Qualche giorno fa vi abbiamo parlato, che in concomitanza con l’uscita giapponese della PS Vita, era stato mostrato un video dove vedevamo un homebrew in esecuzione su un gioco fino ad oggi sconosciuto. In pratica era stata scovata una falla nel sistema di gioco permettendo tale operazione.

Oggi direttamente da Wololo, famoso developer, ci arriva la notizia che dopo aver testato la procedura eseguita da teck4 si è detto stupefatto ed ha confermato che è funzionante.

L’annuncio è breve ma chiarificante…