC Amstrad.
  • VICE, un emulatore del Commodore 64.
  • PocketCDG, un player Karaoke.
  • XRick, un motore di gioco per Rick Dangerous.
  • Frodo, un emulatore del Commodore 64 (work in progress).
  • Mr.BOOM, un clone di bomberman.
  • bSNES pacchetti con immagini PC.

Core aggiornati

  • Atari800.
  • Hatari.
  • Snes9x.
  • Beetle PCE Fast.
  • FCEUMM.
  • Beetle PC-FX.
  • Genesis Plus GX.
  • Picodrive.
  • Beetle Saturn.
  • Nestopia.
  • Beetle PSX.
  • FB Alpha.
  • Handy.
  • MAME 2003.
  • Mupen64plus.
  • ScummVM.
  • PCSX ReARMed.
  • Tyrquake.
  • PCSX Rearmed.
  • Parallel-n64.
  • bSNES Mercury.
  • Beetle PSX.
  • Beetle Saturn.
  • Dinothawr.
  • Beetle PCE.
  • mGBA.
  • Lynx.
  • Snes9x2002.
  • Snes9x2005.

Gli aggiornamenti principali includono il supporto per netplay e cheat, sono presenti anche nuovi rendering per gli emulatore PSX e N64.

Aggiornato supporto per controller

Aggiornati i profili del joypad. Ora Lakka supporta una gran varietà di controller come per il gamepad della Xbox One S, l’adattatore del GameCube per Wii U, il controller Ouya Nvidia Shield e Gen Game S3 della Terios.

Changelog

  • RetroArch aggiornato alla versione pre-1.6.0.
    • Aggiunta lingua russa.
    • Completato il set di icone.
    • Corretta la selezione del carattere, utile per impostare un carattere che supporta il cinese semplificato.
    • Registra la configurazione di selezione della configurazione, renderà più facile l’utilizzo della registrazione e dello streaming dall’interfaccia.
    • Semplificato il menù netplay, abbiamo rimosso il vecchio menu netplay dal menu principale.
    • Migliorata l’animazione dello sfondo, ora stiamo usando un additivo di miscelazione per far risplendere il nastro.
    • Visualizza la versione corrente di Lakka all’interno delle informazioni di sistema, utile per i tester.
  • Nuovi core (sperimentale, non abilitato su tutte le immagini).
    • Dolphin, questo core non è finito, ma si può lanciare se si abilita Shared Context nelle impostazioni avanzate.
    • MeowPC98, non testato.
    • px68k, non testato.
    • OpenLara, non testato.
    • Redream, non testato.
    • melonDS, non testato.
    • SameBoy, non testato.
    • PokeMini, non testato.
  • Quasi tutti i core libretro ricevuti sono stati aggiornati e testati.
  • Aggiornato il database del gioco, inclusi i metadati per i giochi Lutro e Cave Story.
  • Aggiornato shader, aumenta chiaramente la compatibilità con alcune schede grafiche.
  • Supporto per S812 Amlogic TV Box (grazie a Ntemis).
  • Aggiornato LibreELEC 8 dal branch stabile, kernel aggiornati, miglioramenti per l’imx6.
  • Fixati  gli argomenti di avvio da ODROID-XU3/4 (grazie a Gouchi).
  • Abilitati molti moduli del gamepad nel kernel.
  • Correzioni audio HDMI su WeTek Play 2
  • Possibilità di utilizzare il Raspberry Pi come un punto di accesso Wi-Fi (grazie a duduke).
  • Supporto audio per l’adattatore RGB-Pi SCART (grazie al team Recalbox per la donazione di questa scheda e per vik per la donazione di una schermata CRT).
  • Supporto per joypad gemelli come il Xin Mo
  • Un sacco di pulizia del codice.

Per maggiori informazioni sull’emulatore visitate la pagina lakka.tv, se volete potrete eseguire l’aggiornamento dalla versione 2.0 di Lakka abbandonando l’img.gz nella cartella Update e riavviando.

(Visited 181 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *