In questi giorni, come sapete, sono usciti molti EBOOT targati N0RDM. Alcuni utenti hanno trovato, e trovano, difficoltà ad applicare la patch necessaria per far eseguire il gioco interessato. In questo articolo andremo a vedere i vari passaggi da eseguire per avere un gioco patchato perfettamente funzionante su CFW 3.55/3.41 CEX.

Prima di iniziare vi ricordiamo che è opportuno verificare la corretta versione del gioco e l’EBOOT dedicato.

Pronti? Iniziamo!!!

Sul fronte software, il Nintendo Direct americano si è rivelato decisamente prolifico.
Durante l’evento è stata annunciata una nuova applicazione gratuita che consentirà agli utenti di utilizzare il GamePad del Wii U come un vero e proprio telecomando interattivo e multimediale per accedere alla TV ai programmi pre-registrati e ai video on demand.

L’interfaccia, di nome Nintendo TVii, utilizzerà lo schermo tattile del nuovo pad per fornire un”interazione esclusiva con i programmi della tv via cavo, satellitare e web.
Le preferenze dei vari membri della famiglia potranno essere salvate dentro i Mii. Ogni avatar virtuale conterrà gli episodi favoriti di quello specifico utente, accessibili sotto forma di immagini. Cliccando sul riquadro corrispondente allo show preferito si potrà accedere a info aggiuntive sotto forma di review, articoli di wikipedia ecc.

 

Notizia abbastanza importante di giornata. Nelle ore passate è stato annunciato una nuova versione di uno dei flasher più conosciuti nella storia PS3: Progskeet.
La nuova versione sarà molto più e veloce e pratico da utilizzare, le utilità restano inveriate, la funzione principale è l’esecuzione di downgrade da OFW a firmware di fabbrica.

Di seguito tutte le caratteristiche svelate.

Come tutti saprete durante l’evento Apple di ieri è stato annunciato ufficialmente iOS 6 che sarà disponibile come aggiornamento software gratuito per iPhone 4S, iPhone 4, iPhone 3GS, il nuovo iPad, iPad 2 e iPod touch (quarta generazione) a partire da mercoledì 19 settembre.

Come di consueto prima del rilascio ufficiale di una nuova versione del software viene rilasciata una versione del tutto simile a quella ufficiale chiamata Golden Master, e queste sono le specifiche di questa release: