[Scena PS3] Rilasciato Configuration Manager v0.20

Troppi plugin da gestire su Playstation 3, tra sMAN, webMAN Mod e PSNPatch potreste ritrovarvi incasinati, ora ci pensa lo sviluppatore DeViL303, che dopo aver rilasciato una primissima versione beta di Plugin Configuration Manager, ha pubblicato una nuova versione in grado di eseguire anche i backup dei file modificati.

Configuration Manager, come per la precedente release, richiede l’installazione del plugin webMAN Mod, questo perché utilizza diverse scorciatoie non presenti nemmeno in sMAN.

Nota: Dovrete sostituire i due file category_network.xml e category_network_tool2.xml, anche se avete installato la precedente versione in quanto sono cambiate diverse voci al suo interno.

Installazione

  • Copiare i due file xml “category_network.xml” e “category_network_tool2.xml” in “dev_blind/vsh/resource/explore/xml/”.
  • Installare l’applicazione homebrew Configuration_Manager_v0.20.pkg sulla Playstation 3.
  • Attraverso un client FTP cercare le cartelle “boot_plugins_x” nella directory “dev_hdd0/game/CONFIGMAN/USRDIR/boot_plugins.txt_switcher” e digitare i plugin che si desidera caricare nel file boot_plugins.txt.
  • Se volete potrete caricare tre diversi file xRegistry.sys in xRegistry.sys_x nella directory “dev_hdd0/game/CONFIGMAN/USRDIR/xRegistry.sys_switcher”.
  • Volendo potrete modificare il testo presente nel file boot_plugins.txt_switcher.xmlxRegistry.sys_switcher.xmlconfiguration_manager.xml.

Descrizione xRegistry.sys

Il file xRegistry.sys presente nella dev_flash di tutte le console può essere paragonato ad un registro del sistema, su Playstation 3 viene utilizzato per memorizzare le varie impostazioni, come account PSN (impostazioni utente), le periferiche collegate alla Playstation (periferiche registrate) o il modello del disco rigido e il suo numero di serie (le impostazioni della console).

Se intendete creare un file xRegistry.sys personalizzato potrete utilizzare l’applicazione xRegistry.sys Editor del developer Stoker25.

Note importanti

  • Testato solo su Custom Firmware Rebug 4.81.x.
  • Richiede l’installazione di webMAN Mod.
  • Dopo l’installazione dell’applicazione Configuration Manager, tutti i 5 file boot_plugins.txt saranno vuoti, si può scegliere di aggiungere i propri file TXT prima di usarla.
  • Necessita l’installazione e la disposizione di tutti i plugin sprx. Lo strumento non fa altro che sostituire i file boot_plugins.txt al fine di poter caricare i diversi plugin. Volendo si può scegliere di utilizzare la funzione di backup per inserire i file corretti all’interno degli slot (vedere video sopra).
  • Se vuole far uso di più o meno “slot” è possibile modificare facilmente il codice XML.

Download: Configuration Manager v0.20

You can use the built in backup feature to backup your current files to the slots (see video)

(Visited 101 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *