Con un Tweet di poco più di un’ora fa il famoso developer Kakaroto, forse l’unico che è veramente interessato ad un progetto per le nostre PS3, ci augura un felice Natale . Dalle sue parole si capisce che il progetto jailbreak è ancora vivo e sta procedendo anche senza l’aiuto di Mathieulh, il quale dopo la discussione avuta poco più di una settimana fa non si è fatto più sentire e presumiamo che la rottura fra i due oramai è insanabile.

Come dicevo Kakaroto oltre a celebrare la soglia di 20000 followers dice che la data di uscita del jailbreak sarà…

Qualche giorno fa vi abbiamo parlato, che in concomitanza con l’uscita giapponese della PS Vita, era stato mostrato un video dove vedevamo un homebrew in esecuzione su un gioco fino ad oggi sconosciuto. In pratica era stata scovata una falla nel sistema di gioco permettendo tale operazione.

Oggi direttamente da Wololo, famoso developer, ci arriva la notizia che dopo aver testato la procedura eseguita da teck4 si è detto stupefatto ed ha confermato che è funzionante.

L’annuncio è breve ma chiarificante…

Appena ho letto il tweet, rilasciato qualche ora fa, ho pensato subito a uno scherzo da parte di i0nic , affermato hacker sulla scena jailbreak iDevice, ma rileggendo fra le righe mi son venuti vari dubbi sul mio pensiero iniziale. In pratica i0nic sta pensando di rilasciare il jailbreak untethered per tutti coloro che sono rimasti a firmware “vecchi” cioè per tutti coloro che non hanno potuto aggiornare a iOS 5 (come i vecchi iPhone 3G) e son bloccati al 4.3.5.

Leggiamo che:  “Anche se alla maggior parte dei suoi seguaci non interessa un untethered su iOS 4.3.5 i0nic dice che si farà un untethered per se”.

La ricerca dell’hack sulla Playstation 3 sembra essere in pieno fermento grazie ai vari sviluppatori presenti sulla scena.

 

Oggi veniamo a sapere che un coder francese chiamato Upsilon ,già famoso per i primi dump per il nintendo3ds,è riuscito a dumpare la devflash del firmware 4.00 e 3.73. Ricordiamo che la devflash è la parte più  importante della nand in cui sono racchiuse le chiavi del firmware e i codici cifrati per i giochi. Ma non è tutto perchè la fase successiva sarà quella di portare la factory mode sui fw superiori a 3.56.

Di seguito le dichiarazioni ufficiali del coder.